Semi di papavero: proprietà e benefici

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I papaveri sono delle piante annuali che troviamo soprattutto nelle aree Mediterranee, oppure in territori che godono di clima temperato-caldo. In Italia il tipo di papavero più frequente da trovare è quello del cosiddetto "rosolaccio". Il papavero ed in particolare i suoi semi vengono utilizzati nel settore farmaceutico per ottenere alcuni anestetici, mentre i semi neri si utilizzano in genere per usi alimentari. I semi del papavero sono comunque ricchi di proprietà dalle quali trarre numerosi benefici per l'organismo umano. A tale proposito, ecco una guida sui semi di papavero, e su quello che è importante sapere proprio in merito alle loro proprietà benefiche.

24

Sono bianchi o neri

I semi del papavero sono molto piccoli, dell'ordine di pochi millimetri, si presentano di un colore bianco o nero ed hanno delle svariate proprietà benefiche. Inoltre sono molto ricchi di grassi e proteine, e contengono ferro, rame, zinco, potassio, e soprattutto calcio e manganese. Anche alcuni acidi benefici per l'organismo umani sono presenti nei semi di papavero come ad esempio l'acido oleico e quello linoleico. Infine è importante sapere che sono ricchi anche di Omega 6 e Vitamina E.

34

Contengono molto calcio e manganese

Le varietà di semi di papavero ricavate dal Papaver somniferum vengono utilizzate principalmente per curare in modo naturale l'ansia e lo stress, poiché provocano un leggero effetto sedativo e calmante per il nostro sistema nervoso. Inoltre, data l'alta quantità di calcio da essi posseduta, sono anche un valido aiuto per proteggere adeguatamente le ossa e soprattutto i denti. Il manganese che essi contengono è utile invece per contrastare efficacemente l'azione dei radicali liberi, contribuendo quindi a mantenere decisamente basso il livello di zuccheri nel sangue, quindi si tratta di elementi ideali da consumare per i soggetti affetti dalle varie forme di diabete.

Continua la lettura
44

Regolano il livello di colesterolo

Per quanto riguarda il loro impiego in alimentazione, le varietà più utilizzate sono quelle del Papaver nigrum e quella del Papaver setigerum, che essendo oleosi, vengono largamente impiegati per impasti da forno o da pasticceria; dato che risultano essere un eccellente abbinamento insieme al gusto aspro degli agrumi. Infine l'acido oleico aiuta a regolare con estrema precisione il livello di colesterolo del nostro organismo, abbassando notevolmente quello cattivo identificato con la sigla LDL, ed aumentando contemporaneamente il colesterolo definito buono, il cui diminutivo medico lo identifica con la sigla di HDL.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

5 scrub per il viso con ingredienti naturali

Per avere una pelle del viso sempre giovane e soda, dobbiamo prendercene cura al meglio. Tra le abitudini migliori che possiamo avere per raggiungere questo scopo, c'è quella di effettuare uno scrub una volta alla settimana. Quando coccoliamo la nostra...
Rimedi Naturali

5 infusi che favoriscono il sonno

Il cambio stagione e l'ora legale inducono svariati effetti fisiologici, come ansia, nervosismo, stanchezza ed insonnia. La natura regala 5 rimedi per il rilassamento psicofisico. Le tisane rappresentano una sana abitudine quotidiana che concilia naturalmente...
Rimedi Naturali

Come calmare la tosse nei bambini in maniera naturale

La tosse è un meccanismo naturale che serve per liberare le vie respiratorie da ostacoli e muco. Serve ad espellere agenti patogeni e corpi estranei introdotti nelle vie aeree. Nei bambini le forme di raffreddamento con tosse e raffreddore e mal di...
Rimedi Naturali

10 piante per dormire bene

In questa guida, che abbiamo deciso di proporvi, vogliamo aiutarvi ad imparare quale siano le più famose 10 piante, per essere in grado di dormire bene ed anche più a lungo, evitando e mettendo da parte, i classici ed anche molto diffusi, problemi d'insonnia,...
Rimedi Naturali

Proprietà della Caledonia

La caledonia è una pianta appartenente alla famiglia del papavero, quindi è un erba molto comune, però nota per le sue proprietà medicinali. Come medicinale si usa il lattice presente nel fusto. Ha proprietà antispasmodiche, colagoghe, coleretiche,...
Rimedi Naturali

Come lenire la tosse

Capita spesso di prendersi un raffreddore e di avere la tosse, e ovviamente il consiglio immediato, nonché passo obbligato verso la guarigione, è quello di recarsi dal medico per una terapia adeguata al male in corso. Tuttavia esistono anche dei metodi...
Alimentazione

5 tisane per combattere la tosse

Già con l’arrivo dell’autunno, la nostra gola risulta esposta alle varie intemperie tipiche del periodo, e allora in caso di raffreddore, e in presenza di irritazione della gola con conseguente tosse, si ricorre solitamente a rimedi quali aerosol,...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'escolzia

L’escolzia (Eschscholzia californica) è una pianta originaria del Messico e della California. Si definisce anche papavero californiano, per i suoi caratteristici fiori giallo-arancio a quattro petali e, grazie all’elevata quantità di alcaloidi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.