Trucchi per calmare la fame

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando la fame ci assale, la causa è la grelina, un ormone rilasciato quando lo stomaco è vuoto; questo fa innescare una reazione a catena nel corpo, generando la fame. Pertanto, è necessario abbassare i livelli di grelina durante il giorno in modo da poter mantenere la fame sotto controllo. Oltre allo stomaco vuoto, ci sono diversi fattori che possono aumentare i livelli di grelina, tra cui l'assunzione di alcolici, scarso apporto di calorie e cibi grassi. Vediamo, quindi, alcuni trucchi per calmare la fame.

25

Fare una colazione sostanziosa. Uno studio ha dimostrato che i soggetti che a colazione assumono un alto contenuto calorico, producono il 33% in meno di grelina per tutto il giorno e si sentono sazi per un periodo di tempo più lungo. Provare con il grano intero, muffin inglesi con burro di arachidi biologico, fragole e yogurt magro.

35

Scegliere alimenti a basso contenuto calorico. I livelli di grelina rimangono elevati quando il cibo estende le pareti dello stomaco, facendo avvertire la sensazione di pienezza. Gli alimenti a basso contenuto calorico, come insalate e zuppe, riducono i livelli di grelina ancor prima di aver mangiato troppo. Tutte le verdure verdi e tutti gli alimenti con un alto contenuto d'acqua sono da considerarsi anch'essi a basso contenuto calorico.

Continua la lettura
45

Assumere cibi ricchi di proteine, che sono ​​in grado di inibire i livelli di grelina ed aiutano ad accrescere una duratura sensazione di sazietà. Provare ad aggiungere delle proteine ​​del siero di latte in un frullato a basso contenuto calorico; per i soggetti sensibili al glutine, controllare la lista degli ingredienti poiché alcuni prodotti della proteina del siero di latte contengono appunto il glutine. Uno studio ha provato che il siero di latte determinato una soppressione prolungata di grelina.

55

Scegliere i carboidrati complessi per ottenere un maggiore apporto di fibre. L'insulina e la grelina sono inversamente connesse: quando l'insulina aumenta dopo un pasto, la grelina diminuisce. Se si assumono molti carboidrati raffinati, come il pane bianco e la pasta, il livello di zuccheri nel sangue aumenta notevolmente. In risposta, il corpo produce un aumento di insulina per eliminare gli zuccheri dal flusso sanguigno. L'insulina fa il suo lavoro in modo molto efficiente e i conseguenti zuccheri nel sangue provocano la fame. Queste continue variazioni di livelli alti e bassi di zuccheri possono devastare il metabolismo, quindi è meglio mangiare carboidrati complessi e fibre, che ritardano il rilascio di zuccheri nel sangue, in modo che i livelli di insulina possano mantenersi stabili.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come calmare i morsi della fame

I morsi della fame rappresentano una sensazione piuttosto spiacevole soprattutto per chi sta seguendo una dieta ma anche per chi semplicemente tiene alla propria linea e vuole mantenere una alimentazione salutare. Molto spesso si cede ai morsi della fame...
Alimentazione

Come calmare la fame nervosa

Nei momenti di stress, ansia o nervosismo molti di noi cercano di trovare una valvola di sfogo nel cibo. Senza accorgersene, si inizia ad aprire il frigorifero sempre più spesso, si fanno snack tra un pasto e l'altro, si vuole sempre avere a disposizione...
Alimentazione

5 trucchi per attenuare la fame

La fame che si prova durante il giorno non è necessariamente un fenomeno fisico. Infatti, in alcuni casi, nonostante si è consumata un'abbondante colazione si iniziano a sentire le prime strette allo stomaco già durante la mattina. Spesso si mangia...
Alimentazione

Come lenire la fame

A molte persone a volte capita di avere un attacco improvviso di fame anche dopo aver mangiato. Sicuramente questo non è molto salutare in modo particolare per chi sta seguendo una dieta dimagrante e non può mangiare oltre i pasti consentiti. Tuttavia...
Alimentazione

5 alimenti per controllare gli attacchi di fame

Quando si decide di mettersi a dieta bisogna fare i conti con quel languore che sopraggiunge a tradimento e spinge a mettere qualcosa sotto i denti in qualunque momento del giorno. Purtroppo non è molto facile resistere agli attacchi della fame, ma per...
Alimentazione

Come resistere agli attacchi di fame

Mangiare snack durante l'arco lavorativo, il gelato nelle ore destinate alla passeggiata pomeridiana o le noccioline mentre stiamo studiando o guardando la televisione, sono quei comportamenti che fanno aumentare, in maniera inesorabile, il nostro girovita....
Alimentazione

Come alleviare la fame

La sensazione di fame non è sempre legata ad una effettiva necessità del corpo di assumere elementi nutritivi. È bene sapere, infatti, che le cause in grado di scatenare la cosiddetta fame nervosa sono generalmente di origine psicologica e che possiamo...
Alimentazione

Come combattere gli attacchi di fame

Talvolta può capitare di avvertire i morsi della fame di punto in bianco, da un momento all'altro, il che porta a dover consumare uno spuntino. In certi casi, però, il senso della fame è così forte da portarci a divorare qualunque cosa capiti davanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.