Respirazione: come allenarsi per fare nuoto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il nuoto è uno degli sport più sani e utili per il corpo umano in quanto aiuta la postura e a mantiene il fisico tonico e sodo. Sempre più persone decidono di iscriversi in piscina sostituendola alla classica palestra avendo dei grandi risultati sia a livello fisico che mentale in quanto l' attività stessa aiuta a rilassarsi e ad eliminare lo stress accumulato
Ecco di seguito dei consigli su come allenarsi per fare nuoto tramite la respirazione.

27

Occorrente

  • piscina/mare
37

Nel nuoto la cosa fondamentale è la respirazione che va costantemente allenata per assicurarsi di mantenere una postura corretta e un minor affaticamento. La respirazione si suddivide in due fasi, l'inspirazione e l'espirazione. L'inspirazione deve essere il più rapida possibile per non turbare la posizione del corpo e la traiettoria del nuotatore mentre l'espirazione deve essere più lunga e profonda. L'aria deve essere espulsa completamente prima di poter inspirare di nuovo. Ovviamente in base alla tipologia di nuoto ci sono diverse tecniche di respirazione.

47

Nello stile a rana e a farfalla la respirazione è abbastanza semplice in quanto si suddivide sempre in inspirazione ed espirazione. L'inspirazione deve essere frontale e veloce, nello stile a rana inizia nel momento in cui le braccia hanno finito la fase di trazione mentre nello stile farfalla corrisponde al ritorno delle braccia in fase aerea. In entrambi i casi deve essere il più veloce possibile per non turbare la posizione e proprio per lo  stesso motivo il mento non deve mai fuoriuscire dall'acqua. L'espirazione invece avviene sott'acqua ed è lunga ed effettuata sia con il naso che con la bocca.

Continua la lettura
57

La respirazione è molto diversa e leggermente più complicata nel crawl o più conosciuto come stile libero in quanto la respirazione avviene ruotando la testa a destra e a sinistra destabilizzando quindi l' equilibrio del corpo. L' inspirazione deve ovviamente essere la più rapida possibile per evitare di rompere l 'equilibrio del corpo e solitamente viene effettuata ogni tre bracciate. Il viso deve uscire il meno possibile e la presa d' aria deve essere molto rapida partendo dal momento in cui il braccio fuoriesce dall'acqua. La fase di espirazione invece è molto più lunga e viene effettuata sott'acqua non appena il viso torna in posizione frontale.

67

Ovviamente ogni respiro che facciamo non è altro che un freno per la nostra nuotata sopratutto nello stile libero, quindi di norma meno respirazioni facciamo più veloce sarà la nostra performance. Di contro però respirare poco può altrettanto un problema e un rallentamento e rischiamo di affaticare il nostro corpo. Il consiglio quindi è quello di trovare il vostro proprio equilibrio per mantenere un ottimo andamento e un'ottima respirazione.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • trovate lo stile che vi permette di avere il miglior rendimento

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come respirare nel pilates

Il metodo pilates, sviluppato all'inizio del '900 da Joseph Pilates, da cui prese il nome, ha come concetto di base l'assioma che un corretto modo di respirare deve essere appreso fin da bambini. Questa tecnica prende ispirazione dalle antiche discipline...
Fitness

Come dimagrire con il nuoto

È ormai risaputo che il nuoto non solo tonifica le parti più importanti del corpo, ma allo stesso tempo, se eseguito regolarmente e con impegno e costanza, aiuta a far perdere peso in maniera considerevole, dal momento che i muscoli sono sempre in continuo...
Salute

Come respirare con il diaframma

Lo stress della vita moderna, la velocità dei ritmi a cui siamo sottoposti, le paure e le ansie che ci portiamo dietro, portano l'uomo a non respirare correttamente. La maggior parte delle persone, infatti, fa respiri brevi, frequenti e superficiali,...
Salute

Nuoto e mal di schiena: esercizi consigliati

Il mal di schiena è un problema molto diffuso. In genere, dipende da diversi fattori come una postura errata, una vita troppo sedentaria o lo stress psicologico. Ma possono contribuire anche l'eccessiva umidità o più semplicemente l'età. Il fastidio...
Fitness

Come respirare durante gli allenamenti

Respirare è un gesto naturale che compiamo in modo involontario ed è importante farlo bene, tuttavia quando si fa attività fisica è molto facile sbagliare il ritmo del respiro o persino trattenere il fiato. Il respiro può essere comunque controllato,...
Fitness

Esercizio: Estensioni Ai Cavi

Allenarsi è fondamentale per mantenere il nostro corpo in forma e soprattutto sentirci bene con noi stessi. Esistono una moltitudine di fasce muscolari che vanno allenate per poter avere un fisico invidiabile e ben scolpito, ed ognuna di esse richiede...
Fitness

Come migliorare il fiato

L'atto della respirazione è un intervallarsi di inspirazioni ed espirazioni. Grazie a questo meccanismo riusciamo a immagazzinare la giusta quantità di ossigeno di cui il nostro organismo ha bisogno giornalmente. Inoltre possiamo garantirci un ricambio...
Sessualità

Gli esercizi per il sex fitness

Il sex fitness è una nuova disciplina, sorta a seguito di intensi studi che hanno dimostrato una correlazione tra le sensazioni avvertite fisicamente e le emozioni. Alcune sensazioni sono in grado di amplificare il piacere e la libido sessuale, mentre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.