Tisane drenanti e depurative

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le tisane drenanti e depurative sono da sempre un rimedio fitoterapico facili e veloci da preparate e, soprattutto, perfette per depurare l'organismo, in particolare il fegato, la colicistii e la bile, e per contrastare la cellulite e la ritenzione idrica. Impareremo, con questa guida, come realizzare tisane drenanti e depurative.

28

Occorrente

  • foglie essiccate di carciofo
  • pianta di crisantemo americano
  • radice di cicoria
  • foglie di melissa
  • foglie di betulla
  • pianta di centella asiatica
  • foglie di tiglio
  • foglie essiccate di tarassaco
  • foglie essiccate di ortica
  • elicriso
  • bardana
  • radice di gramigna
  • equiseto
38

Se vuoi vincere la cellulite, un disturbo che si localizzata, nella maggior parte dei casi, nei tessuti sottocutanei sia di fianchi che cosce, anche se può comparire anche sull'addome, sui glutei e sulla parte esterna della braccia, puoi ricorrere ad una tisana drenante a base di betulla. Le foglie di questa pianta contengono principi attivi in grado di stimolare la diuresi e ridurre gli edemi ristabilendo il corretto equilibrio dei liquidi presenti nei tessuti. Per prepararla dovrai dovrai miscelare insieme 80 grammi di foglie di betulla, 60 di pianta di centella asiatica e 60 di fiori di tiglio. Fai bollire, per dieci-quindici minuti, tre cucchiai di questo preparato in 750 ml di acqua. Filtra il liquido e bevilo mattino e sera. Per vedere i primi risultati dovrai assumere questa tisana per almeno un mese senza interruzione.

48

Se hai problemi di ritenzione idrica ti suggerisco una tisana drenante con la gramigna. Questa pianta ha proprietà depurative, disintossicanti e diuretiche, caratteristiche che ti permetteranno di eliminare il ristagno dei liquidi dal tuo corpo. Assumila sotto forma di decotto da preparate con una miscela composta da 50 grammi di radice di gramigna, 30 di radice di bardana, 150 di radice di tarassaco e 20 di equiseto. Versa il composto in un litro e mezzo di acqua e porta a bollore, a fuoco basso e a pentola coperta, per circa 50 minuti. Filtra la tisana e bevi tre tazze durante la giornata per circa due settimane.

Continua la lettura
58

Se hai bisogno di depurare il tuo fegato affaticato, di stimolare le funzioni della colicisti, di migliorare i disturbi epatobiliari e di intervenire contro una digestione lunga e difficoltosa, ti invoglio a prepararti una tisana a base di carciofo oppure di tarassaco. Le foglie di carciofo sono ricche di principi attivi idonei a depurare e disintossicare l'organismo. La tisana di carciofo favorisce la secrezione della bile e stimola la diuresi. Ti propongo di realizzare il tuo infuso versando una tazza di acqua molto calda su un cucchiaio di miscela ottenuta mescolando 20 grammi di foglie di carciofo con 20 di pianta di crisantemo americano, 10 di radice di cicoria e 10 di foglie di melissa. Lascia in infusione per quindici minuti, quindi filtra e bevi una tazza prima dei due pasti principali. Dovrai, per vedere gli effetti benefici della tisana, assumerla per almeno quindici giorni consecutivi.
Il tarassaco è una pianta della famiglia della cicoria ed è ricco di vitamine, minerali, colina e sostanze attive efficaci per stimolare la diuresi, per proteggere il fegato e per stimolare il flusso della bile. Perfetto per disintossicare e depurare il corpo. Per usufruire di tutti questi vantaggi, preparati una tisana facendo bollire 40 grammi di foglie essiccate di tarassaco in mezzo litro d'acqua. Bevi il preparato durante l'arco della giornata.

68

Anche la tisana a base di ortica, sia sotto forma di foglie che di radice, rappresenta un'efficace soluzione per depurare l'organismo. La pianta contiene betaina, colina, istamina, flavonoidi, tannini, polissaccardi, eccetera, tutti componenti in grado di assicurare un'azione antiinfiammatoria, effetti diuretici, depurativi, rimineralizzanti e tonici. Realizza una miscela con 40 grammi di foglie essiccate di ortica, 30 di radice di ortica, 20 di bardana e 20 di elicriso. Fai bollire un cucchiaio del composto in una tazza di acqua per dieci minuti. Filtra e bevi due tazze al giorno, preferibilmente lontano dai pasti.

78

Ti ricorco, se soffri di patologie o se stai assumendo medicinale, di chiedere al tuo medico curante se può consumare queste tisane drenanti e depurative, questo perché alcuni componenti principali delle erbe possono interagire con l'assunzione di farmaci e di sostante nutritive come le vitamine ed i sali minerali.

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

5 tipi di tisane drenanti

Per molte donne ma anche per parecchi uomini, è importante combattere la ritenzione idrica attraverso delle metodologie naturali per evitare di assumere spesso dei diuretici possono essere pesanti per l'organismo. Un modo per combattere tale ritenzione...
Rimedi Naturali

5 tisane fredde

Durante l'inverno e i mesi più freddi probabilmente molti di voi avranno la buona abitudine di sorseggiare durante la giornata o magari dopo l'ultimo pasto serale un infuso o una tisana. Ne esistono di moltissimi tipi e hanno proprietà davvero benefiche...
Rimedi Naturali

Come essiccare le erbe per le tisane

Le erbe medicinali sono davvero tantissime; grazie ad esse si possono realizzare tisane per diversi trattamenti terapeutici, come quelle drenanti e digestive. Tuttavia le erbe per la preparazione di tisane devono essere essiccate e conservate per poi...
Rimedi Naturali

Le migliori tisane per la circolazione

Bere infusi e tisane dovrebbe diventare un nostro gesto quotidiano. Non solo per il benefico apporto di liquidi che esse forniscono al nostro organismo, ma anche come piccolo momento da dedicarci in completo relax. Possiamo scegliere di bere una tisana...
Rimedi Naturali

Guida alle tisane anticellulite

Per combattere la cellulite non sono necessari medicinali particolari o unguenti specifici, infatti, è importante sapere che la natura viene in aiuto proponendo erbe che usate come tisane sono n grado di massimizzare il risultato. In riferimento a...
Rimedi Naturali

Le tisane digestive

Diversi e numerosi sono i disturbi dello stomaco, i più comuni tra i quali sono la digestione difficile, l'aerofagia, l'acidità e il senso di pesantezza. Il mal di stomaco può poi dipendere anche da tensione nervosa. Il calore è sicuramente l'alleato...
Rimedi Naturali

5 tisane bruciagrassi veramente efficaci

Per noi donne, perdere peso è quasi un compito che portiamo avanti da sempre. Ma riuscirci non è facile come si pensa. A volte infatti, non basta avere solo una buona volontà associata ad una dieta ferrea. Per questo motivo, la natura che ci circonda...
Rimedi Naturali

5 tisane per favorire la digestione

Bere tisane è un'abitudine praticata da migliaia di anni grazie alle molteplici funzioni che svolgono nel nostro organismo. Oggi la maggior parte di coloro a cui piace bere tisane lo fa per concedersi un momento di relax, ignorando, a volte, che gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.