Trail: i 5 errori da non fare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete amanti dello sport e in particolare della corsa ma siete anche appassionati di natura e vita all'aperto allora il vostro sport non può che essere il trail. Non importa che siate amatoriale o professionisti, l'importante è divertirsi. Ecco i 5 errori da non fare, ma ricordatevi di consultare sempre un allenatore professionista per avere un quadro sicuro di come effettuare questo sport. I consigli che seguono sono rivolti prevalentemente a coloro che praticano trail in alta quota e in posti più sperduti ma sono rivolti anche a coloro che lo praticano nel boschetto vicino casa o in montagna a bassa quota. Buona lettura.

26

Indossare le scarpe sbagliate

Il consiglio più importante che posso darvi è sicuramente quello di prestare attenzione al tipo di scarpe che utilizzate. Anche i migliori atleti non sbagliano, sulla scelta delle scarpe non si bada a spese per il resto dell'abbigliamento anche se non è tecnico poco importa, ma le scarpe devono essere tecniche, chiodate leggermente e scelte in base al vostro tipo di piede.

36

Correre da soli

La corsa in pista o in città è un tipo di corsa che può non richiedere compagnia ma per chi invece si dedica al trail allora occorre chiamare qualche amico atleta per correre in compagnia. Questo perché in montagna non solo si è più lontani dai centri medici, per cui un infortunio in solitaria è più difficile da gestire ma per evitare errori di percorso è sempre meglio consultare un altro parere.

Continua la lettura
46

Non portare liquidi

In zone di montagna il sole picchia più forte e anche se il clima sembra fresco esiste comunque la possibilità di disidratarsi per cui è importantissimo portare con se dei liquidi da assumere spesso e in piccole dosi. Diffidate dell'acqua che si trova lungo il percorso se non è controllata.

56

Non assumere energie

Ricordatevi che assumere energie è importante per riattivare i muscoli e la circolazione per cui portate con voi delle barrette energetiche da assumere in piccole quantità quando vi sentite più deboli o stanchi. Preferibilmente optate per barrette alla frutta, frutta secca e miele.

66

Non comunicare i propri spostamenti

Al di là del possibile divertimento e dell'importanza del vostro allenamento un dettaglio da non tralasciare è quello di informare almeno una persona del percorso che si intende fare per evitare problemi in caso di cambiamenti climatici, infortuni, perdite di orientamento. In questo modo qualcuno saprà comunicare la vostra presunta informazione potendovi aiutare in caso di bisogno. Comunicate quindi le coordinate ove possibile o i punti principali di ritrovo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come fare l'ultra trail running

Il trail running è una specialità della corsa e si pratica in mezzo alla natura.A differenza della semplice corsa, molto meno impegnativa, in questa disciplina i percorsi sono abbastanza lunghi e non semplici da percorrere.Il percorso può essere di...
Fitness

Addominali: 5 errori da evitare

Vi piacerebbe avere un addome piatto e scolpito? Sappiate che questo è possibile, ma dovete saper allenarvi nel modo corretto. Allenare i muscoli addominali è infatti un'operazione non semplice: dovete seguire alla lettera i consigli del vostro personal...
Fitness

Glutei: errori da non fare in palestra

Gli amanti del fitness e dell'attività fisica in palestra sanno bene che c'è una linea sottile tra un esercizio eseguito bene e gli errori che posso rovinarlo vanificando gli sforzi e, nel peggiore dei casi, provocando improvvisi stati dolorosi, i quali...
Fitness

Errori da evitare durante un esercizio di burpees

Il burpees è uno dei tanti esercizi a corpo libero molto diffuso negli ultimi tempi forse perché facile da eseguire, economico ed ideale da praticare ovunque senza utilizzo di attrezzi. In realtà ha una storia molto antica alle spalle infatti esso...
Fitness

Aumentare la massa muscolare: gli errori comuni da evitare

Aumentare la massa muscolare rappresenta il sogno di molte persone. Che siano aspiranti culturisti, appassionati di sport o semplici sostenitori di un ideale latino di "mens sana in corpore sano", molti sono gli italiani che in questi anni si sono avvicinati...
Fitness

Come evitare errori nel montare un cavallo

L'equitazione è uno sport davvero affascinante in quanto prevede un rapporto diretto con il cavallo, con il quale il cavaliere instaura un rapporto molto speciale. Montare un cavallo, però, non è affatto semplice: richiede impegno, costanza e dedizione....
Fitness

Nordic Walking: gli errori più frequenti

Per gli amanti dello sport in generale, ma anche della natura e perché no? Anche della montagna, un'idea per godere delle belle stagioni e dell'aria pura è quella di praticare il Nordic Walking, uno sport tipico tra i più maturi che prevede il trekking...
Fitness

Addominali e glutei: come massimizzare i risultati evitando gli errori

L'estate è in arrivo e tutti noi siamo interessati a perdere quei chili di troppo accumulati durante l'inverno. Per farlo dobbiamo lavorare su addominali e glutei principalmente perché è lì che questi tendono a localizzarsi. Per farlo non bastano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.