Tecniche di respirazione: ritrovare il benessere con un respiro

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

A causa del ritmo frenetico delle nostre giornate, ci si accorge a volte di trattenere il respiro e di stare letteralmente "in apnea". A volte si usa l'espressione "mi manca il respiro".
Se si va troppo di fretta oppure se si è ansiosi si rischia di non si ascoltare in modo adeguato il proprio corpo. Il primo a risentirne è quindi il respiro. È proprio da questo che si dovrà quindi ripartire stabilendo l'equilibrio di tutti quanti. Ecco perciò che vi spiegheremo diverse tecniche per ritrovare il benessere con un respiro grazie ad una respirazione corretta. Buona lettura e buon lavoro!

29

Occorrente

  • Un posto tranquillo e qualche momento tutto per voi.
39

Spiegazioni

Il nostro corpo e la nostra mente possono sperimentare diverse sensazioni.
A seconda del proprio stato d'animo e dei diversi momenti della giornata, è possibile provare diverse semplici (ma efficaci) tecniche di respirazione, tutte ampiamente testate. In base alla definizione dell'OMS, che significa "Organizzazione Mondiale della Salute", il termine benessere non indica solo l'assenza di qualsiasi malattia, ma anche la presenza di equilibrio psicofisico.
Diversi stati d'animo vanno ad intaccare il nostro benessere, però a causa della frenesia esterna non ce ne accorgiamo.

49

Esercizi da eseguire

A volte, quando ci alziamo al mattino siamo già stanchi. Questo può accadere sia perché non abbiamo riposato nel migliore dei modi, sia perché la giornata lavorativa che ci attende si prefigura particolarmente stressante.
La cosa da fare è riuscire ad incanalare tale energia mediante una tecnica molto semplice, quanto efficace.
Un esercizio semplice, che potrà essere ripetuto due volte al giorno, si basa sul concetto in base al quale la narice destra rappresenta la nostra parte femminile, mentre la narice sinistra quella maschile. Entrambe concorrono all'equilibrio tra le due parti.
Stando comodamente seduti, chiudete delicatamente la narice sinistra con il pollice sinistro.
Respirate soltanto dalla narice destra per 7/10 minuti minimo. Tale movimento avrà un effetto stimolante sul sistema nervoso.
Alla sera potrete rifare lo stesso esercizio, invertendo la narice, con la mano: con il pollice destro coprite in modo delicato la narice destra, poi dovrete respirare 7/10 minuti almeno, con la narice sinistra. Questo avrà un effetto rilassante sul sistema nervoso.

Continua la lettura
59

Modalità di respirazione

Quando sentite una pressione forte causata da attacchi di panico oppure di ansia, spesso capita di avvertire una vera e propria interruzione del respiro che ci porta, in apnea, letteralmente.
Il nostro corpo tende istintivamente a cercare aria innescando il cosiddetto meccanismo di "fame d'aria", percependo la mancanza di ossigeno.
Comincerete a respirare in modo affannoso, e questo provoca un vero e proprio circolo vizioso.
In questi casi vi dovrete fermare un momento, sedendovi per terra con le spalle appoggiate al muro. Questo vi darà una sensazione immediata di contenimento e di sicurezza. Provate a chiudere gli occhi, poi respirate come indicato: inspirate con il naso gonfiando l'addome per diversi secondi, perciò dovrete trattenere il respiro per 2/3 secondi. Successivamente dovrete espiriamo sempre dal naso sgonfiando la pancia. Tale esercizio lo dovrete ripetere per 3 volte minimo.

69

Altra tecnica

Un'ulteriore tecnica di respirazione viene suggerita dal medico Ferenc Holecz.
Secondo il dottor Holecz questo tipo di respirazione rieduca al naturale gesto di incamerare aria e depura il sangue dalla scorie.
Tale esercizio semplice, che dura 5 minuti appena, lo dovrete andare a ripetere 4 volte al giorno lontano dai pasti.
Una volta che vi sarete soffiato il naso, in modo da liberare le narici, dovrete chiudere la narice sinistra con la mano sinistra, poi dovrete inspirare con la narice destra per 4 secondi. Trattenete il respiro per 2 secondi prima di liberare la narice sinistra espirando, mentre con la mano destra dovrete coprire ora la narice destra.
Alternate per 5 minuti.

79

Concetto basilare

Il concetto alla base di questi semplici esercizi è che il respiro è una funzione innata.
Allo stesso modo, respirare con la pancia non è poi così strano.
Non siamo consapevoli di respirare e non controlliamo il respiro.

Se osservate un neonato, infatti, vi accorgerete che respira esattamente in tal modo.
Respirare per qualche minuto ascoltando sé stessi è un ottimo modo, sia per rilassarsi ed ossigenarsi, ma anche per entrate in contatto con sensazioni memorizzate in profondità nel nostro corpo
È un momento importante che potrete dedicare a voi stessi.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate ad adottare uno di questi esercizi quotidianamente. E' una buona pratica e serve, oltre a rilassarvi, a mettervi in contatto con le vostre sensazioni interne.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come scaricare lo stress con la respirazione

La vita frenetica di tutti i giorni spesso ci fa sostenere ritmi incalzanti, e ridurre lo stress diventa sempre più difficile. Eppure ognuno di noi deve ritagliarsi un poco di tempo da dedicare ad attività atte ad allentare la tensione e deve necessariamente...
Psicologia

Relax: 5 soluzioni per ritrovare la calma

La sveglia che suona inesorabile ogni mattina, il lavoro, la scuola, l'università, le commissioni da sbrigare, la palestra, la casa da pulire, il traffico, i mezzi, la passeggiata del cane, la spesa per la nonna..."ehi, un attimo non ce la faccio più!"....
Psicologia

Come ritrovare la fiducia in se stessi

I periodi difficili, un po' bui, capitano anche alle persone più ottimiste. In questi momenti, di breve o lunga durata, l'autostima cala a picco, con conseguenze sull'equilibrio interiore. Perdere la fiducia in se stessi rende psicologicamente deboli....
Psicologia

Consigli per ritrovare la serenità dopo una separazione

È risaputo, la fine di un rapporto può causare dei veri e propri stati depressivi e confusionari. La sensazione che si prova è davvero difficile da affrontare poiché è molto devastante. Dopo una rottura, non tutti riescono subito a farsi forza e...
Psicologia

Psicologia: 5 tecniche per vincere la paura del dentista

Come vedremo nel corso di questa guida, è assolutamente naturale provare paura o esitazione di fronte all'eventualità di recarsi da un dentista per risolvere un problema dentario. Tuttavia, esistono delle tecniche apparentemente banali che possono aiutare...
Psicologia

Come ritrovare il sorriso dopo un periodo negativo

Chi non ha mai conosciuto un periodo negativo, neanche uno, potrebbe non essere di questo mondo. Perché soltanto chi si muove in una direzione, quale che sia, può andare incontro a delusioni di varia natura. Chi dorme e si nasconde alla vita, che continui...
Psicologia

I 5 riti tibetani per il benessere

Tutti noi vorremmo vivere sempre giovani e sani, ma purtroppo si sa che con il passare degli anni gli acciacchi si fanno sentire, complice anche gli stress e i problemi della vita quotidiana che tutti noi ci troviamo ad affrontare. I maestri tibetani...
Psicologia

Tecniche pratiche di PNL

Il PNL acronimo di Programmazione Neuro Linguistica è un particolare modello in grado di mettere in relazione i processi neurologici con il linguaggio.In sostanza chi pratica queste tecniche è in grado di modificare la propria vita riuscendo a raggiungere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.