Strappi muscolari: come affrontarli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Alle volte, in particolare nei casi in cui si ricominci a praticare attività fisica dopo un periodo di pausa, può capitare di incappare in fastidiosi strappi muscolari causati dalla rottura dei tendini. Non solo, gli strappi possono presentarsi anche qualora si compisse un movimento brusco e inaspettato per il proprio corpo.
Gli strappi muscolari sono fastidiosi e ci disturbano per tutta la giornata; vedremo dunque, in questo articolo, una lista di consigli su come affrontarli e risolvere il problema nel più breve tempo possibile.

26

Usare del ghiaccio

Il ghiaccio ha più proprietà benefiche di quanto si possa immaginare; un sistema consigliato per affrontare gli strappi muscolari è infatti quello dell'applicazione del ghiaccio sulla parte del corpo che sta soffrendo lo strappo muscolare. Il ghiaccio sarà fondamentale, all'inizio, per ridurre il dolore e per evitare un eccessivo rigonfiamento. Se si tratta di uno strappo muscolare più serio, tuttavia, sarà preferibile utilizzare dei farmaci specifici o altre delle modalità che verranno analizzate in seguito.

36

Prendersi un periodo di riposo

È opportuno che la zona sulla quale è avvenuto lo strappo muscolare stia a riposo. Solo evitando di caricare eccessivamente di peso la parte lesionata si potrà ridurre il dolore e avvicinarsi a una pronta guarigione. Attenzione però, riposarsi non significa che la zona dello strappo debba restare completamente immobile; anzi, è consigliato praticare alcuni semplici esercizi di riabilitazione che non implichino il sovraccarico di peso sulla parte dolorante. Ovviamente, questo metodo è da applicare in casi di strappo muscolare lievi.

Continua la lettura
46

Rivolgersi a un fisioterapista

Il fisioterapista è la figura più adatta e con la preparazione professionale più idonea per curare questo genere di problemi. Gli antidolorifici che potrà prescrivervi il vostro medico saranno senz'ombra di dubbio utili, ma è grazie ai massaggi e ai consigli di un fisioterapista che tratterete lo strappo muscolare nel modo più consono.

56

Avvolgere la zona con delle bende

Altra tecnica utile che si può adottare nel caso di uno strappo muscolare è quella di avvolgere la zona interessata con delle bende. Queste contribuiranno, come il ghiaccio, a evitare un eccessivo rigonfiamento, ma saranno anche utili per diminuire il flusso di sangue che andrebbe a concentrarsi nell'area dolorante. Inoltre, è consigliabile tenere alzato l'arto affetto dallo strappo muscolare, sempre per evitare l'eccessivo accumulo di sangue.

66

L'assunzione dello zenzero

Per concludere, l'ultimo consiglio per affrontare lo strappo muscolare è un rimedio naturale. Lo zenzero, si sa, è un antibiotico naturale che presenta innumerevoli vantaggi e benefici per il nostro corpo, anche in caso di strappo muscolare. Lo zenzero potrà essere assunto in forma di tisane o lozioni e l'effetto finale sarà la riduzione dell'infiammazione e del rigonfiamento.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Gli esercizi e i rimedi per alleviare il mal di gambe

I dolori alle gambe non sono certamente belli da sopportare e a volte, a seconda del grado di dolore, ci vogliono giorni o anche settimane prima di scomparire del tutto. In condizioni doloranti non riusciamo a far fronte a tutte quelle attività che quotidianamente...
Salute

Riflessologia plantare: 5 benefici

La riflessologia plantare è una pratica tra le terapie alternative che di fatto ha origini antichissime in quanto prassi consolidata nella tradizione cinese.L'utilizzo di questa pratica in Occidente si deve al dr. William Fitzgerald che all'inizio del...
Salute

I benefici dell'attività fisica negli anziani

Le proprietà benefiche dell'attività fisica sul corpo umano sono note fin dall'antichità. Furono infatti gli antichi romani ad inventare la celebre frase: "Mens sana in corpore sano" che tradotta significa: "Mente sana in corpo sano". Secondo loro...
Salute

Come allontanare i mali autunnali

Durante i mesi autunnali, disturbi come il raffreddore, il mal di gola, naso chiuso, tosse e l'influenza si presentano molto facilmente. Per sapere come allontanare i classici mali autunnali, occorre mettere in atto i semplici accorgimenti qui elencati....
Salute

I benefici dell'allenamento a circuito

Com'è ben noto, fare attività fisica, è uno degli elementi fondamentali per una vita sana e un corpo più bello. Spesso, però, quando ci si cimenta per la prima nel mondo dello sport, o della palestra in generale, ci si domanda se davvero un tipo...
Salute

Magnesio supremo: 10 motivi per usarlo

Il Magnesio supremo è un integratore a base di magnesio che viene preso per via orale per i diversi e numerosi benefici che dà. Il magnesio è un elemento importante per l'uomo, la sua carenza provoca diversi deficit ad alcune delle normali funzioni...
Salute

Cervicale: 5 rimedi omeopatici

La cervicale è un dolore persistente nella zona del collo. Spesso il fastidio riguarda anche la parte alta della schiena, le spalle e le braccia. Oltre a far male, la cervicale da anche altri segnali: formicolii, collo bloccato, vertigini, nausea, giramento...
Salute

Colpo d'aria: cause, sintomi e rimedi

Il colpo d'aria interessa diverse parti del corpo, talvolta anche simultaneamente. Viene causato da variazioni di temperatura nelle stagioni intermedie, dai condizionatori e dai ventilatori. L'esposizione a correnti fredde comporta diversi fastidi. Tra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.