Talassoterapia: cos'è e a cosa serve

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Potremmo definire la talassoterapia come una mano d'aiuto che ci viene direttamente dalla natura, colei che da sempre è stata vicino all'uomo nella cura delle malattie. Che cos'è la talassoterapia e a cosa serve? Pur essendo sempre più diffusa in Europa, in particolare in Francia, Germania e Italia, questa tipologia di idroterapia non è ancora conosciuta da tutti. In questa guida cercheremo di delinearne i tratti generali e di fornire un quadro il più possibile completo delle malattie e dei disturbi che è in grado di curare. Diamo inizio dunque a questa guida sulla talassoterapia.

25

Proprio come la vita ebbe origine nel mare, allo stesso modo oggi quest'ultimo si configura come un valido strumento per renderla migliore. La talassoterapia è quella forma di idroterapia che non si serve di acqua dolce ma di quella proveniente dal mare. L'acqua marina contiene, infatti, non soltanto il sale ma diversi minerali che, se assorbiti dalla pelle, si rivelano molto utili alla salute dell'uomo. Elementi importanti della talassoterapia, però, sono anche le alghe e i fanghi di mare.

35

Le malattie su cui questa terapia dimostra la sua efficacia sono varie e vanno dalla sfera psichica a quella fisica: stress, dolori articolari, problemi respiratori, disturbi dermatologici e malattie varie della pelle e del sistema circolatorio, reumatismi. Ovviamente non sempre è applicabile perché è importante lo stadio in cui si presenta la malattia al momento della diagnosi. Spesso può essere associata ad una cura farmacologica. Diversi studi hanno dimostrato l'efficacia della talassoterapia per ridurre il gonfiore e alleviare dolori articolari.

Continua la lettura
45

In base ai disturbi riferiti dal paziente si utilizzerà l'acqua marina ad una temperatura che varia dai 10° ai 36°. I minerali disciolti nell'acqua possono penetrare più facilmente la pelle durante un'immersione perché i pori della pelle si dilatano maggiormente in quel momento. L'acqua salata, non la si utilizza soltanto nell'ambito della talassoterapia ma anche per scopi estetici e di benessere viste le proprietà stimolanti che presenta. Riesce ad eliminare un gran numero di tossine in poco tempo migliorando notevolmente la salute della pelle, migliora la circolazione sanguigna e aumenta le difese immunitarie. Molti medici e ricercatori rinomati consigliano oggi terapia naturali quando se ne presenta la possibilità ed è proprio per questo motivo che oggi la talassoterapia è sempre più diffusa.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Guida ai centri benessere dell'Abruzzo

Tra le mete più gettonate per le vacanze, i centri benessere e le Spa sono perfetti per qualche giorno di relax dopo lo stress del lavoro. Permettono, infatti, di curare il proprio corpo e la propria forma fisica, ritrovare il proprio appagamento interiore...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana per sgonfiare la pancia

A tutti non piace avere il cosiddetto gonfiore di pancia e di conseguenza quando vediamo la pancia piatta ci sa tanto di miraggio. La pancia piatta è oramai da sempre l'obiettivo che tutti vorremmo raggiungere con costanza e molta attenzione. Sgonfiare...
Rimedi Naturali

Lecitina di soia: proprietà e benefici

La lecitina di soia fa parte dei fosfolipidi che si differenziano dai lipidi semplici, grazie alla presenza di un gruppo fosforico. La lecitina è si trova anche nel corpo umano poiché si tratta di una sostanza che compone sia le cellule animali che...
Rimedi Naturali

5 scrub per il viso con ingredienti naturali

Per avere una pelle del viso sempre giovane e soda, dobbiamo prendercene cura al meglio. Tra le abitudini migliori che possiamo avere per raggiungere questo scopo, c'è quella di effettuare uno scrub una volta alla settimana. Quando coccoliamo la nostra...
Rimedi Naturali

Come calmare la tosse nei bambini in maniera naturale

La tosse è un meccanismo naturale che serve per liberare le vie respiratorie da ostacoli e muco. Serve ad espellere agenti patogeni e corpi estranei introdotti nelle vie aeree. Nei bambini le forme di raffreddamento con tosse e raffreddore e mal di...
Rimedi Naturali

Come si pratica il massaggio Thai

Il massaggio thai è un tipico massaggio thailandese, molto antico, che serve per rilassare i muscoli del corpo. Adesso è molto diffuso in tutto il mondo per i suoi poteri rilassanti e terapeutici. Il massaggio in sè racchiude varie tecniche come la...
Rimedi Naturali

L'aglio e le sue proprietà

Come vedremo nel corso di questa breve guida, grazie alle sue caratteristiche proprietà, l'aglio può essere considerato una preziosa pianta benefica, molto apprezzata in cucina (grazie al suo sapore intenso), e molto usato anche a scopo terapeutico....
Rimedi Naturali

Occhio di pernice: come curarlo con rimedi naturali

Spesso quando si utilizzano delle scarpe eccessivamente strette, si rischia di danneggiare la pelle dei piedi e si rischia di far formare sulle dita dei piedi dei calli molto dolorosi e fastidiosi. Tra i vari calli dolorosissimi esiste anche un piccolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.