Tutti i vantaggi del Kettlebell

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il kettlebell è un attrezzo che spesso incontriamo in palestra ma che difficilmente includiamo nel nostro programma di allenamento. La ragione? Non a tutti è noto il corretto utilizzo e, ad un primo impatto visivo, appare anche un oggetto molto pesante. La forma del kettlebell ricorda infatti quella delle palle di cannone, dotate però di un massiccio manico a C. Viene in genere impiegato negli squat, per favorire il potenziamento della muscolatura, ma anche nei percorsi dimagranti in cui si deve favorire la corretta sostituzione della massa grassa con le fibre muscolari. Se vuoi conoscere tutti i vantaggi di questo incredibile attrezzo, sei nel posto giusto: il seguente tutorial ti spiegherà quali sono.

26

Rimodella la figura femminile

L'aspetto del kettlebell può intimorire molto le signore, soprattutto quelle che sognano il fisico asciutto e sinuoso. In realtà, l'utilizzo di questo attrezzo non è finalizzato all'aumento estremo e disarmonico della massa muscolare, tanto che celebrità del calibro di Jessica Biel, Jennifer Lopez e Jennifer Aniston lo includono nel proprio training giornaliero. Come accade spesso, quindi, la diffidenza iniziale genera un'ingiustificata resistenza che si perde del tutto dopo aver sperimentato personalmente. L'uso regolare del kettlebell snellisce la figura e rimodella il corpo, al punto tale da riuscire a contrastare inestetismi quali le "ali di pipistrello" (braccia a tendina), che in molti credono ancora possano essere eradicati soltanto con la chirurgia estetica.

36

Incrementa la massa muscolare

Mentre si fa esercizio fisico, si possono tenere pesi atti ad amplificare l'indice di difficoltà ed incrementare quindi i risultati. Tuttavia, quando si tratta del kettlebell, bisogna prestare attenzione. Il corpo umano è infatti costituito da muscoli, ossa e tendini, connessi finemente tra loro. Un singolo movimento sbagliato, può portare a spiacevoli conseguenze su più distretti corporei. Per tale ragione, qualora si volesse utilizzare questo attrezzo al fine d'incrementare la massa muscolare, è bene affidarsi ad un personal trainer che ha consapevolezza dei vostri punti di forza e di debolezza. L'uso del kettlebell è sconsigliato inoltre durante tutte le fasi di riscaldamento, sia per i neofiti che per gli esperti.

Continua la lettura
46

Facilita la perdita di peso

Da studi effettuati all'università di La Crosse, nel Wisconsin, l'impiego del kettlebell durante il proprio workout consente di bruciare ben 400 calorie ogni 20 minuti. Tutto ciò significa che, aggiungendolo al proprio programma di allenamento, è possibile facilitare la perdita di peso in modo considerevole.

56

Migliora la postura

L'uso costante del kettlebell impone un lavoro sia dei dorsali che degli addominali, affinandone la struttura ed incrementandone la forza. In modo del tutto naturale e senza alcuno stress, migliora quindi tutta la postura, proprio come se si stesse indossando un corsetto. Bisogna però prestare attenzione a non sovraccaricare le strutture muscolari con troppi esercizi o si finirà per ottenere l'effetto opposto.

66

Accresce la resistenza fisica

Qualsiasi tipo di lavoro fisico finisce per accrescere la personale resistenza ma il kettlebell in questo è imbattibile. Ancora una volta, però, bisogna aver chiaro come procedere. I pesi maggiori vanno infatti usati quando si lavora la parte bassa del corpo, quindi cosce e glutei, mentre quelli minori vengono impiegati per l'allenamento di braccia e regione cervicale annessa. Col passare del tempo, chi prima aveva il terrore di trasportare un'intera cassa d'acqua da 12 litri, si ritroverà a farlo senza alcun disagio e senza lamentare dolori.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Kettlebell: esercizi per le spalle

Se siete amanti del fitness e della forma fisica, saprete sicuramente cos'è il Kettlebell. Se ancora non lo sapete, questa guida potrebbe allora fare al caso vostro. Con l'arrivo della bella stagione sicuramente tutti voi punterete a ritrovare la forma...
Fitness

5 esercizi per dimagrire con i kettlebell

Da qualche tempo, sempre più cultori della palestra optano per un allenamento con i kettlebell. Degni sostituti dei pesi, queste "palle" in ghisa con maniglia, allenano le fibre muscolari da più angolazioni e ne migliorano l'elasticità. Stimolano il...
Fitness

Kettlebell: esercizi per addominali

Il kettlebell o Girya, è un attrezzo molto antico costruito con la ghisa e usato da secoli tra i monaci del tempio Shaolin. Esso è molto utile per aumentare la forza muscolare e viene usato spesso anche negli allenamenti delle forze armate. La sua efficacia...
Fitness

I vantaggi della stimolazione elettro muscolare

Allenarsi con costanza e dedizione è necessario per mantenere la forma fisica e la salute. Questo, però, non sempre è possibile. Tra impegni professionali e altre urgenze, talvolta capita di saltare qualche sessione d'allenamento. In questi casi possiamo...
Fitness

5 vantaggi dell’interval training

Quante volte avete provato a fare tanti tipi di attività fisica per poter dimagrire e vedervi meglio allo specchio, ma non hanno funzionato? Oppure avete eseguito allenamenti lunghi parecchi minuti al fine di migliorare la tonificazione dei muscoli e...
Fitness

I vantaggi del nuoto d'inverno

Si sa, il nuoto è uno degli sport più completi che ci siano, un unico esercizio coinvolge quasi tutti i muscoli del nostro corpo permettendoci di fare un allenamento completo sotto tutti i punti di vista.Ma spesso il nuoto si pratica solo nei periodi...
Fitness

I vantaggi dell'allenamento a corpo libero

Oggi vedremo i vantaggi dell'allenamento a corpo libero. L'allenamento a corpo libero è una soluzione ottimale per la forma fisica perfetta e una vita sana. L'allenamento è un ottimo alleato del corpo, della pelle, dei muscoli e della corretta postura....
Fitness

5 sport per aumentare la forza

Aumentare la propria forza è oggigiorno un requisito importante per tantissime ragioni. Per il solo gusto di stare in forma oppure perché con un'adeguata quantità di forza si possono fare cose che per le persone meno allenate risulterebbero impossibili....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.