Proprietà e benefici del cacao

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il cacao, anche se in Europa è stato portato solo dopo la scoperta dell’America, è stato sempre usato, per le proprietà benefiche, in varie pratiche mediche dalle civiltà antiche Azteche e Maya. Anche oggi alcune popolazioni indigene del Sud America usano la pianta di cacao per preparare alcune medicine. Il cacao si ricava da semi che sono all'interno dei suoi frutti attraverso processi come la torrefazione, la triturazione e la fermentazione. In questa guida vediamo quali sono le proprietà e i benefici del cacao.

25

Si sono riscontrati molti usi medici del cacao per trattare il dimagrimento, la febbre, l’angina e i dolori cardiaci, l’anemia, i dolori renali o intestinali, ma in effetti non esistono riscontri scientifici adeguati sulla capacità del cacao riguardo la prevenzione e il trattamento di questi sintomi. Si tratta di un cibo gustoso e buono e ci sono sempre più evidenze che inducono a un uso del cacao come farmaco: si pensi che molte proprietà terapeutiche sono attribuite ad alcuni composti di cui il cacao è costituito, tra cui principalmente i flavonoidi. Si tratta di un composto naturale esistente in molti alimenti vegetali e in bevande che ha il ruolo funzionale, nelle piante, di riparare le ferite e di proteggerle da parassiti e malattie. Recenti studi hanno scoperto che mangiare frutta e verdura contenenti flavonoidi possa ridurre il rischio di malattie come l’ictus, il cancro e malattie coronariche.

35

I flavonoidi hanno anche effetti cardio-protettivi per la capacità di modificare i processi patologici che sono coinvolti nelle malattie cardiovascolari. Infatti inibiscono l’ossidazione del colesterolo cosiddetto “cattivo” (LDL) che costituisce un importante elemento per la formazione dell’aterosclerosi. I flavonoidi sopprimono la tendenza che hanno le piastrine del sangue a raggrupparsi e quindi a formare dei coaguli, effetto simile a quello dell’aspirina. Regolano le risposte immunitarie delle pareti dei vasi del sangue, alterate in patologie cardiovascolari. Regolano anche il tono vascolare e la costrizione dei vasi sanguigni la quale porta a innalzare la pressione. I flavonoidi contenuti nel cacao, per avere questi effetti benefici, agiscono su vari meccanismi, di cui alcuni si pensa siano legati ad attività antiossidanti.

Continua la lettura
45

Recenti studi inoltre hanno sfatato la credenza popolare della relazione tra cioccolato e brufoli, i quali si formano per cause indipendenti da assunzione di cacao. Inoltre pare che il cacao abbia anche effetti di tipo antinfiammatorio e proprietà antidolorifiche. Oltre a tutti questi effetti benefici il consumo di cacao induce il nostro l'organismo a secernere le endorfine che danno una sensazione di benessere ed euforia, simili a quelle dell'oppio, se pure a livelli notevolmente ridotti. Infatti i Maya e gli Atzechi lo chiamavano "il cibo degli dei" e veniva offerto in dono alle loro divinità.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mangiatelo tranquillamente ma senza abusarne

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Calendula arvensis: utilizzi e proprietà curative

Il nome di Calendula arvensis vi dirà poco o nulla: in effetti questa pianta, che appartiene alla famiglia delle Astaraceae, è molto più nota con il nome di fiorrancio selvatico. È presente in quasi tutti i paesi del bacino del mediterraneo, Italia...
Rimedi Naturali

5 erbe per l'ernia iatale

L'erna iatale, colpisce molte persone, soprattutto coloro che soffrono già di reflusso gastroesofageo. L'ernia iatale, provoca dolori allo stomaco, fastidi e difficoltà a digerire soprattutto dopo pasti molto pesanti e ricchi di grassi. Dato che non...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici del ribes nero

La natura ci mette a disposizione ogni giorno moltissimi prodotti che posseggono numerose proprietà benefiche per il nostro organismo, che però molto spesso non conosciamo. Grazie ad internet potremo trovare con estrema facilità tantissime guide che...
Rimedi Naturali

Proprietà delle bacche di blushwood

Il blushwood, o Hylandia dockrillii, viene coltivato nel Queensland. Appartiene al genere Euphorbiaceae. Cresce esclusivamente nelle foreste pluviali australiane. L'arbusto produce piccoli frutti rossi e tondeggianti. Succosi e zuccherini, all'interno...
Alimentazione

5 cibi che combattono l'acne

L'acne è una patologia a carico della pelle, provocata dall'infiammazione del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea ad esso associato. Tipico soprattutto dei ragazzi in età adolescenziale, rappresenta spesso un handicap estetico, oltre che un...
Alimentazione

I benefici delle verdure bianche

Aglio, finocchi, cipolle, cavolfiore, porri, rape bianche, scalogno e patate sono alcuni tra le verdure bianche che non dovrebbero mancare in tavola per un'alimentazione sana ed equilibrata. Solitamente sentiamo dire che è necessario consumare giornalmente...
Rimedi Naturali

5 usi della tintura madre di calendula

Dalle proprietà lenitive, antinfiammatorie e antispasmodiche, la calendula è una pianta molto utilizzata nei campi dell'estetica e della fitoterapia. La tintura madre che è possibile ricavare dalla calendula mantiene intatti i suoi preziosi principi...
Alimentazione

I benefici dei cibi giallo-arancioni

Un'alimentazione salutare, equilibrata e varia rappresenta sicuramente il miglior modo attraverso il quale prendersi cura di se stessi.Alcuni punti cardine per una nutrizione effettivamente benefica per il nostro organismo sono noti: l'alternanza bilanciata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.