Rimedi naturali per rimuovere il tartaro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tartaro è un grande nemico del cavo orale. Quando non abbiamo una corretta igiene orale, succede che la placca si deposita su gengive e denti. I batteri si depositano a strati sulla dentina e a lungo andare si stratificano. Così questa patina si tramuta in tartaro, che ha una consistenza dura e difficile da togliere via. Generalmente uno dei rimedi più efficaci è la pulizia dei denti da un igienista dentale o direttamente dal dentista. Esistono però altri rimedi naturali che ci aiutano a rimuovere il tartaro. In questo modo, prima di sottoporci a sedute di pulizia, possiamo tentare queste strade alternative. Vediamo allora i rimedi naturali per rimuovere il tartaro.

26

Gusci delle noci

Utilizzare i gusci delle nosci per rimuovere la placca è un'ottima alternativa ai classici rimedi. Grazie a questo ingrediente, in un certo senso di scarto, possiamo tentare di risolvere questo problema. Prendiamo 30 grammi di gusci e immergiamoli in un pentolino con dell'acqua. Mettiamolo sul fuoco per un quarto d'ora, mantenendo la fiamma moderata. Quando poi l'acqua sarà fredda, utilizziamola per lavarci i denti. Basterà immergere lo spazzolino e strofinarli per qualche minuto.

36

Semi di girasole e fiori di tiglio

Un'altra miscela molto utile per rimuovere il tartaro dai denti prevede l'uso di semi di girasole e fiori di tiglio. Tra i vari rimedi naturali, questo è uno dei più efficaci. Non dobbiamo far altro che prendere un tegame e mettere all'interno questi due ingredienti in parti uguali. Per dosarli possiamo magari utilizzare un cucchiaio da cucina. Versiamo un litro d'acqua nel tegame e facciamo sobbollire per una mezzora. Una volta freddo, usiamo il liquido per rimuovere il tartaro con lo spazzolino.

Continua la lettura
46

Aceto di sidro di mele

Un altro dei rimedi naturali per rimuovere il tartaro è usare l'aceto di sidro di mele. Unico appunto è che si può usare questo modo solamente sporadicamente. Possiamo farlo al massimo una volta a settimana, altrimenti potremmo rischiare di rovinare i denti. Basta intingere lo spazzolino nell'aceto. Quindi laviamo i denti accuratamente. Ricordiamoci però di sciacquarli con abbondante acqua fresca.

56

Olio di girasole

L'olio di girasole ha dei poteri antibatterici molto importanti. Per rimuovere il tartaro, possiamo semplicemente versare un po' d'olio di girasole in un bicchiere. Usiamolo poi per fare degli sciacqui, come fosse un colluttorio. In questo modo puliremo tutti i denti. Nello stesso tempo potremo usufruire dei suoi poteri antibatterici.

66

Bicarbonato di sodio

Oltre come sbiancante, il bicarbonato di sodio si può utilizzare per rimuovere il tartaro. Anche questo, va usato con parsimonia. A lungo andare infatti, rischia di danneggiare lo smalto dei denti. Spazzoliamo i denti con un po' di bicarbonato, facendo attenzione a non esercitare una pressione eccessiva. Quindi sciacquiamo con acqua.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Rimedi naturali per rimuovere la placca dai denti

La placca è una patina giallastra, un accumulo di batteri e germi che si fissano su denti, lingua e gengive. I residui del cibo, una cattiva igiene orale e l'ereditarietà ne sono i maggiori responsabili. Oltre al fattore antiestetico, la placca dentale...
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la rosacea

La rosacea è un'eruzione cutanea che si manifesta solitamente sul viso. La parte del corpo che viene colpita si arrossisce a causa di una vera e propria infiammazione ed appare con delle chiazze. Fortunatamente, esistono dei farmaci specifici in grado...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per le abrasioni

Le abrasioni della pelle sono delle leggere escoriazioni provocate dall'urto o dallo sfregamento con delle superfici specifiche. Seguendo alcuni semplici accorgimenti, riuscirete a curare la ferita evitando, così, l'insorgere di cicatrici antiestetiche....
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali per il giradito

Prima di parlarvi dei rimedi naturali per curare il giradito, vediamo innanzitutto di che cosa si tratta. Il giradito è un'infezione, solitamente di origine batterica, che colpisce le dite delle mani, o in casi rari anche dei piedi. Questo tipo di infezione...
Rimedi Naturali

Come curare l'herpes zoster con rimedi naturali

L'herpes zoster risulta essere precisamente un'infezione virale che provoca delle dolorosi eruzioni cutanee sul corpo. Per risolvere questo fastidioso ed antipatico problema, spesso vengono prescritti dei farmaci antivirali che, oltre a trattare le dolorose...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la raucedine

Per i piccoli disturbi dell'organismo, non serve sempre ricorrere a farmaci e medicinali. Questi, talvolta, possono appesantire il fegato ed abbassare ulteriormente le difese immunitarie. La natura, in alcuni casi, può darci una grande mano: oli essenziali,...
Rimedi Naturali

Naso chiuso: 10 rimedi naturali per la congestione nasale

Il raffreddore è uno dei malanni di stagione più frequenti e, benché non duri mai più di dieci giorni, a volte può diventare davvero fastidioso e invalidante. Uno dei fastidi più comuni del raffreddore è quello di avere spesso il naso chiuso, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.