Proprietà e benefici del té nero

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il tè nero è il tipo più comune di tè servito senza latte e viene ricavato dalla pianta scientificamente conosciuta come Camellia sinensis. Il livello di ossidazione gli conferisce il colore e il sapore unico, che vanno dall'ambra al marrone scuro e dal salato al dolce. La differenza tra tè nero, verde e bianco è il modo in cui essi vengono elaborati: durante la fase di lavorazione, il tè nero viene fermentato e ossidato. Nella seguente guida vedremo quali sono le proprietà e i benefici del té nero.

27

Allevia lo stress

Il consumo di tè nero non solo riduce la produzione dell'ormone dello stress, ovvero il cortisolo, ma riesce anche a normalizzarlo. Inoltre, la teanina, che è l'aminoacido che si trova in questo tè, allevia lo stress e favorisce il rilassamento nervoso. L'assunzione di tè nero può accelerare il recupero a seguito di stress acuto, che altrimenti potrebbe causare un maggiore rischio di malattie croniche come la malattia coronarica.

37

Esercita un'azione antibatterica

Il tè nero contiene i polifenoli, che sono noti per la loro attività antibatterica. Gli studi, infatti, hanno dimostrato che questa bevanda riduce il rischio di infezione da Helicobacter pylori; inoltre, può essere un efficace trattamento contro l'eccessiva sudorazione dei piedi, che spesso dà origine a cattivi odori. I polifenoli chiudono anche i pori e prevengono la frequente sudorazione. È inoltre possibile applicare bustine di tè nero raffreddato sulle ustioni per lenire le eruzioni cutanee, l'arrossamento e il prurito.

Continua la lettura
47

Migliora l'igiene orale

I polifenoli nel tè nero contengono a loro volta altre sostanze benefiche come i flavonoidi e i tannini, che hanno un effetto antimicrobico e un'azione inibitoria sugli enzimi batterici e salivari. Una tazza o due di tè nero non zuccherato preso ogni giorno può ridurre l'infiammazione, prevenire la carie e fermare la crescita dei batteri in bocca.

57

Aumenta la densità ossea

Secondo alcuni studi, le donne anziane che sono più inclini a fratture hanno mostrato un livello di rischio più basso avendo assunto il tè nero per un periodo di tempo più o meno prolungato; questo per merito delle particolari classi di flavonoidi presenti in esso. Inoltre, queste persone hanno anche mostrato una probabilità inferiore di artrite per merito dell'azione dei fitochimici trovati in questa bevanda.

67

Migliora la digestione

Il tè nero, essendo ricco di tannini e di altre sostanze chimiche simili, ha un effetto positivo e rilassante sul sistema digestivo. Questa preziosissima proprietà, oltre a prevenire, è anche molto utile per curare i disturbi digestivi. Inoltre, i composti chimici presenti nel tè nero riescono a combattere efficacemente anche le ulcere dello stomaco.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Proprietà e benefici del té nero

Il tè nero è il tipo più comune di tè servito senza latte e viene ricavato dalla pianta scientificamente conosciuta come Camellia sinensis. Il livello di ossidazione gli conferisce il colore e il sapore unico, che vanno dall'ambra al marrone scuro...
Alimentazione

Latte d'avena: proprietà e benefici

Le opinioni sul latte vaccino sono ancora molto contrastanti, ma sempre più persone sostengono di avere problemi di digestione dopo l'assunzione di latte di mucca. Colite, piccoli crampi, corse frenetiche verso il bagno: effettivamente il latte vaccino...
Alimentazione

Olio di semi di zucca: proprietà e benefici

L'olio di semi di zucca viene ricavato dall'omonima pianta. I semi vengono tostati e sbucciati, poi spremuti a freddo con macchinari particolari. In Austria, Germania e Romania viene addirittura impiegato in svariate pietanze. Insaporisce con gusto insalate,...
Alimentazione

Proprietà e benefici del miele d'arancio

Il miele d'arancio è un alimento ricco di vitamine ed antiossidanti, che molto spesso viene utilizzato per scopi curativi, estetici e come valido dolcificante naturale. Si tratta di una varietà di miele facilmente reperibile nel Sud del nostro Paese,...
Alimentazione

Amarena: proprietà e benefici

Le amarene sono dei deliziosi frutti abbastanza simili alle ciliege, che sono caratterizzate da un gusto agro-dolce e possono essere di svariate tipologie (chiare o scure e precoci o tardive). Nonostante esse presentino delle differenze in termini di...
Alimentazione

Curcuma: proprietà e benefici

La Curcuma, o Curcuma longa, è una pianta erbacea perenne. È originaria del Tamilnadu, nel sud-est dell'India. Appartiene alle Zingiberaceae, della famiglia dello zenzero. Per vivere, richiede temperature abbastanza alte, comprese tra i 20°C e i 30°C....
Alimentazione

Merluzzo: proprietà e benefici

Il merluzzo è uno di quegli alimenti che possiede moltissime proprietà e benefici, ideale da presentare a tavola, ricco di proteine e sostanze nutritive. Viene definito un pesce azzurro e sono molte ricette che caratterizzano questo piatto, considerato...
Alimentazione

Proprietà e benefici della ghianda

Gentili lettori, all'interno di questa guida andremo a parlare delle proprietà e dei benefici della ghianda. Lo faremo in modo semplice, sintetico, ma esaustivo.Ci porremo questa specifica domanda: quali sono le proprietà ed i benefici della ghianda?Lo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.