Vitiligine: alimenti da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Vitiligine: alimenti da evitare. La vitiligine è una patologia della pelle tutt'altro che rara. Essa si manifesta con la comparsa di macchie bianche, chiaramente definite ed assolutamente antiestetiche, dovute all'assenza, in loro corrispondenza, delle cellule produttrici di melanina che normalmente fanno parte della nostra cute. La vitiligine, che si ritiene per lo più dovuta a problematiche del sistema immunitario, può essere almeno in parte curata con la dieta.

27

Cereali

Per inibire la formazione delle chiazze bianche è opportuno eliminare completamente i cereali dalla propria alimentazione. I cereali potranno essere agevolmente sostituiti con i legumi, ricchi di proteine, ferro, sali minerali e calcio, e con la quinoa. Quest'ultima è una pianta proveniente dal Sudamerica ricca di fosforo, zinco, ferro e fibre.

37

Dolcificanti

La maggior parte dei dolcificanti in commercio (aspartame, isomalto, maltitolo ecc.) sono ricavati da cereali come il mais e, per questo, assolutamente nocivi per chi sia affetto da vitiligine. Dal momento che molti di tali dolcificanti sono normalmente utilizzati per dolcificare altri prodotti di uso comune, tra cui caramelle e gomme da masticare, è consigliabile evitare i dolciumi in genere se non se ne conosce l'esatta composizione.

Continua la lettura
47

Glutine

Si ritiene che tra le cause della vitiligine possa esservi anche l'allergia al glutine. Tale allergia potrebbe provocare una reazione autoimmune, in sostanza uno scompenso, del sistema immunitario tale da inibire la produzione di melanina e dar origine alle note macchie bianche. È dunque opportuno evitare i cibi contenenti glutine se si soffre di vitiligine.

57

Bibite analcoliche e zuccherate

Alla vitiligine è associato un generale rallentamento del metabolismo. Le bevande analcoliche e zuccherate in genere contribuiscono a rallentare ulteriormente il metabolismo ed hanno quindi un effetto altamente negativo anche su questa patologia: assolutamente da evitare aranciata, coca-cola, gazzose e simili.

67

Alimenti trasformati

È opportuno evitare i cosiddetti "alimenti trasformati". Con questo termine si fa riferimento ai cibi derivanti dalla trasformazione di prodotti non trasformati. Questi ultimi possono contenere, e normalmente contengono, sostanze additive utilizzate per la loro conservazione (conservanti) o, semplicemente, per dare loro caratteristiche particolari (es. Coloranti) che sono dannose per il sistema immunitario.

77

Fenoli

Infine chi è soggetto a vitiligine deve evitare nella maniera più assoluta gli alimenti che contengono fenoli, composti derivati dagli idrocarburi. I fenoli possono contrastare l'attività della tirosina, che è sostanza necessaria al processo di produzione della melanina. Sostanze fenoliche sono contenute, tra gli altri, in peperoncino, pistacchi, thè, ciliegie, more e lamponi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Latte di kamut: proprietà e controindicazioni

Il latte di grano khorasan o più semplicemente Kamut® secondo il marchio registrato, è un latte di origine vegetale ricavato da questo versatile cereale. Il grano khorasan, per avere questa certificazione, deve essere coltivato secondo metodi biologici...
Alimentazione

Cibi da evitare se si soffre di celiachia

Mangiare sano e in modo intelligente è sicuramente un ottimo approccio ad un'alimentazione consapevole e intelligente. Talvolta però, tra i cibi che consumiamo quotidianamente possono annidarsi delle insidie, soprattutto per chi senza saperlo è geneticamente...
Rimedi Naturali

Come aiutare l'abbronzatura con i metodi naturali

L'estate è alle porte e chi di noi non desidera un'abbronzatura da urlo? Consapevoli del fatto che la tintarella sì ci rende più belli ed attraenti ma può anche danneggiare la nostra pelle, è possibile iniziare con qualche trucchetto naturale per...
Salute

10 sintomi di un sistema immunitario debilitato

Quando si parla di benessere spesso si esclude il nostro sistema immunitario. Qualcosa di decisamente sgradevole è non sapere o non potere percepire il nostro stato di salute a livello immunitario. Ma il nostro organismo ci munisce di diversi indizi...
Rimedi Naturali

Come stimolare il sistema immunitario con l'agopuntura

L'agopuntura è una tecnica molto gettonata che negli ultimi anni si è diffusa notevolmente. Essa consiste nella stimolazione in specifici punti lungo la pelle del corpo tramite l'utilizzo di aghi. Di tale tecnica, esistono diversi metodi, come la penetrazione...
Rimedi Naturali

Proprietà delle bacche di trigno

Il trigno (Prunus Spinosa L.), conosciuto anche come prugnolo selvatico, è una pianta spontanea e spinosa molto diffusa nelle nostre campagne, soprattutto del centro Italia e della regione appenninica molisana. Le sue bacche, grandi all'incirca come...
Rimedi Naturali

I benefici degli integratori alimentari naturali

Gli integratori alimentari stimolano le difese immunitarie ed incrementano eventuali carenze. Proteggono il fisico dalle malattie, restituiscono il buonumore e l'energia. Favoriscono la microcircolazione cerebrale e la digestione. Gli integratori naturali...
Alimentazione

I migliori cibi anti-influenza

La stagione invernale predispone l'organismo ai malanni. Freddo, pioggia, neve, escursioni termiche e vento comportano tosse e febbre. Per salvaguardare la salute, evitare preferibilmente farmaci e rimedi chimici. I cibi adeguati prevengono efficacemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.