Sale iodato: tutti i benefici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In commercio si trovano diverse tipologie di sale: iodato, grosso, fino, rosa; ciascun tipo ha delle caratteristiche specifiche e viene utilizzato in maniera differente Oggi parleremo, però, di un sale che non si distingue solo per l'uso e il sapore, bensì per tutte le proprietà benefiche che apporta: il sale iodato. Il sale iodato non è un prodotto che si trova in natura, ma viene composto in laboratorio attraverso un procedimento che consiste nel mescolare, in percentuali precise e definite, il sale ottenuto dalle saline e lo iodio. Sono ancora molte le persone che non sanno che lo iodio va ad aggiungere al sale delle caratteristiche ben precise che gli conferiscono dei benefici mirati alla prevenzione di un gran numero di malattie. Questo fa sì che proprio in ambito sanitario ne promosso tutt'ora il consumo. Andiamo quindi a scoprire tutti i benefici del sale iodato.

26

Occorrente

  • Sale iodato
36

Le organizzazioni sanitarie di molti paesi hanno adottato una vera e propria politica di promozione per questo prodotto perché, sostituendolo semplicemente al sale naturale da cucina, si possono prevenire, come già detto, un gran numero di malattie. Inoltre, a seconda dell'alimentazione tradizionale, molte nazioni possiedono una dieta povera di iodio e questo comporta l'insorgenza di vere e proprie patologie da carenza di iodio, la più conosciuta è il gozzo. Il gozzo, in particolare, è una malattia molto diffusa che consiste in un ingrossamento della ghiandola tiroide, a cui conseguono tutta una serie di scompensi a livello ormonale ed endocrino.

46

Una cosa che non molte persone conoscono è che lo iodio gioca un ruolo fondamentale nella crescita del bambino. Infatti, la carenza di iodio nella dieta di tutti i giorni è una delle principali cause di ritardi nell'accrescimento e disturbi mentali nella prima infanzia. La dieta mediterranea, infatti, non è fra le più ricche di questa sostanza, al contrario dell'alimentazione asiatica che fa un grandissimo uso di prodotti con un'elevata concentrazione di questa sostanza (ad esempio le alghe Nori utilizzate nella preparazione sushi). Il consiglio è quello di sostituire, soprattutto in gravidanza e nell'alimentazione dei più piccoli, il normale sale con quello misto sale/iodio. In questo modo, oltre a salare i cibi rendendoli più saporiti, apporteremo notevoli benefici alla nostra salute.

Continua la lettura
56

Il sale è un grandissimo nemico per chi soffre di problemi quali ipertensione, problemi cardiaci e patologie renali. La dose giornaliera, infatti, per chi soffre di queste patologie, è molto ridotta. Un'ottima soluzione, anche in questo caso, può essere quella di sostituire il sale comune da cucina con quello iodato. La iodatura del sale sicuramente non risolve determinati disturbi, ma mitiga l'influenza negativa del comune sale apportando comunque dei benefici. Il prodotto iodato ha un prezzo maggiore rispetto al sale comune ma, come già detto più volte, le sue caratteristiche e i suoi effetti positivi lo rendono migliore dal punto di vista nutrizionale. Facendone uso avrete sicuramente tutta una serie di benefici sia per la linea che per la salute in generale. Ricordate che la quantità giornaliera di iodio che va assunto con la dieta va da un minimo di 140 milligrammi ad un massimo di 500 milligrammi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alimenti come insalate e verdure non avrebbero bisogno di essere salati poichè già ricche del sale necessario all'organismo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Le proprietà del sale rosa dell'Himalaya

Il sale dell'Himalaya, è un sale dalle particolari caratteristiche differenti dal sale comune, sia per quanto riguarda l'aspetto, che per quanto riguarda le sue molteplici proprietà benefiche.Le sue origini antiche lo rendono unico, carico di proprietà...
Alimentazione

Le proprietà del sale marino integrale

Il sale marino integrale, noto in passato anche con il nome di oro bianco, viene prodotto semplicemente per evaporazione dell'acqua di mare.Il sale integrale è nettamente migliore di quello raffinato, in quanto non viene sottoposto a processi come lo...
Alimentazione

5 alimenti benefici per la tiroide

La tiroide è una delle ghiandole endocrine tra le più importanti del nostro corpo, che regola moltissime funzioni fondamentali dell'organismo. È situata alla base del collo e produce ormoni tiroidei e calcitonina. Tra le funzioni più importanti che...
Alimentazione

Come riconoscere il vero sale dell'Himalaya

Il sale dell' Himalaya possiede caratteristiche ben diverse dal normale sale marino non solo perché di colore rosa, ma anche perché ha un grado di purezza di gran lunga superiore dovuto al luogo dove viene estratto, la catena himalayana, formatasi 250...
Alimentazione

Come sostituire il sale negli alimenti

L'eccessiva assunzione di sale nella dieta può portare ad una pressione del sangue troppo alta, che di conseguenza può danneggiare il cuore, ed è per questo motivo che i medici raccomandano di utilizzare le spezie in sostituzione del sale. Queste...
Alimentazione

Come usare le spezie al posto del sale

Il cloruro di sodio (sale) è un naturale esaltatore di sapidità. Nella tradizione culinaria, arricchisce di gusto le pietanze e conserva a lunga scadenza i cibi tuttavia un consumo eccessivo può nuocere alla salute. Ridurre l'impiego di sale, soprattutto...
Alimentazione

Come preparare il sale con le erbe

Un ingrediente facile da preparare, da personalizzare a seconda dei gusti, di sicuro effetto per far colpo sugli ospiti. Grazie al metodo che vi indicheremo, potrete gustare anche d'inverno del profumo e dell'aroma di erbe aromatiche irreperibili in quel...
Alimentazione

Benefici e proprietà della paprika

L'utilizzo delle spezie in cucina è secolare, al fine di insaporire i cibi ed aromatizzarli in modi sempre più gustosi ed appetibili. Le spezie sostituiscono degnamente ed egregiamente il sale, apportando notoriamente dei particolari benefici che ognuna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.