Rimedi naturali contro le placche in gola

Di: N. T.
Tramite: O2O 27/09/2017
Difficoltà: media
15
Introduzione

Molto spesso quando ci ammaliamo, preferiamo assumere degli appositi farmaci che potremo facilmente acquistare presso delle farmacie e che ci aiuteranno a combattere il nostro malanno.
Tuttavia, esistono moltissimi altri rimedi completamente naturali, che possono curare in maniera altrettanto efficace alcune leggere influenze.
Se abbiamo intenzione di curarci con questi prodotti naturali, ma non sappiamo quali siano più indicati, potremo provare ad eseguire una semplice ricerca su internet per riuscire ad individuare i rimedi più idonei al nostro caso.
Ovviamente ricordiamoci sempre di richiedere il parere del nostro medico di fiducia, per essere sicuri che la soluzione scelta sia idonea alla cura del nostro malanno.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo alcuni utilissimi rimedi naturali contro le placche in gola.

25
Occorrente
  • succo di limone
  • sale fino
  • acqua calda
  • camomilla
  • alcool
  • tisane alle erbe (salvia, malva, timo e betulla)
  • miele di eucalipto
35

I gargarismi

Il metodo naturale più conosciuto contro le placche alla gola, è sicuramente fare i gargarismi durante il giorno. Si può usare il succo di un piccolo limone e spremerlo in un grande bicchiere di acqua tiepida, oppure, mescolare un cucchiaino di sale in un mezzo litro di acqua a temperatura ambiente. Se ci piace il sapore della camomilla inoltre, possiamo preparare un infuso caldo mettendone una dose in una tazza di acqua bollente e, dopo averla filtrata, lasciarla intiepidire e berla tranquillamente. Se invece, preferiamo una soluzione più immediata, è possibile usare dei buoni alcolici. Infatti, aggiungendo una piccola dose di bourbon o di whisky in un bicchiere grande di acqua fumante si ottiene una sospensione ottimale per dei gargarismi infuocati.

45

Gli impacchi

Una tecnica del tutto diversa invece, consiste nell'eseguire degli impacchi. Serve soltanto prendere un mezzo cucchiaio di fiori di camomilla secchi e infonderli in una o due tazze piene d'acqua bollente. Successivamente, dopo averli lasciati in ammollo per circa cinque minuti scoliamo il liquido. Immergiamo un fazzoletto nella camomilla ancora calda e spremiamo l'eccesso. A questo punto, tamponiamo il fazzoletto imbevuto sulla zona dolente finché non si sarà raffreddato.

Continua la lettura
55

Le tisane

Infine bere delle tisane può alleviare di molto il dolore, senza contare che sono anche efficienti per il nostro organismo. La salvia ad esempio, contiene proprietà antisettiche ed antibatteriche, quindi preparare un buon decotto è consigliabile. Per farlo, basta che laviamo delle foglie accuratamente per poi gettarle in un pentolino di acqua fredda. Portiamo ad ebollizione l'acqua e filtriamo. Una volta tiepido si potrà bere. Anche altre piante come il timo, la malva e la betulla hanno le stesse caratteristiche antinfiammatorie della salvia.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro i capillari sulle gambe

I capillari sulle gambe possono risultare imbarazzanti ed in genere si verificano nella parte interna degli arti. I capillari possono essere causati da frequenti esposizioni al sole, motivi genetici, eccesso di peso e da una vita costantemente in piedi....
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la diarrea

A tutti è capitato di avere la diarrea. La diarrea è senza dubbio una condizione poco auspicabile. A volte si presenta in seguito all'ingerimento di cibi avariati o accostamenti di cibi sbagliati, altre volte invece è una condizione inevitabile che...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro i capogiri

Il capogiro rappresenta un disturbo abbastanza comune. Si ha la sensazione di stordimento, come se si avesse la testa "vuota". Si tratta di una sensazione improvvisa e transitoria, che per fortuna, nella maggior parte dei casi non è sintomo di particolari...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la balanite

La balanite è un'infiammazione maschile che colpisce il glande, e si verifica soprattutto negli adulti, provocando una fastidiosa e dolorosa irritazione di questa specifica parte del pene. Una delle principali complicazioni è la candida, che ne può...
Rimedi Naturali

Come fare i fumenti contro il raffreddore e il mal di gola

La stagione invernale si distingue per il diffondersi di vari sintomi influenzali. Raffreddore e mal di gola sono i più comuni. Spesso non sfociano in febbre e sindrome influenzale e possiamo combatterli con rimedi naturali. I famosi "metodi della nonna"...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro il prurito intimo

Il prurito intimo è un sintomo fastidioso che di tanto in tanto infastidisce le persone. Esso può assumere diverse caratteristiche e manifestazioni: acuta, cronica e ricorrente. La prima è provocata da dermatite ed infezioni; la seconda da patologie...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro gli strappi muscolari

Gli strappi muscolari sono delle lesioni dolorose che si verificano quando il tessuto del legamento che collega due o più ossa si infortuna. Anche se non è generalmente grave, può essere problematico quando ostacola le attività quotidiane. Questo...