Proprietà e benefici del cumino nero

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Il cumino nero, il cui nome scientifico è Bunium persicum, è una delle specie del cumino che si ricava dalla Nigella Sativa. Il cumino nero o nigella appartiene alla famiglia delle ombrellifere e cresce spontaneo sia nei territori del sudest europeo che asiatico. La pianta raggiunge un’altezza di circa 50 centimetri; ha foglie molto rade, frastagliate dal colore verde chiaro; fiori piccoli e bianchi e frutti, impropriamente chiamati semi, racchiusi in baccelli cilindrici, dal colore grigio intenso o nero. I semi essiccati vengono usati come spezia in India, Tagikistan e Iran. Leggendo questa guida, scopriremo le proprietà e i benefici del cumino nero.

210

Occorrente

  • Semi di cumino nero
  • olio di cumino nero
310

Questa pianta veniva utilizzata fin dal tempo dei faraoni che non solo amavano il suo gusto ma anche le attribuivano proprietà scaramantiche. Oggi, del cumino nero, si apprezza ll suo aroma molto intenso leggermente piccante ed amarognolo e le sue proprietà curative. Primeggiano tra queste, la proprietà antibatterica, antiallergica, antinfiammatoria, disintossicante, antifermentativa, digestiva, stimolante delle funzioni sia del fegato che del pancreas, protettiva del sistema cardiovascolare, rafforzativa del sistema immunitario e lenitiva. Inoltre, recenti studi scientifici, hanno evidenziato che il cumino nero ha la capacità di tenere sotto controllo sia il colesterolo che i trigliceridi, di attenuare l’emicrania, di ridurre il glucosio presente nel sangue, di diminuire la pressione sanguigna, di contrastare le coliche addominali, la dissenteria e, sotto forma di olio, di risolvere i più comuni disturbi della pelle .

410

Il cumino nero è il rimedio perfetto per sconfiggere le infiammazioni sia articolari che muscolari, quelle a carico dell’intestino e del sistema bronchiale. Va tenuto presente che questo rimedio è ricco di vitamine quali A, C e quelle del gruppo B in particolare B1, B2 e B3, di sali minerali quali ferro, zinco, acido folico, rame e calcio. Importante la presenza di acido linoleico, acido grasso essenziale da cui l’organismo ricava le prostagliandine antiinfiammatorie di tipi 1, e di acido oleico ovvero un acido monoinsaturo della famiglia degli omega 9.

Continua la lettura
510

Il cumino nero può essere impiegato sia per uso esterno che interno. Esternamente, sotto forma di olio, è indicato per rinforzare i capelli, per nutrirli e per liberarli dalla forfora; per contrastare la psoriasi, l’eczema ed il prurito causato da un’infiammazione a carico della pelle; per ridurre i segni delle cicatrici e per ammorbidire la pelle ed alleviare la sua secchezza.

610

Per via interna, il cumino nero può essere assunto sotto forma di semi nella dose quotidiana di uno o due cucchiaini o in perle nella quantità di due al giorno. Il rimedio naturale in semi può essere ingerito con acqua, bevande calde oppure versato in insalate, in minestre di verdure, nello yogurt o mescolato negli impasti. Tuttavia, i semi di cumino nero si possono anche impiegare per realizzare una tisana. In quest’ultimo caso, basterà versare una tazza di acqua bollente su un cucchiaino di semi di cumino. Coprire la ciotola e dopo quindici minuti di infusione, filtrare e bere il liquido. L’infuso andrà consumato dopo i pasti principali, se si ha la necessità di intervenire su una digestione lenta, su gonfiori o coliche addominali, oppure si si deve disinfiammare l’intestino, il fegato ed il pancreas o ancora se è necessario ridurre colesterolo e trigliceridi. Mentre, lo so potrà bere, in qualunque momento della giornata ma lontano dai pasti, se si vuole rinforzare il sistema immunitario, le funzioni cardiovascolari oppure se si ha bisogno di un’azione antibatterica.

