Tecniche di rilassamento prima di dormire

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Rilassarsi prima di andare a dormire è fondamentale per godere di un sonno tranquillo e ristoratore. Spesso uno stile di vita frenetico, i troppi impegni e le relative problematiche rendono questo step impossibile ed è per questo che anzitutto occorre liberare la mente, allontanare tutti i brutti pensieri, e "spogliarsi" di tutto ciò che genera stress emotivo. Spesso e volentieri questo status non è facile da ottenere specialmente se si non conduce una vita del tutto regolare ed equilibrata; Ritmi discontinui e ore piccole non aiutano il nostro corpo a raggiungere quello stato di quiete che ci permette di fare una dormita come si deve ed essere pronti ad affrontare una nuova giornata carichi di energie. Quindi anzitutto si dovrebbe lavorare su questo: condurre uno stile di vita sano, regolare e standardizzare le ore di sonno e di veglia in modo da abituare il corpo ad un certo ritmo. Detto ciò se comunque il vostro stile di vita è piuttosto regolare ma puntualmente faticate a rilassarvi e appisolarvi, ecco delle tecniche di rilassamento da adottare prima di dormire che di certo vi consegneranno nelle braccia di Morfeo!

26

Respirazione

Un primo esercizio da provare si basa sugli effetti benefici della respirazione. Si tratta di trucchetto assai banale ma molto efficace: non dovete far altro che stendervi nel letto a pancia in su, divaricare leggermente le gambe e le braccia, chiudere gli occhi, e fare dei grossi respiri profondi cercando di concentrarvi esclusivamente su voi stessi e sul ritmo ispirazione-espirazione. Fate respiri molto profondi per 10-15 minuti ponendo particolare attenzione al momento dell'espirazione che deve essere lenta e calibrata. In questo modo allontanerete ogni problema o cattivo pensiero che vi ha rovinato l'umore durante l'arco della giornata, ansie e stress.

36

Bevande calde

Un'altra tecnica per rilassarsi e facilitare l'insorgenza del sonno consiste proprio nel bere qualcosa di caldo prima di andare a dormire. Il latte in generale è l'alimento maggiormente consigliato per le sue proprietà calmanti, così come la camomilla. Il calore infatti aumenta la temperatura corporea, inducendo appunto il sonno. Un ulteriore trucchetto consiste nell'aggiungervi un bel cucchiaino di miele che ne potenzia l'azione calmante e ipno-inducente in quanto limita la produzione di un neurotrasmettitore (la orexina) collegato allo stato di veglia.

Continua la lettura
46

"Spuntino di mezzanotte"

Fare uno spuntino poco prima di andare a dormire a base di carboidrati (ma non di grassi!) può certamente aiutare poiché i carboidrati contribuiscono a portare il triptofano al cervello, che a sua volta porta alla liberazione di serotonina, responsabile del senso di appagamento. Ma attenzione, deve trattarsi di uno spuntino non dell'ennesimo pasto! Una cattiva digestione per sovraccarico di alimenti è infatti una delle principali cause di insonnia e difficoltà nel prendere sonno. Quindi si a latte e derivati, porzioni di frutta e, perché no, se non badate troppo alla linea potete concedervi anche un dolcetto purché non sia troppo calorico.

56

Ambiente confortevole

L'ambiente in cui si dorme, si sa, è fondamentale per conciliare il sonno. Quindi cercate di ricreare il vostro ambiente ideale lontano da fonti di rumore eccessivo che può in qualche modo deviare il riposo e, soprattutto lontano dalla luce; Da evitare l'utilizzo di TV, telefono, tablet e pc perlomeno mezz'ora prima di coricarsi in quanto le radiazioni luminose stimolano il nervo ottico che a sua volta invia impulsi al cervello, il quale li elabora e continua a lavorare senza raggiungere uno stato di quiete. Una maxi coperta, cuscini soffici e un buon materasso faranno il resto!

66

Aromaterapia

Un trucchetto che non tutti conoscono per sciogliere tensioni e lasciarsi andare è rappresentato dall'effetto che alcune fragranze hanno sul nostro organismo. L'ultizzo di alcuni oli essenziali delicati e non troppo forti oltre a solleticare l'olfatto hanno dei veri e propri poteri calmanti e anti stress. Basti pensare all'essenza di lavanda. Concedetevi un bel bagno caldo e versate all'interno della vasca qualche goccia. Tra le sue innumerevoli qualità essa rappresenta un rimedio efficace contro l'insonnia, ansia e nervosismo. Da non dimenticare inoltre l'essenza di ylang ylang anch'essa molto utile per tensione e stress; bergamotto, sandalo e incenso rappresentano anch'essi dei validi alleati. Se l'idea del bagno caldo non dovesse allettarvi potete sempre ricorrere a candele aromatiche coi medesimi profumi con un buon libro da leggere: atmosfera e relax assicurati!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Consigli per chi soffre di insonnia

Molti studi hanno stabilito che l'uomo necessita di almeno sette ore di riposo quotidiano per rigenerarsi completamente. Già gli antichi preferivano andar a letto presto per recuperare la stanchezza della giornata, e, oltre ai tradizionali rimedi contro...
Psicologia

Come rilassarsi con l'ASMR

Avete problemi a prendere sonno e non sapete che fare? Rimanete svegli fino alle 4 di mattina a guardare video su internet, anche se vorreste solo rilassarvi e dormire? Avete bisogno che qualcuno vi coccoli un po' prima di addormentarvi? Ecco come rilassarsi...
Alimentazione

Alimenti che aiutano a dormire meglio

L'insonnia è un problema sempre più diffuso nella società contemporanea. Lo stile di vita che molte persone sono costrette ad adottare non aiuta a conciliare il sonno. Poca attività sportiva, lavoro fino a tardi e pasti veloci sono i peggiori nemici...
Rimedi Naturali

Come non russare più

Molti italiani respirano rumorosamente la notte. Il fastidio crea disagio con gli altri, ma è molto comune. Il fenomeno frequente cela tuttavia un serio problema alla respirazione. In questo caso, è opportuno consultare immediatamente uno specialista....
Rimedi Naturali

Come Rilassarsi Prima Di Dormire

Dormire bene è importante. "Il sonno è il filo dorato che tiene insieme la nostra salute ed il nostro corpo" (Thomas Dekker). Un italiano su quattro manifesta seri problemi nel riposare correttamente la notte. In alcuni casi, l'insonnia può dipendere...
Salute

5 buone abitudini prima di andare a letto

Un buon sonno ristoratore è sempre ciò che ci vuole per affrontare una giornata con la giusta carica ed il buon umore. Tuttavia, esistono alcuni fattori che possono ostacolare il sonno, come l'ansia, lo stress e le preoccupazioni, ma anche alcune cattive...
Rimedi Naturali

Come migliorare il sonno con l'olio essenziale alla lavanda

Gli olii essenziali sono conosciuti da sempre come un validissimo aiuto offertoci da Madre Natura. Grazie alle svariate proprietà benefiche che presentano, vengono impiegati per la risoluzione dei grandi e piccoli problemi della nostra quotidianità....
Rimedi Naturali

10 piante che possono favorire il sonno

Dormire la notte è diventata un'impresa? Le lunghe ore di riposo continuato sono solo un lontano ricordo? Nel letto non fai altro che girarti e rigirarti nel vano tentativo di prendere sonno? Nessun problema. Per conciliare il riposo e tornare ad addormentarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.