Tutti i benefici dei germogli: come usarli

Tramite: O2O 13/12/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La tendenza maggiore della cucina moderna verte sempre di più verso il naturale e soprattutto gli ingredienti coltivati in casa. Fanno parte di questa grande famiglia i germogli, nella loro molteplicità: dalla soia alla senape, dalla rucola ai broccoli, ai tanti cereali (come la segale o il frumento), fino a quelli di bambù o di erba medica. Vediamo quindi come usare i germogli e quali sono i loro tanti benefici.

26

Cosa sono

Ma cosa sono in parole povere i germogli? Non si tratta altro che della prima fase di crescita e sviluppo di una pianta, di fatto del suo embrione. Anche per questo al loro interno, oltre alle tante sostanze nutritive, ci sono anche quelle di riserva che servono per la crescita della pianta stessa. Anche se la dieta a base di germogli è sostanzialmente moderna, i benefici a livello salutare e medico erano già conosciuti parecchi secoli prima di Cristo.

36

Cosa contengono

Per le loro quasi infinite proprietà, i germogli possono essere utilizzati (così come lo erano proprio in antichità) per vari scopi. Ma cosa contengono i germogli? Sicuramente l?ABC dei cibi salutari, vale a dire le vitamine: sono ricchi di quella A, di B1, B2, B3 e B12, di C e anche di vitamina E. Molti anche i sali minerali, come lo zinco, il calcio, il magnesio, il ferro, il potassio e il fosforo. Ci sono poi proteine (naturalmente, data la provenienza, di origine vegetale), fibre, enzimi e amminoacidi.

Continua la lettura
46

I benefici

A seconda del tipo di germoglio, i benefici sono molteplici e riguardano quasi tutti gli organi o apparati del nostro organismo. È vero che ogni germoglio ha la sua caratteristica, ma in generale quasi tutti hanno le seguenti proprietà: migliorano e facilitano la digestione, contrastano la stanchezza e lo stress accumulato, aiutano le difese immunitarie dell?organismo (grazie alla grande quantità di vitamina C), depurano l?organismo e in particolare il fegato, regolano la pressione del sangue e sono antianemici, funzionano da antiossidanti e aiutano l?inibizione delle cellule tumorali.

56

I rischi

Esistono moltissimi germogli commestibili, purtroppo ce ne sono anche di non commestibili, che possono procurare problemi a chi li ingerisce. In particolare non sono indicati i germogli delle piante solanacee, vale a dire patate, pomodori, melanzane e peperoni, che contengono un veleno come il cianuro. Fra quelli commestibili, attenzione all?eventuale presenza di muffa, dovuta magari a una conservazione non ottimale dell?alimento, o di pesticidi.

66

Gli utilizzi

Ma come si usano i germogli? Come si possono consumare? Essendo comunque un cibo vegetale, il piatto probabilmente più indicato è un insalata, magari con assieme a qualche verdura come la lattuga, la carota e il pomodoro. Possibile anche utilizzarli per preparare il sugo o il condimento di una pasta o di un riso, così come (parlando sempre di un?accoppiata con un carboidrato) sulle bruschette. Ottimi anche i passati, le minestre e le vellutate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Proprietà e benefici della farina integrale

Le proprietà e i benefici della farina di grano sono noti ormai da anni, ma i suoi effetti positivi sulla salute dipendono dalla forma in cui viene consumata in quanto molto spesso essa non contiene le parti migliori del grano. Durante la lavorazione...
Alimentazione

Proprietà e benefici della ghianda

Gentili lettori, all'interno di questa guida andremo a parlare delle proprietà e dei benefici della ghianda. Lo faremo in modo semplice, sintetico, ma esaustivo.Ci porremo questa specifica domanda: quali sono le proprietà ed i benefici della ghianda?Lo...
Alimentazione

Benefici di bere acqua e miele

Sono noti a tutti gli effetti benefici del miele, sia a livello estetico sia culinario, e lo sono anche quelli dell'acqua. Quando però questi due elementi si uniscono, l'effetto si amplifica in un eccellente combinato. Assunto a stomaco vuoto può portare...
Alimentazione

Il malto: proprietà e benefici

Il malto è un elemento che si può ottenere dall'orzo e da tanti altri altri cereali come il frumento, il mais , l'avena , la segale e anche dal riso. Quello ricavato dall'orzo viene adoperato anche per cucinare gustosi dessert, creme delicate o...
Alimentazione

Latte d'avena: proprietà e benefici

Le opinioni sul latte vaccino sono ancora molto contrastanti, ma sempre più persone sostengono di avere problemi di digestione dopo l'assunzione di latte di mucca. Colite, piccoli crampi, corse frenetiche verso il bagno: effettivamente il latte vaccino...
Alimentazione

Sale iodato: tutti i benefici

In commercio si trovano diverse tipologie di sale: iodato, grosso, fino, rosa; ciascun tipo ha delle caratteristiche specifiche e viene utilizzato in maniera differente Oggi parleremo, però, di un sale che non si distingue solo per l'uso e il sapore,...
Alimentazione

Benefici di mangiare albumi

L'uovo è uno dei cibi sempre presente all'interno dei nostri frigoriferi. Si tratta di uno degli alimenti più economici, gustosi e versatili, infatti è possibile mangiarli sia come piatto unico, ma anche insieme ad altri ingredienti indipendentemente...
Alimentazione

Proprietà e benefici del gelso nero

La natura ci mette a disposizione tutto quello di cui abbiamo bisogno, a partire dall'alimentazione. Tra i numerosi alimenti che ingeriamo ogni giorno, tutti hanno delle caratteristiche che consentono al nostro organismo di funzionare al meglio e, tra...