Proprietà e benefici dell'amarena

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A chi di voi non è mai capitato di assaggiare delle prelibatissime amarene? Delicate, saporite, succose e leggermente amarognole, le amarene per chi non ne fosse ancora a conoscenza, sono un toccasana per la salute. Oltre alla preparazione di dolci, gelati, crostate, marmellate e biscotti, è importantissimo sapere le molteplici proprietà e i diversi benefici che l'amarena è in grado di regalare all'organismo.

25

Per prima cosa, le amarene sono un concentrato molto efficace di vitamine, calcio, fosforo e potassio e inoltre sono dei frutti antiossidanti. Le vitamine principali contenute in questo bel frutto sono: vitamina C in primis, vitamine del gruppo B, PP, e vitamina A (beta carotene). Il concentrato di questo gruppo di vitamine forma una sorta di scudo in grado di proteggere da gravi malattie come il cancro. Il contenuto di antiociani invece, rende questo frutto un vero e proprio antiossidante per il corpo, ritardando l'invecchiamento delle cellule e stimolando il sistema immunitario.

35

Le amarene, sono ottime per prevenire malattie di tipo cardiovascolare, regolarizzando perfettamente l'attività del sistema cardiocircolatorio. Per chi soffre di disturbi legati al sonno, l'amarena si è dimostrata dopo attenti studi e diverse analisi un'ottima alleata per contrastare i problemi di insonnia. Oltre al colore rosso scuro splendente e all'aspetto estetico davvero piacevole, le amarene sono in grado di migliorare gli sbalzi di umore, sciogliere i grassi e aumentare l'appetito. Questo frutto raffinato, è indicato per chi pratica molto sport grazie alla capacità di rafforzare i muscoli, soprattutto per chi per lavoro o per passione deve sottoporre il proprio corpo ad eccessivi sforzi di tipo fisico.

Continua la lettura
45

Anche per problemi relativi alla vista e per depurare e purificare il fegato, le amarene sono altamente indicate. I benefici che questo piccolo e grazioso frutto può dare sono veramente molteplici. Le complicazioni di disturbi circolatori come la trombosi venosa, di disturbi articolari come l'artrite e l'artrosi possono essere alleggerite dall'assunzione di questo miracoloso e delizioso frutto. Le amarene sono un buon rimedio anche contro la stitichezza, la vista, i calcoli renali e i problemi del tratto urinario (cistite per esempio).
Vi basterà mangiare almeno un paio di volte a settimana le amarene anche attraverso delle confetture, dei biscotti o dei dolciumi che ne contengono percentuali elevate.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consumare il frutto più volte a settimana.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Papaya: proprietà e benefici

La papaya, tipico frutto dell'America centrale e del Brasile, si sta diffondendo anche in Italia dove, in alcune zone del sud, ne viene sperimentata la coltivazione. Ha una forma a pera la cui buccia varia dal verde scuro all'arancione quando il frutto...
Alimentazione

La menta: proprietà e benefici

Le diverse specie di menta sono diffuse nelle regioni temperate, nascono spontaneamente prevalentemente nei territori umidi e vicino a corsi d'acqua. La menta appartiene alla famiglia delle labiatae. Tra le specie più comune vi sono la menta piperita...
Alimentazione

Teff: proprietà e benefici

Oggi vogliamo dedicare un po' d'attenzione ad un alimento ricco di proprietà benefiche, ma poco conosciuto: il Teff. Forse qualcuno di voi ne ha già sentito parlare, ma per chi non lo conosce, sappiate che si tratta di uno pseudo cereale, ovvero di...
Alimentazione

Latte d'avena: proprietà e benefici

Le opinioni sul latte vaccino sono ancora molto contrastanti, ma sempre più persone sostengono di avere problemi di digestione dopo l'assunzione di latte di mucca. Colite, piccoli crampi, corse frenetiche verso il bagno: effettivamente il latte vaccino...
Alimentazione

Proprietà e benefici del rosmarino

Spesso, quando abbiamo disturbi piuttosto lievi ma comunque fastidiosi, ci possiamo affidare al validissimo aiuto delle spezie e delle erbe aromatiche, di cui ormai al giorno d'oggi ne sono ampiamente riconosciute le proprietà benefiche.Basti pensare...
Alimentazione

Ribes: proprietà e benefici

Il ribes, dall'arabo 'ribas', cresce in maniera spontanea nel centro e nel nord Europa; è presente in molte e differenti varietà (tra le più conosciute vi sono il ribes rosso, nero e l'uva spina), e si distingue per le sue caratteristiche nutrizionali...
Alimentazione

Benefici e proprietà della paprika

L'utilizzo delle spezie in cucina è secolare, al fine di insaporire i cibi ed aromatizzarli in modi sempre più gustosi ed appetibili. Le spezie sostituiscono degnamente ed egregiamente il sale, apportando notoriamente dei particolari benefici che ognuna...
Alimentazione

Curcuma: proprietà e benefici

La Curcuma, o Curcuma longa, è una pianta erbacea perenne. È originaria del Tamilnadu, nel sud-est dell'India. Appartiene alle Zingiberaceae, della famiglia dello zenzero. Per vivere, richiede temperature abbastanza alte, comprese tra i 20°C e i 30°C....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.