Ricetta finta pizza di patate

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Stasera hai poco tempo per cucinare e farlo ti annoia molto ma desideri mangiare qualcosa di diverso dal solito che sia gustoso e saporito? Non preoccuparti! Con pochi ingredienti e soltanto 15 minuti del tuo tempo potrai soddisfare il palato in maniera facile e veloce. La soluzione ai tuoi problemi si chiama finta pizza di patate, piatto che si adatta bene anche a chi soffre di intolleranze alimentari. Questo piatto, infatti, è una valida alternativa alla pizza per tutti coloro che sono intolleranti al glutine! Ecco, allora, la ricetta completa per preparare la pizza finta di patate. Buon lavoro!

27

Occorrente

  • 250 gr di patate
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • salsa di pomodoro
  • mozzarella
  • sale e pepe
  • padella
  • mandolina
  • panno asciutto
37

La base

La base della nostra pizza è fatta interamente di patate! Dunque, mettete da parte acqua, farina e tempi di lievitazione. Per una pizza adatta a due persone, preparate 250 grammi di patate e rimuovetene la buccia. Potete scegliere qualsiasi tipologia di patate ma evitate quelle bianche. Una volta pelate le patate, munitevi di una mandolina, ovvero di un tagliere con lama molto sottile e iniziate a tagliare le patate a lamelle. È importante svolgere questo passaggio nella maniera corretta per non influenzare i tempi di cottura ed il risultato finale, Tagliate, perciò, le patate in maniera molto sottile, più le lamelle saranno sottili migliore sarà il risultato. Finita questa operazione, sciacquate le fettine di patata con acqua fredda e asciugatele con un panno oppure carta assorbente.

47

La cottura

Preparate una padella con due cucchiai di olio d'oliva e fatelo riscaldare. Una volta che l'olio sarà caldo, procedete adagiando le lamelle di patata sul fondo della padella. Disponetele una accanto all'altra, sovrapponendone i bordi. In questo caso, è importante sovrapporre i bordi per ottenere un risultato finale integro e gustoso. Create due strati di lamelle. A questo punto, condite le patate con sale e pepe e coprite la padella. Lasciate cuocere la base della finta pizza per 5 minuti senza mescolare le patate.

Continua la lettura
57

La farcitura

Passati i 5 minuti, condiamo la finta pizza con salsa di pomodoro e mozzarella ma se si preferisce si può utilizzare anche un altro tipo di farcitura stando bene attenti alle modifiche del tempo di cottura. Adesso, bisogna stendere per bene la farcitura su tutta la base della finta pizza, salarla, e coprire nuovamente la padella con il coperchio. Lasciate cuocere per altri 5 minuti a fiamma bassa. Passato questo tempo, controllate se la pizza appare integra e ben cotta. A questo punto, potrete spegnere il fuoco e servire la finta pizza di patate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adagiate sempre le patate con i bordi sovrapposti, altrimenti l'amido non riuscirà a fare da collante.
  • La finta pizza può essere fatta anche con una purea di patate ma ciò allunga molto i tempi di preparazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Acne: 10 cibi da evitare

L'acne è il peggior nemico di tutti gli adolescenti, soprattutto quando esplode prima di una serata particolarmente importante. L'alimentazione è correlata strettamente a questo disturbo, anche se non è la sola causa della comparsa dell'acne. Inoltre,...
Alimentazione

I migliori alimenti senza glutine

Il glutine è una delle componenti proteiche del frumento e di alcuni cereali. Un esempio di alimenti che contengono glutine sono: segale, farro, spelta, orzo, kamut, grano greco, malto e avena. Naturalmente è impossibile elencare i vari utilizzi di...
Alimentazione

10 cibi da portare in ufficio

Sei abituato a mangiare leggero? Preferisci portarti il pranzo da casa? Il tuo stipendio non ti basta per poterti permettere il pranzo fuori? La pausa è troppo breve per raggiungere un'osteria? In questa guida ti darò delle ricette semplici e veloci...
Alimentazione

Le caratteristiche della patata dolce

La patata dolce nasce nel Sud America per poi svilupparsi in Giappone e in tanti altri stati del mondo, fino ad arrivare anche in Italia. Ha vari nomi di uso comune, infatti la si può trovare come patata americana o 'batata' nelle regioni del Maghreb....
Alimentazione

Come Eliminare I Problemi Dell'Intestino Irritabile

Prendersi cura del proprio corpo e della propria salute è molto importante per condurre una vita sana. Pero' non sempre è possibile farlo a causa della vita stressante che conduciamo, e lo stress spesso si ripercuoto sul nostro sistema alimentare. La...
Alimentazione

Dieta vegana: come sostituire le uova

I tempi moderni vedono sempre più soggetti impegnati nelle diete più disparate, per via di problemi fisiologici, alimentari, dietetici, a volte perfino per semplice curiosità o per motivi etici. Una di queste diete è quella vegana, fondata appunto...
Alimentazione

Le migliori minestre per quando sei malato

Ci sono molti alimenti che, se assunti quando si è malati o convalescenti, aiutano il nostro organismo a guarire o a riprendersi più in fretta da una malattia, molto più che se tu stessi assumendo una medicina. In particolare, soprattutto quando si...
Alimentazione

5 alimenti da non mangiare la sera

Esistono alcuni specifici alimenti da non mangiare la sera, questi alimenti sono importanti da evitare per una perfetta forma fisica.Dovete evitare alimenti ricchi di calorie e difficili da smaltire, essi possono infatti favorire l'aumentare del grasso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.