Proprietà e benefici della paprika

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La paprika, noto anche come paprica in italiano, è una spezia molto comune usata nei cibi. Si ottiene dal peperone ungherese attraverso una particolare lavorazione che ne prevede l’essiccazione per liberare la sua parte interna. La sua introduzione in Europa dipende dai turchi che l’hanno importato dall'India. Molte sono le legende su questa spezia e i racconti. Tuttavia nella guida che segue approfondiremo le proprietà benefica della paprika e come riuscire a trarre il meglio da queste. Non resta che continuare nella lettura della guida per scoprire e apprezzare tutti i benefici di questa spezia, considerata in alcuni casi anche esotica.

24

Innanzitutto per aumentarne il consumo, in modo da sfruttare il più possibile le sue proprietà, oltre che essere impiegata per arricchire il sapore di diversi piatti, la paprika può costituire anche un elemento di decoro per i piatti stessi, oltre che come colorante all'interno di salse o negli impasti salati. Un altro modo per consumare la paprika è quello di utilizzarla all'interno delle tisane. Questa pratica viene molto utilizzata e apprezzata sopratutto nelle zone più fredde e spesso anche in alcuni luoghi del Nord.

34

Sono molte le sostanze contenute nella paprika in grado di portare benefici all'organismo. In particolare, la paprika è ricca di capsaicina; si tratta di una sostanza dalle molte proprietà, tra le quali è possibile segnalare quelle antiossidanti. Sempre la capsaicina riveste una grande importanza per il sistema cardiovascolare. La paprika può contare anche su un alto contenuto di vitamine; è una vera e propria fonte inesauribile di vitamina C e di carotenoidi, questi ultimi particolarmente indicati per chi ha carenza di vitamine del gruppo A.

Continua la lettura
44

Numerosi sono anche i minerali contenuti tra i quali calcio, ferro, magnesio e potassio. Conosciute da tempo sono anche le qualità stimolanti e quelle toniche; in particolar modo la paprika aiuta il corretto funzionamento dell'apparato digerente. Diversi studi hanno confermato la sua efficacia nel contrastare gli stati febbrili e, in generale, le malattie da raffreddamento. Per poter mantenere inalterate le sue proprietà (oltre che per conservare intatto l'aroma) la paprika, come accade anche per le altre spezie, deve essere conservata all'interno di un barattolo di vetro. Dopo averlo chiuso con attenzione riporlo in un luogo fresco e asciutto. In questo modo le sue proprietà rimarranno inalterate per molto tempo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Proprietà e benefici del miele d'arancio

Il miele d'arancio è un alimento ricco di vitamine ed antiossidanti, che molto spesso viene utilizzato per scopi curativi, estetici e come valido dolcificante naturale. Si tratta di una varietà di miele facilmente reperibile nel Sud del nostro Paese,...
Alimentazione

Amarena: proprietà e benefici

Le amarene sono dei deliziosi frutti abbastanza simili alle ciliege, che sono caratterizzate da un gusto agro-dolce e possono essere di svariate tipologie (chiare o scure e precoci o tardive). Nonostante esse presentino delle differenze in termini di...
Alimentazione

Curcuma: proprietà e benefici

La Curcuma, o Curcuma longa, è una pianta erbacea perenne. È originaria del Tamilnadu, nel sud-est dell'India. Appartiene alle Zingiberaceae, della famiglia dello zenzero. Per vivere, richiede temperature abbastanza alte, comprese tra i 20°C e i 30°C....
Alimentazione

Merluzzo: proprietà e benefici

Il merluzzo è uno di quegli alimenti che possiede moltissime proprietà e benefici, ideale da presentare a tavola, ricco di proteine e sostanze nutritive. Viene definito un pesce azzurro e sono molte ricette che caratterizzano questo piatto, considerato...
Alimentazione

Olio di semi di zucca: proprietà e benefici

L'olio di semi di zucca viene ricavato dall'omonima pianta. I semi vengono tostati e sbucciati, poi spremuti a freddo con macchinari particolari. In Austria, Germania e Romania viene addirittura impiegato in svariate pietanze. Insaporisce con gusto insalate,...
Alimentazione

Proprietà e benefici della ghianda

Gentili lettori, all'interno di questa guida andremo a parlare delle proprietà e dei benefici della ghianda. Lo faremo in modo semplice, sintetico, ma esaustivo.Ci porremo questa specifica domanda: quali sono le proprietà ed i benefici della ghianda?Lo...
Alimentazione

Noci di Macadamia: proprietà e benefici

Le Noci di Macadamia sono delle noci che provengono principalmente dal frutto di un albero tropicale, l'albero per l'appunto chiamato Macadamia. Queste noci sono molto rinomate per contenere, tra le loro proprietà, moltissimi benifici per gli esseri...
Alimentazione

Proprietà e benefici del cavolo nero

Il cavolo nero è una varietà di cavolo che in Italia è famosa soprattutto nella cucina toscana. È, infatti, l'ingrediente principalle della ribollita, la tipica minestra toscana. Ultimamente è diventato parecchio famoso e ricercato soprattutto nell'alimentazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.