Rimedi naturali contro i capogiri

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il capogiro rappresenta un disturbo abbastanza comune. In buona sostanza, si ha la sensazione di stordimento, come se si avesse la testa "vuota". Si tratta di una sensazione improvvisa e transitoria, che per fortuna, nella maggior parte dei casi, non è sintomo di particolari patologie. Talvolta il capogiro può essere accompagnato da altre sintomatologie quali la nausea, il vomito oppure la perdita dell'equilibrio. A volte si ricorre a medicinali per curare questo genere di disturbo. Tuttavia si sono riscontrati degli ottimi risultati anche ricorrendo a semplici rimedi naturali. Nella guida che segue, pertanto, andremo a vedere quali sono i migliori rimedi contro i capogiri.

24

I capogiri possono derivare da sbalzi pressori, stanchezza, depressione, stress, ansia o allergie

Le cause dei capogiri possono essere molteplici. La motivazione più comune è una carenza di afflusso di sangue al cervello, che può avere come causa uno sbalzo della pressione arteriosa. Anche la stanchezza, oppure un'alimentazione insufficiente, o i sintomi depressivi, una condizione di stress e di ansia possono portare a questo tipo di situazione. A volte anche le allergie a determinati cibi o farmaci può dar luogo a capogiri. I rimedi naturali per contrastare questi fastidiosi disturbi, che hanno come sintomo i capogiri, dovranno pertanto essere utilizzati a seconda della causa scatenante.

34

I capogiri possono essere risolti da estratti a base di zenzero, di ginkgo biloba, di pepe di cayenna

Ad esempio, se il problema è dovuto ad una condizione di disidratazione, bere molta acqua può rappresentare la soluzione al problema. Nel caso di una carenza di carboidrati, invece, il fenomeno dovrà essere contrastato assumendo una zolletta di zucchero. Generalmente, effetti benefici contro la tendenza ai capogiri si hanno assumendo, sotto varie forme, estratti a base di zenzero, di ginkgo biloba (una pianta originaria della Cina) o di pepe di cayenna, particolarmente adatto a favorire la circolazione sanguigna. Il pepe, il sale (da assumere a pizzichi) ed il limone, diluiti in acqua, formano una bevanda in grado di alleviare lievi disturbi di vertigini. In questo caso, si può utilizzare anche il latte caldo, nel quale sono poste in infusione delle foglie di basilico per qualche minuto. Se sono assunti in quantità normali, questi rimedi naturali non sono dannosi per l’organismo. Possiamo, pertanto, affermare che i vari rimedi naturali che si utilizzano, sono in grado di produrre i migliori risultati a seconda della causa scatenante.

Continua la lettura
44

Per alleviare i capogiri può bastare elevare le gambe, assumere farmaci, fare interventi chirurgici

Naturalmente, un rimedio “meccanico” alla carenza di afflusso di sangue al cervello ed alla conseguente vertigine, è semplicemente quello di distendere la persona affetta da tale disturbo, alzandogli gli arti inferiori. In questa maniera, per effetto della forza di gravità terrestre, la pressione sanguigna al cervello aumenta. Soprattutto se i capogiri si manifestano con una certa frequenza, è necessario effettuare una consulenza medica, che potrà mettere in luce le cause, spesso non particolarmente gravi, come le labirintiti. Tuttavia, in altri casi le cause scatenanti sono anche più serie. In queste ultime situazioni la patologia può essere risolta prettamente con l'assunzione di veri e propri farmaci (e non di semplici rimedi naturali) o mediante interventi chirurgici mirati.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come interpretare i sogni: la scala

I sogni notturni sono reinterpretazioni del proprio vissuto quotidiano. La mente lavora ogni notte, solo che spesso non si fa caso a tutto ciò. Già Sigmund Freud, padre della psicanalisi moderna, sosteneva che i sogni fossero dei desideri inconsci...
Alimentazione

Come riprendersi da una sbornia

Alcune occasioni di festa, in allegra compagnia di amici, rischiano talvolta di trasformarsi in serate fin troppo vivaci. Spesso, infatti, succede che quando si è in compagnia, un bicchiere tiri l'altro, ed alla fine ci si ritrova ed essere vittime di...
Alimentazione

Come scoprire le intolleranze alimentari

Le intolleranze alimentari sono molto diffuse, ma in parecchi casi sono difficili da individuare poiché i sintomi possono essere confusi con altri problemi e patologie. Ad esempio una delle intolleranze più diffuse in Italia è quella al lattosio, anche...
Fitness

Come riscaldare la parte superiore del corpo prima della palestra

Praticare esercizio fisico è un ottimo metodo per mantenere sempre sana ed efficiente la nostra salute, sia fisica che mentale. Però, per poter eseguire correttamente dell'attività fisica dobbiamo mettere in pratica delle precauzioni che ci consentano...
Salute

Cosa fare in caso di vertigini

Spesso ci preoccupiamo perché all'improvviso, mentre ci alziamo dal letto o ci allacciamo le scarpe, non avvertiamo più il nostro senso di equilibrio a causa delle vertigini. Il cervello, non riceve più gli stimoli esterni in maniera corretta e avvertiamo...
Salute

Come combattere i cali di pressione

L'ipotensione arteriosa, una condizione caratterizzata dai valori di pressione bassa, rappresenta un disturbo che accomuna molte persone. Il termine pressione si riferisce alla forza con cui il sangue, pompato dal cuore, va ad esercitare sulle arterie....
Alimentazione

I 5 alimenti migliori per il nostro cervello

Un'alimentazione sana garantisce quotidianamente all'organismo i giusti nutrienti. Il corpo, per espletare i suoi compiti, necessita quotidianamente di energia. In particolare, il cervello richiede ogni giorno glucosio. La molecola, presente in numerosi...
Alimentazione

Ciclo mestruale e alimentazione

Tutte donne devono combattere ogni mese con la sindrome premestruale e con il ciclo. Non è facile alleviare questi dolori, soprattutto quando sono abbastanza forti, ma il ricorso all'uso di medicinali dovrebbe essere la vostra ultima scelta. È consigliabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.