Proprietà e benefici della paprika

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La paprika, noto anche come paprica in italiano, è una spezia molto comune usata nei cibi. Si ottiene dal peperone ungherese attraverso una particolare lavorazione che ne prevede l’essiccazione per liberare la sua parte interna. La sua introduzione in Europa dipende dai turchi che l’hanno importato dall'India. Molte sono le legende su questa spezia e i racconti. Tuttavia nella guida che segue approfondiremo le proprietà benefica della paprika e come riuscire a trarre il meglio da queste. Non resta che continuare nella lettura della guida per scoprire e apprezzare tutti i benefici di questa spezia, considerata in alcuni casi anche esotica.

24

Innanzitutto per aumentarne il consumo, in modo da sfruttare il più possibile le sue proprietà, oltre che essere impiegata per arricchire il sapore di diversi piatti, la paprika può costituire anche un elemento di decoro per i piatti stessi, oltre che come colorante all'interno di salse o negli impasti salati. Un altro modo per consumare la paprika è quello di utilizzarla all'interno delle tisane. Questa pratica viene molto utilizzata e apprezzata sopratutto nelle zone più fredde e spesso anche in alcuni luoghi del Nord.

34

Sono molte le sostanze contenute nella paprika in grado di portare benefici all'organismo. In particolare, la paprika è ricca di capsaicina; si tratta di una sostanza dalle molte proprietà, tra le quali è possibile segnalare quelle antiossidanti. Sempre la capsaicina riveste una grande importanza per il sistema cardiovascolare. La paprika può contare anche su un alto contenuto di vitamine; è una vera e propria fonte inesauribile di vitamina C e di carotenoidi, questi ultimi particolarmente indicati per chi ha carenza di vitamine del gruppo A.

Continua la lettura
44

Numerosi sono anche i minerali contenuti tra i quali calcio, ferro, magnesio e potassio. Conosciute da tempo sono anche le qualità stimolanti e quelle toniche; in particolar modo la paprika aiuta il corretto funzionamento dell'apparato digerente. Diversi studi hanno confermato la sua efficacia nel contrastare gli stati febbrili e, in generale, le malattie da raffreddamento. Per poter mantenere inalterate le sue proprietà (oltre che per conservare intatto l'aroma) la paprika, come accade anche per le altre spezie, deve essere conservata all'interno di un barattolo di vetro. Dopo averlo chiuso con attenzione riporlo in un luogo fresco e asciutto. In questo modo le sue proprietà rimarranno inalterate per molto tempo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Pepe di Cayenna: proprietà e utilizzi

Il Pepe di Cayenna è una varietà di peperoncino rosso derivante dall'omonima cittadina presente nella Guyana francese. È maggiormente diffuso ed utilizzato negli USA, ma si può reperire molto facilmente anche nella nostra penisola. Vediamo insieme...
Alimentazione

Proprietà e benefici del cavolo nero

Il cavolo nero è una varietà di cavolo che in Italia è famosa soprattutto nella cucina toscana. È, infatti, l'ingrediente principalle della ribollita, la tipica minestra toscana. Ultimamente è diventato parecchio famoso e ricercato soprattutto nell'alimentazione...
Rimedi Naturali

10 trucchi per non prendere l'influenza

L'influenza virale rappresenta una forma di infezione che deve essere curata con semplici mosse, al caldo, con cibo bello caldo, riposando ed evitando di assumere farmaci per una durata minima di una settimana. Ovviamente l'unico rimedio è quello di...
Rimedi Naturali

Come alzare i livelli di potassio nel corpo

Il potassio è un minerale che nel nostro organismo è coinvolto in molte funzioni vitali; il potassio è implicato ad esempio nell'attività muscolare, nel drenaggio dei liquidi e in molti processi metabolici. I livelli di potassio nel sangue vengono...
Salute

10 consigli per aumentare il tuo metabolismo

Un metabolismo più veloce ti aiuta a bruciare più calorie. Ciò si traduce in fisico più snello e meno tondo. L'età, il peso, la massa muscolare, l'alimentazione, lo stress, la genetica, l'attività fisica condizionano inevitabilmente il tuo metabolismo...
Rimedi Naturali

Potassio: proprietà e benefici

Ogni giorno siamo soliti assumere diversi tipi di alimenti, ognuno dei quali possiede delle proprieta' e dei benefici per il nostro organismo. Non sempre pera' cio' che assumiamo risulta essere benefico, è necessario quindi prestar molta attenzione e...
Alimentazione

Guida agli alimenti privi di nichel

Il dolore allo stomaco, il gonfiore e altri sintomi fastidiosi possono essere causati dalle allergie e dalle intolleranze alimentari. Spesso però non sono gli alimenti in sè a causare allergie ed intolleranze, ma bensì le sostanze in essi contenute....
Rimedi Naturali

10 abitudini da eliminare in caso di gastrite

La gastrite è una malattia molto diffusa che consiste nell'infiammazione delle pareti interne dello stomaco. Può essere acuta o cronica ma sempre molto fastidiosa. Provoca nausea, bruciore e dolore gastrico. Le cause principali sono. Alimentazione scorretta,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.