Tacchi alti: 5 consigli contro il mal di piedi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'immaginario di ogni donna (e uomo), i tacchi alti rappresentano un elemento essenziale che ognuna dovrebbe avere nel proprio armadio. Molte oggigiorno ricoprono ruoli importanti a livello lavorativo e amano indossare outfit sempre più formali che richiedono ovviamente delle scarpe altrettanto eleganti. In molte altre occasioni, fuori dal lavoro, ogni donna ama indossare delle scarpe con un bel tacco che la facciano sentire apprezzata, perché in fondo siamo tutte un po' narcisiste! Nonostante questo riveliamo 5 consigli utili ad alleviare il dolore di quel tremendo mal di piedi che si manifesta dopo una giornata sui tacchi.

26

"Terapia" del ghiaccio

Apporre del ghiaccio sui piedi è una soluzione veloce ed efficace per trovare sollievo dopo ore passate sui tacchi alti. Prendete qualche cubetto di ghiaccio e avvolgetelo in un panno, sdraiatevi e noterete che i vostri piedi inizieranno a sgonfiarsi. Per le più temerarie il consiglio è quello di riempire una bacinella di acqua fredda, aggiungere del ghiaccio e mettere i piedi a bagno per circa 10 minuti.

36

Massaggio ai piedi con l'ollio d'oliva

Dopo che i piedi si sono leggermente sgonfiati, ungere i piedi con dell'olio d'oliva tiepido e praticare un leggero massaggio con dei movimenti circolari. Con questa pratica si contribuirà ad alleviare lo stress muscolare accumulato durante la giornata.

Continua la lettura
46

Pediluvio

Il pediluvio richiede 20/30 minuti ma è sicuramente uno dei metodi più utilizzati da chi vuole alleviare il dolore ai piedi prendendosi un po' di tempo per coccolarsi. Il pediluvio si effettua immergendo i piedi in una bacinella piena di acqua calda ed aggiungendo sali per i piedi ed anche qualche olio essenziale come ad esempio la lavanda oppure il tea tree che ha proprietà disinfettanti. Inoltre molte donne preferiscono utilizzare l'acqua di cottura della pasta grazie alle sue proprietà ammorbidenti.

56

Bagni con l'aceto

Direttamente dai "rimedi della nonna", l'aceto rappresenta un ottimo aiuto per ridurre l'infiammazione ai piedi. Come? Prendete due bacinelle, una con una miscela di acqua calda e aceto e l'altra con acqua fredda e aceto. Immergi un asciugamano prima in una bacinella e poi nell'altra eseguendo degli impacchi ai piedi per almeno 3/4 volte.

66

Passeggiata sul bagnasciuga

Sta arrivando l'estate e per chi ama la spiaggia e soffre frequentemente di dolore ai piedi che ne dite di una bella passeggiata in riva al mare? Lunghe camminate al mare possono prevenire e curare il dolore ai piedi grazie alla stimolazione della circolazione dovuta al massaggio della sabbia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Rimedi contro il mal d'orecchio

Quando si ha male all'orecchio il problema può provenire da diverse fonti come ad esempio un mal di denti o un raffreddore, ma tra le cause ci possono essere anche l'influenza ma non è detto che sia semplicemente un mal d'orecchio. Le motivazioni stanno...
Salute

I consigli per dormire con il mal di schiena

Chi di noi non ha mai avuto un mal di schiena? Lenire questi malanni non è facile, andiamo sempre di corsa movimenti sbagliati, mancanza di attività fisica, elementi che contribuiscono alla sofferenza. In questa guida cercheremo di dare i consigli...
Salute

5 modi per evitare mal di schiena da scrivania

Il mal di schiena da scrivania è uno dei malesseri più ricorrenti e considerati di natura moderna. Purtroppo i lavori sedentari e che costringono ad ore e ore in posizione seduta sono moltissimi e spesso sono anche causa di cattiva circolazione alle...
Salute

Nuoto e mal di schiena: esercizi consigliati

Il mal di schiena è un problema molto diffuso. In genere, dipende da diversi fattori come una postura errata, una vita troppo sedentaria o lo stress psicologico. Ma possono contribuire anche l'eccessiva umidità o più semplicemente l'età. Il fastidio...
Salute

Salute: accorgimenti per prevenire il mal di gola

L'autunno è il peggior nemico della salute. Con i primi freddi stagionali compaiono anche i fastidiosi sintomi influenzali, come raffreddore, mal di gola, febbricola, naso chiuso, tosse. Gli sbalzi termici, il clima capriccioso, abiti non adeguati, i...
Salute

Come eliminare il mal di testa col salice bianco

Il Salice bianco come molti e specie vegetali, è un ottimo rimedio per contrastare diversi disturbi tra i quali pure il mal di testa. Per sapere come eliminare il mal di testa col salice bianco, disturbo molto comune e diffuso, vi suggerisco di seguire...
Salute

5 punti da massaggiare per ridurre il mal di testa

Se il problema che affligge voi come milioni di altre persone nel mondo è un fastidioso mal di testa, è bene sapere che si potrà facilmente ridurre semplicemente utilizzando cinque punti da massaggiare e di seguito ve li andrò ad illustrare.Non è...
Salute

Lavorare in piedi: massaggi post lavoro

Lavorare nobilita l'uomo, si sa già da anni ma non tutti i lavori a fine giornata lasciano spazio alla serenità. A volte si è costretti a fare un lavoro che non piace o che stressa particolarmente, non importa perché lavorare permette di mantenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.