Stitichezza: 5 rimedi naturali

Tramite: O2O 19/03/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il problema della stitichezza, del gonfiore addominale è diffuso a tutte le età  e riguarda percentuali sempre maggiori della popolazione. Un' alimentazione sregolata, frettolosa e non equilibrata, l'assenza di attività fisica possono essere solo alcune delle cause per cui l'intestino non svolge la sua funzione.. La stipsi è fisiologica in gravidanza, nell'anziano e in presenza di particolari patologie. Ecco, quindi, 5 rimedi naturali per combatterla e vivere meglio!

27

Bere molta acqua

Per alleviare il problema della stitichezza è fondamentale bere molta acqua, almeno due litri al giorno, meglio se naturale e a temperatura ambiente. Una corretta idratazione da una parte aiuta e stimolare la digestione, dall'altra ammorbidisce le feci ed incrementa la motilità intestinale e la conseguente evacuazione, senza dolori o forzature. Per depurarsi l'azione ottimale è quella di bere appena svegli un bicchiere d'acqua con il succo di mezzo limone che, al contrario di quello che si pensi, favorisce l'eliminazione delle tossine e delle sostanze di rifiuto.

37

Assumere più fibre

Spesso non si riesce ad andare in bagno perché la massa fecale è di dimensioni ridotte. Per aumentarne il volume è opportuno incentivare l'introito quotidiano di fibre. Pasta e riso integrale, fette biscottate, cereali, biscotti, grissini sono gli alimenti più adatti. .

Continua la lettura
47

Aumentare la frutta e la verdura

Frutta, verdura e legumi sono ottimi alleati per contrastare la stitichezza perché ricchi di acqua, di fibre e di sali minerali buoni: l'effetto è potenziato se si consuma la frutta con la buccia, accuratamente lavata e meglio ancora se d'origine biologica. Kiwi, mela e la pera sono validi in tal senso, non a caso spesso si ricorre a mele e prugne cotte consumate al risveglio, prima di ogni bevanda o colazione, a stomaco pulito per risvegliare l'intestino bloccato.

57

Mangiare più minestrone e zuppe

Per dire addio alla stitichezza in modo naturale non c'è nulla di meglio che mangiare il minestrone oppure una zuppa d'orzo e di legumi. È possibile anche assumere del brodo, vegetale o di carne, delle vellutate di verdure, come ad esempio di carota o di zucca. Il calore delle minestre, insieme all'elevato contenuto di vegetali o di legumi con la buccia, l'involucro che li protegge, aiutano ad andare in bagno. Il momento migliore per consumarle è la cena perché l'intestino, in questo modo, avrà tutta la notta per digerire e assimilarne le sostanze.

67

Aumentare lo yogurt e i latticini

Un ulteriore mezzo per liberarsi della stipsi è quello di assumere, almeno due volte al giorno, dello yogurt bianco o dei latticini. Questi alimenti, infatti, contengono naturalmente i fermenti lattici che aiutano al flora batterica intestinale, quella buona, a ripopolarsi con un effetto benefico sulle pareti dell'intestino.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Stitichezza: i cibi da evitare

La stitichezza è un problema che ha afflitto tutti almeno una volta nella vita e potremmo definirla come la difficoltà a svuotare l'intestino. Quest'impedimento è dovuto, nella maggior parte dei casi, alle cattive abitudini alimentari del mondo occidentale,...
Alimentazione

La frutta che non fa ingrassare

Molte persone ritengono che la frutta contribuisca all'ingrassamento ma non è esattamente così. In determinate diete dimagranti, il consumo di frutta viene addirittura proibito, in quanto essa viene considerata una fonte di zuccheri da ridurre. La verità...
Alimentazione

Benefici di bere acqua e miele

Sono noti a tutti gli effetti benefici del miele, sia a livello estetico sia culinario, e lo sono anche quelli dell'acqua. Quando però questi due elementi si uniscono, l'effetto si amplifica in un eccellente combinato. Assunto a stomaco vuoto può portare...
Alimentazione

Come aumentare i livelli di ferro

Generalmente, dopo accurate indagini mediche, ogni forma di patologia che comporta bassi livelli di ferro nel sangue dipende da carenze alimentari. Il ferro è un nutriente essenziale; infatti, senza di esso le cellule hanno difficoltà nel trasportare...
Alimentazione

Come eliminare l'eccesso di liquidi alle gambe

Molte ragazze accusano problemi di ritenzione idrica e perciò di eccesso di liquidi alle gambe. Questo difetto, oltre che estetico, può portare problemi nel tempo, in quanto tali liquidi potrebbero aumentare e sarebbero così più difficili da eliminare....
Alimentazione

5 tisane per accelerare il metabolismo

Il metabolismo è quel processo dell'organismo umano che permette di assimilare ciò di cui ci si nutre. Ognuno possiede un determinato metabolismo. In base a questo può essere più o meno facile perdere peso. Tuttavia il metabolismo dipende non solo...
Alimentazione

Come migliorare la digestione nei bambini

Coliche, flatulenza, rigurgiti, dispepsia sono solo alcuni dei principali sintomi legati ai problemi digestivi dei bambini. Per quanto possa sembrare paradossale, essi sono il riflesso di un corretto sviluppo e della maturazione delle viscere che si adattano...
Alimentazione

Colon irritabile: la frutta che puoi mangiare

Una delle patologi più diffuse in Italia è la sindrome del colon irritabile, nota anche come colon irritabile o colite spastica. Si tratta di una serie di disturbi cronici che colpisce il colon, un tratto dell’intestino crasso.Una delle convinzioni...