Surmenage: lo stress da iper attività

Tramite: O2O 16/05/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo Stress da iper attività prende il nome di "Surmenage". Si tratta di una condizione causato da i ritmi frenetici della vita di oggi che portano molte persone ad essere iperattive e ad affrontare gli impegni di tutti i giorni senza fermarsi mai, lavorando senza sosta. Tutto questo potrà portare ad un affaticamento sia mentale che fisica e proprio tali fasi di affaticamento, sia psicologico che fisico, possono diventare la causa di stati di stress che potrebbero portare alla comparsa di patologie di vario tipo, oppure all'aggravamento di situazioni patologiche già preesistenti. Andiamo a vedere meglio da cosa di caratterizza questa condizione e qual è il modo migliore per affrontarla.

25

Praticare attività fisica

Un modo molto semplice ed efficace che tutti possono mettere in pratica per combattere efficacemente lo stress è quello di praticare quotidianamente un po' di attività fisica, sempre con costanza e gradualità. Tuttavia questo non sempre è possibile, pertanto sarebbe opportuno ritagliarsi uno o due ore a settimana almeno un'ora di tempo, per potersi così dedicare ad una corsa all'aria aperta, una passeggiata o qualsiasi altra attività sportiva anche poco impegnativa, come yoga o pilates.

35

Seguire un'alimentazione sana

Per combattere lo stress andando a regolare il livello di cortisolo (che è una sostanza chiamata anche l'ormone dello stress, in quanto è causa di patologie psicofisiche, come l'ipertensione arteriosa, insonnia, obesità e depressione), la cosa migliore da fare è senza dubbio quella di seguire un'alimentazione equilibrata e sana. È opportuno fare una dieta che preveda una quantità adeguata di proteine, in quanto un eccesso predispone un aumento dei livelli di cortisolo e quindi allo stress. È quindi consigliato moderare l'assunzione di proteine, preferendo quelle provenienti da carni bianche come il pollo o il pesce, che è ricco di acidi grassi omega 3. Bisogna anche sostituire i carboidrati che hanno alto indice glicemico con quelli che sono a basso indice glicemico, come per esempio pasta e pane integrale; ancora, è importante ridurre la caffeina, preferendo tisane depuranti al posto del caffè. È molto importante, inoltre, non saltare o rinunciare mai alla prima colazione. Essa deve essere abbondante e ricca poi evitate di fare diete troppo drastiche.

Continua la lettura
45

Combattere lo stress

per concludere, vi diamo qualche piccolo consiglio, rimedio e suggerimento per combattere lo stress da iper attività: fare un caldo bagno la sera; cercare di dormire circa otto ore per notte, cercando anche di andare a letto sempre allo stesso orario; evitate di stare al computer prima di andare a dormire; spegnete il pc almeno due ore prima di andare a dormire; leggete un buon libro o una rivista che favorisce il sonno; prendete una tisana di passiflora, valeriana o biancospino in quanto combattono la depressione e l'ansia; nell'arco della giornata dedicate un po' del vostro tempo libero ai vostri hobby o meglio ancora a voi stessi; fate delle pause dagli impegni spegnendo anche un'oretta il cellulare; cercate di imparare a dire "no" e delegate impegni non importanti ad altri; alzatevi un po' prima del solito la mattina facendo le cose con maggior calma; infine, fate una bella colazione abbondante e sana.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

3 metodi per sfogare lo stress in modo salutare

La vita di ogni giorno, ci sottopone a pressioni costanti che arrivano da ogni luogo. Che sia il lavoro, la famiglia o le situazioni sociali. Le scadenze soprattutto possono davvero affaticare i nostri poveri nervi. Ma come rimediare a tutto questo stress...
Psicologia

Come ridurre lo stress da esame

Mani sudate, palpitazioni, notti insonni, irritabilità: sono solo alcuni dei sintomi che possono insorgere prima degli esami universitari. E non importa quanto ci si senta preparati: lo stress può colpire chiunque. Quindi, non preoccuparti troppo se...
Psicologia

Come lasciare lo stress a casa durante le vacanze

Le vacanze sono un modo per trascorrere i momenti liberi in relax. Ma per riuscire a rilassarsi è essenziale lasciare lo stress a casa. Cercando così di dimenticare la routine giornaliera e i problemi. Quindi per chi ha voglia di conoscere il mondo...
Psicologia

5 modi per rilassarsi prima di un appuntamento

A chi non è capitato un primo appuntameno? Magari al buio, organizzato da amici o parenti perché “stareste così bene assieme”. Ebbene è normalissimo essere agitati, con le gambe che tremano, il cuore che batte e le mani che sudano. Ma si possono...
Psicologia

Giochi per l'oratorio estivo

Uno dei problemi maggiori quando viniscono le scuole e non si puo' badare ai propri figli, è quello di trovare un luogo dove tenerli e farli divertire insieme ad altri bambini in attesa della fine del turno di lavoro. Gli oratori svolgono proprio questa...
Psicologia

Come liberarti dal senso di frustrazione

Se i sentimenti si protraggono per lungo tempo, possono portare a stress e ansia, impedendo di essere tranquilli nella vita quotidiana. È importante quindi comprendere le cause di fondo e di esercitare misure preventive che possono contribuire a ridurre...
Psicologia

Tecniche di rilassamento prima di dormire

Rilassarsi prima di andare a dormire è fondamentale per godere di un sonno tranquillo e ristoratore. Spesso uno stile di vita frenetico, i troppi impegni e le relative problematiche rendono questo step impossibile ed è per questo che anzitutto occorre...
Psicologia

5 benefici del pianto

Per pianto viene inteso comunemente quel processo di rilascio delle lacrime in risposta ad uno stimolo, cioè un'emozione. Quest'ultima può essere sia positiva, quindi di gioia, che negativa, quindi di dolore. Lacrime ed emozioni non sempre sono compresenti....