710

Per ridurre le infiammazioni che possono colpire la pelle, per rallentare il suo invecchiamento, per rendere morbida l’epidermide, per ridurre il prurito, la pelle screpolata e particolarmente secca e per dare sollievo all'eczema e alla psoriasi, basterà massaggiare con movimenti circolatori fino all'avvenuto completo assorbimento, due o tre volte al giorno, alcune gocce di olio di cumino nero sulla parte interessata.

810

L’olio di cumino nero è adatto anche rinforzare la capigliatura, per rallentare la caduta dei capelli e per eliminare la forfora ed il prurito del cuoio capelluto. Versando e massaggiando alcune gocce, mattino e sera, sui capelli, dalla radice alle punte, si otterranno ottimi risultati in breve tempo.

910

Consigliabile non usare il cumino nero in stato di gravidanza e durante il periodo dell’allattamento. Se si soffre di particolari patologie per cui si devono assumere medicinali, prima di impiegare questo rimedio naturale è suggeribile chiedere parere al proprio medico curante.

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usare in gravidanza e durante l'allattamento. Chiedere il parere del proprio medico, prima di ingerire il rimedio, se assumo farmaci per patologie importanti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Proprietà e benefici del ribes nero

La natura ci mette a disposizione ogni giorno moltissimi prodotti che posseggono numerose proprietà benefiche per il nostro organismo, che però molto spesso non conosciamo. Grazie ad internet potremo trovare con estrema facilità tantissime guide che...
Rimedi Naturali

Le proprietà dell'olio di cumino

Tante sono le virtù racchiuse nei piccoli semi del cumino. Una preziosa spezia dal profumo muschiato, che nasce dove la terra è più calda e assolata. Dai semi del cumino viene estratto un olio essenziale, vero e proprio elisir di benessere. Conoscere...
Rimedi Naturali

Le proprietà e i benefici della nigella sativa

La Nigella Sativa, che viene anche chiamata in modo più semplice cumino nero, è una pianta poco conosciuta alla maggior parte delle persone. Essa ha origine principalmente in Asia ed è caratterizzata da foglie piuttosto grandi e da fiori solitamente...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà del riso nero

Il riso nero integrale, profumato e gustoso, è un alleato del benessere. Ricco di fibre ed altamente digeribile, regola i naturali ritmi intestinali. Fornisce al fisico vitamine tra cui la PP, la B1 e la B2, nonché sali minerali quali selenio, magnesio,...
Rimedi Naturali

Mirtillo rosso: proprietà e benefici

Mirtillo rosso, nero e blu: si tratta delle tre varietà del piccolo frutto del sottobosco. Tutte e tre sono ampiamente sfruttate in ambito farmaceutico ed erboristico ed importantissime nella medicina omeopatica in quanto la loro assunzione è priva...
Rimedi Naturali

Curcuma: benefici e proprietà

La curcuma si caratterizza per il suo colore giallo ambrato e per il sapore intenso e muschiato. Utilizzata per la preparazione del curry, impartisce alle pietanze un tocco speciale ed unico. La polvere di curcuma si ottiene dai rizomi di una pianta erbacea...
Rimedi Naturali

Finocchio: proprietà e benefici

Nel bacino del Mediterraneo, e in Italia in particolare, quel particolare ortaggio chiamato finocchio esiste da sempre. Solo dal 1500 l’uomo ha iniziato a coltivarlo per il suo consumo. Si tratta di una pianta erbacea che può arrivare al metro di altezza,...
Rimedi Naturali

Le proprietà e i benefici della patata

Tutti noi siamo abituati a mangiare patate, e le cuciniamo in tutte le maniere possibili. È un alimento semplice e che si presta a mlteplici utilizzi, ma il più delle volte pero' ne ignoriamo le proprieta' e i benefici. La patata (Solanum Tuberosum)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.