Sexting: cos'è

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La nuova frontiera della comunicazione istantanea approda nel sexting, neologismo clonato per indicare l'abitudine sempre più diffusa tra i più giovani e non solo, di intrattenersi in conversazioni spinte fatte di contenuti sessualmente espliciti e talvolta arricchiti da foto piccanti degli stessi interlocutori. Cos'è il Sexting? Chi di noi non si è mai spinto in conversazioni ad alte temperature? Lo smartphone si sa, croce e delizia delle nuove generazioni, rappresenta uno strumento di alta tecnologia, che racchiude ormai in un oggetto solo, uno strumento di calcolo, ricerca, fotografia ad altissimi livelli e intrattenimento al tempo stesso. La comunicazione stessa per mezzo di Whatsapp e simili, ha subito nell'ultimo decennio un evoluzione straordinaria ma allo stesso tempo ha assunto connotati che forse un tempo rimanevano celati tra gli scheletri dei nostri armadi più nascosti. Quanti di noi sarebbero pronti a mostrare apertamente le conversazioni raccolte dal nostro fidato smartphone? Sexting: vediamo assieme di cosa si tratta e come evitare situazioni spiacevoli.

25

Vademecum del sexting sicuro

Assodato il fatto che tutti, almeno una volta in vita nostra abbiamo scambiato dei messaggi piccanti con un interlocutore qualsiasi - non vergognamoci sù - teniamo a mente delle semplici mosse, affinché si possano evitare spiacevoli inconvenienti.

35

Noi abbiamo la memoria corta, il nostro smartphone no!

Presi dalla foga della conversazione, dopo decine di messaggi hot col nostro flirt del momento, ci sentiamo incuriositi, divertiti, stimolati probabilmente da quello che per noi è solo un gioco, magari un po' più spinto. L'immaginazione, soprattutto se condivisa, può portare la nostra mente molto in là, ancor di più se ci si scambia qualche foto compromettente. Bene. Ricordiamoci che tuttavia il nostro smartphone ha una memoria molto più lunga della nostra! Per non incorrere in situazioni imbarazzanti, ricordiamoci sempre di eliminare le conversazioni troppo spinte. Il nostro amato telefonino infatti potrebbe malauguratamente finire nelle mani sbagliate. Peggio ancora se tra i Giga del nostro apparecchio restano incustodite foto e "selfie" che ci ritraggono in pose non proprio innocenti. Per cui ricordate sempre: eliminate le tracce dopo ogni conversazione, di quelle che sono le vostre fantasie più intime! Come tali, è giusto che nessuno oltre voi ne venga a conoscenza!

Continua la lettura
45

Usate la fantasia..ed il cervello

Ormai il sexting ci ha conquistato e gli scambi col nostro amico di tastiera ci divertono ogni giorno di più. Perfetto! Se abbiamo intenzione di spingerci oltre ancora un po', deliziando il nostro interlocutore con immagini che ci ritraggono nelle pose più disparate, teniamo a mente un'altra regola fondamentale! Mai inviare immagini compromettenti che ritraggono il nostro viso o parti del nostro corpo facilmente riconoscibili ad altre persone: viso, tatuaggi particolari, voglie e cicatrici. L'anonimato in certe situazioni è la carta vincente. Non possiamo mai sapere fino in fondo cosa potrà fare il nostro interlocutore delle nostre foto: sebbene si tratti di un gioco è sempre bene tutelarsi sin da principio: non resistiamo proprio alla tentazione di condividere le nostre immagini? Perfetto. Facciamo in modo almeno che non ci siano dei richiami diretti alla nostra persona dalle foto hot che inviamo.

55

Il gioco è bello quando dura poco.

Dopo giorni, settimane, mesi di conversazioni hot, la nostra curiosità nei confronti di chi sta dall'altra parte è cresciuta esponenzialmente. Ci sentiamo pronti per andare al passo successivo? Ricordiamoci un altra regola fondamentale: il sexting è un gioco di fantasia, immaginazione, desiderio, ma non è la realtà. Le parole scambiate via chat, le immagini inviate e ricevute, spesso sono oggetto di invenzione, ritocco, esagerazione della realtà stessa. La conoscenza dell'altro nella vita di tutti i giorni è ben diversa e si costella di sensazioni concrete, che nel gioco a distanza non possono esserci ovviamente. L'impatto reale col nostro interlocutore potrebbe subire quindi delle variazioni non indifferenti. Il segreto per non incorrere in spiacevoli delusioni? Lasciamo che il gioco del sexting rimanga recluso nell'ambito dell'immaginazione: il gioco è bello finché dura poco si sa, e dal vivo le cose hanno tutta un altra prospettiva: lasciamo alla vita reale la possibilità di farci provare emozioni vere e lasciamo che i giochi virtuali, rimangano li, nella sfera dell'immaginario, divertenti e un po' piccanti, ma pur sempre innocui. A patto che seguiamo le semplici regole che abbiamo elencato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

Come parlare di sesso con i figli adolescenti

Siamo nel 2017 eppure il sesso è ancora considerato da molti un argomento tabù. Questo accade, soprattutto, in Italia in cui, rispetto ad altri paesi europei, non sono previsti nemmeno corsi di educazione sessuale nelle scuole. In famiglia la situazione...
Sessualità

5 mosse per essere irresistibile

Tutti noi sentiamo il bisogno di essere accettati e capiti, di sentirci interessanti agli occhi degli altri. Questo ci capita ancora più spesso se vogliamo attrarre qualcuno, se vogliamo fare una buona impressione su qualcuno che ci attira, che ci piace....
Sessualità

I 5 migliori modi per fare l'amore

Se state cercando articoli di questo tipo sicuramente avrete già sperimentato il vostro partner varie posizioni in cui possiate provare il massimo piacere entrambi allo stesso modo. Vi sono però delle posizioni però che, rispetto ad altre vi permetteranno...
Sessualità

5 errori che le donne commettono nel sesso

Il sesso è uno elemento non necessario ma sicuramente importante in una relazione. Favorisce la complicità ed intimità col partner, e, se fatto nel rispetto di sé stessi e del nostro partner, è incredibilmente divertente e soddisfacente. Ma come...
Sessualità

Come accendere il desiderio

Il desiderio è una sensazione che rientra nel campo della passione, la quale implica un grande coinvolgimento riguardante allo stesso tempo mente e corpo. La passione è in grado di annebbiare i sensi e rende ogni cosa più bella. Quando il sentimento...
Sessualità

10 consigli per educare i ragazzi alla sessualità

Educare i ragazzi alla sessualità non è assolutamente semplice. Ovviamente, con l'avanzare degli anni, i giovanissimi si avvicinano al sesso e sono sempre di più i quesiti in merito a questa sfera così intima e personale. Quando ci si ritrova a dover...
Sessualità

Elementi che distruggono un rapporto di coppia

È risaputo che anche le storie d'amore più belle e solide, possano arrivare al capolinea purtroppo. Come è altrettanto palese che spesso sono sempre gli stessi elementi che distruggono un rapporto di coppia. Sicuramente nessuno di noi può avere la...
Sessualità

5 posizioni per combattere ansia e stress

I ritmi frenetici della società odierna portano molto spesso ad accusare ansia e stress in soggetti già predisposti a questo genere di sensazione, ma anche in persone che normalmente vivrebbero più rilassati. Uno dei rimedi sicuramente più efficaci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.