Sessualità: cosa può piacere alla tua partner

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esisteva un tempo, nemmeno troppo lontano, in cui il sesso per una donna era semplicemente il mezzo per creare una famiglia ed il piacere da esso derivato era completamente secondario. L'emancipazione della donna ha portato grossi stravolgimenti nel tessuto sociale e anche la sessualità stessa è diventata più libera. L'avvento poi della pillola anticoncezionale ha portato la possibilità di vivere il sesso in completa libertà, scollegandolo alla finalità di avere figli. Da qui il piacere ha smesso di essere una prerogativa solo maschile e la donna ha iniziato ad esplorare i suoi desideri. Fino ad arrivare al giorno d'oggi, in cui non solo il sesso non è più un taboo, ma è addirittura se ne vede e se parla perfino troppo, tanto da creare spesso aspettative sbagliate all'interno della coppia. Insomma possiamo senz'altro dire che la sessualità femminile è davvero una faccenda molto complessa. Di seguito una piccola guida che vi darà degli spunti interessanti riguardo alla sessualità della vostra partner.

26

La seduzione mentale

La donna è per sua natura molto cerebrale e quindi la prima molla a far scattare il suo desiderio è la seduzione mentale. Il corteggiamento, i giochi di sguardi, le parole giuste sussurrate all'orecchio.... Sono tutti fattori che possono scatenare alti livelli di eccitamento nella donna senza nemmeno sfiorarla. Create per lei una situazione inaspettata ed eccitante: un biglietto sottilmente erotico da farle trovare magari insieme ad una biancheria intima particolare, una cena al lume di candela a base di cibo afrodisiaco, un letto coperto di petali di rosa. Via libera alla fantasia.

36

Il rilassamento

Come già sottolineato la donna è molto cerebrale e proprio per questo molto soggetta allo stress quotidiano. L'uomo più facilmente riesce a staccare dai suoi problemi, mentre la donna spesso si porta a casa il suo bagaglio di ansie e nervosismi. Se la vostra donna è in una fase del genere potrebbe non essere recettiva alle vostre attenzioni amorose. Si consiglia quindi di puntare tutto sul rilassamento: un bel bicchiere di vino con una bella musica in sottofondo per distendere i nervi, un massaggio con un olio profumato o ancora un bel bagno rilassante circondata da candele aromatiche in un'atmosfera soffusa. Quando lei sarà rilassata verrà spontaneo andare a farle compagnia dentro la vasca!

Continua la lettura
46

La conoscenza reciproca

Il segreto per una buona sessualità di coppia è senz'altro conoscere cosa piace al partner. Quindi specie se vi conoscete ancora da poco indugiate molto sui preliminari. Esplorate nel vero senso della parola il corpo della partner e createvi una vera e propria mappa mentale delle sue zone erogene, di come le piace essere toccata e delle sue posizioni favorite. Se avete già un buon grado di confidenza chiedete anche a lei di guidarvi nelle cose da fare o di raccontarvi i suoi desideri nascosti.

56

I sex toys

In genere quando la coppia è già rodata viene quasi spontaneo ravvivare la sessualità con l'utilizzo di sex toys. Ormai la maggior parte delle persone sceglie di comprarli online, in modo da poterli scegliere insieme nella privacy della propria casa o per fare un regalo piccante alla propria metà. Ce ne sono davvero di tutti i tipi, dagli innocui gel stimolanti alla biancheria commestibile per i principianti, passando attraverso una varietà infinita di stimolatori elettrici, fino ad arrivare ai bondage per i più temerari. D'altronde siamo nell'era di 50 sfumature e ogni donna sogna ogni tanto di essere sedotta da Mr. Grey.

66

Spezzare la routine

Sia che la relazione sia fresca, e soprattutto se è datata, è sempre bene spezzare la routine in modo che il sesso non diventi mai scontato e monotono. Il sesso è come il cibo: se si mangia sempre la stessa cosa, anche se è la più buona del mondo, ad un certo punto non sembrerà più così buona. Quindi la parola d'ordine è varietà. Variare i tempi e i luoghi in cui si fa, variare le posizioni, variare le situazioni. Ad esempio creare piccoli giochi di ruolo, recitando dei personaggi. Oppure creare delle situazioni ad alto tasso di adrenalina ad esempio per il rischio di essere scoperti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

Come vivere bene la sessualità

La sessualità è un elemento di fondamentale importanza all'interno di una coppia, per alcuni addirittura considerato imprescindibile. Purtroppo, sono tantissime le coppie che si lasciano o si separano proprio a causa della mancanza di intesa sessuale....
Sessualità

Come affrontare la sessualità durante l'adolescenza

Il periodo dell'adolescenza è anche quello che segna la scoperta della sessualità, il desiderio verso il sesso opposto. Molti ragazzi riescono a formarsi per conto loro con l'esperienza, ma non tutti però arrivano preparati e per un genitore poi questo...
Sessualità

10 regole per vivere bene la sessualità

La sessualità costituisce un argomento abbastanza delicato e dai contorni piuttosto complessi. Se non viene vissuto con naturalezza, spontaneità e con una buona dose di consapevolezza, rischia di divenire, col il trascorrere del tempo, motivo di disagio...
Sessualità

10 consigli per educare i ragazzi alla sessualità

Educare i ragazzi alla sessualità non è assolutamente semplice. Ovviamente, con l'avanzare degli anni, i giovanissimi si avvicinano al sesso e sono sempre di più i quesiti in merito a questa sfera così intima e personale. Quando ci si ritrova a dover...
Sessualità

Come vivere la sessualità durante la menopausa

Quando si parla di sessualità bisogna fare molta attenzione sia per quanto riguarda gli uomini che le donne. Però vivere la sessualità nel periodo della menopausa comporta qualche riflessione in più; in questo lasso di tempo il nostro stato d'animo...
Sessualità

Guida alla sessualità taoista

La sessualità taoista è un insieme di pratiche e credenze che sono nate appunto durante il periodo del Taoismo cinese. Fondamentalmente, chi praticava il taoismo credeva che queste tecniche sessuali, denominate "arti della stanza da letto", portassero...
Sessualità

Come parlare di sesso con i figli adolescenti

Siamo nel 2017 eppure il sesso è ancora considerato da molti un argomento tabù. Questo accade, soprattutto, in Italia in cui, rispetto ad altri paesi europei, non sono previsti nemmeno corsi di educazione sessuale nelle scuole. In famiglia la situazione...
Sessualità

10 consigli per l'educazione sessuale

Purtroppo l'educazione sessuale è ancora un tabù, soprattutto nelle scuole, luogo in cui maggiormente dovrebbero tenersi corsi del genere. Un adolescente spesso, o perché si vergogna a chiedere consigli ai propri genitori o per informazioni vaghe e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.