Proprietà e benefici dei fichi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il fico è un frutto dal sapore intensamente dolce. Si può consumare appena colto dall'albero, assaporandone tutta la sua freschezza. In questo caso, però, bisogna fare attenzione al cosiddetto "latte" di fico che, pur avendo l'apparenza di un succo, è cancerogeno e può causare escoriazioni e bruciature. Vi sono poi i fichi secchi, rinomati durante le feste natalizie. Le calorie che apporta un frutto di fico di grandezza media sono circa 100. È quindi sconsigliato per chi vuole seguire una dieta ipocalorica. Ma il fico, così come altro frutto, possiede della proprietà benefiche per la salute ed è quindi importante consumarne alcuni. Per avere la certezza di poter inserire i fichi nella propria dieta è comunque buona norma rivolgersi ad un dietologo o a un nutrizionista. Vediamo in questa guida i principali benefici che il fico ci può offrire.

26

Proprietà generali del fico

Fra le numerose proprietà del fico, fresco o secco, c'è quella lassativa. In questo caso è consigliato il consumo di questi frutti soprattutto nei bambini che soffrano di stitichezza. Come le prugne, infatti, il fico aiuta ad espellere più facilmente le componenti dannose dal nostro corpo. Troviamo poi la proprietà digestiva: nel fico sono contenute sostanze digestive e quindi aiuta nella digestione e nell'assimilazione di vitamine importanti quali la A e la B. A questo proposito, questo frutto è spesso consigliato per chi ha problemi di stomaco o all'intestino. Il fico è un frutto molto ricco di potassio, calcio e ferro e quindi aiuta il rinforzamento di ossa e denti. Il suo principio attivo, infatti, è usato in alcuni medicinali che combattono l'osteoporosi. Inoltre ha un' azione protettiva nei confronti della pelle, spesso viene utilizzato nelle creme solari di origine naturale.

36

Proprietà mediche del fico

Un' altra proprietà molto interessante dei fichi è quella antiinfiammatoria. Impacchi a base di fico su ascessi e infiammazioni varie (come ad esempio i foruncoli) sono in grado di ridurre le infiammazioni, andando ad alleviare il dolore e cicatrizzando velocemente le ferite. Il liquido bianco, che spesso troviamo sul fico non troppo maturo è noto come lattice e contiene amilasi. Questa sostanza se applicata sulla pelle, una volta trattato ed eliminate le sue proprietà dannose a cui accennavamo all'inizio, è in grado di guarire o di ridurre calli e verruche cutanee.

Continua la lettura
46

Metodi di assunzione del fico

Vi sono moltissimi modi per consumare i fichi. Ad esempio è possibile produrre una marmellata di fichi fatta in casa di cui potete trovare una versione interessante a questo link. Data l' elevata quantità di sostanze zuccherine contenute nei frutti di fico, il quantitativo di zucchero da aggiungere alla conserva casalinga non sarà molto elevato. Nei grandi centri commerciali sarà possibile trovare conserve già pronte, ma attenzione a quelle eccessivamente trattate poiché l'aggiunta di coloranti o aromi può causare danni all'intestino. La marmellata di fico è ottima sul pane la mattina a colazione poiché apporta i giusti quantitativi di energia che dovrebbero caratterizzare il pasto più importante della giornata. L' essenza di fico è utilizzata anche nella cosmesi: vi sono molte creme per il corpo a base di fico che hanno un' azione benefica derivante dalla stessa del frutto del fico. Queste creme possono essere prodotte anche in casa mediante alcuni semplici passi che potrete trovare su un qualsiasi libro o sito che si occupi dell' argomento.

56

Controindicazioni

Nonostante le numerose proprietà positive del fico, vi sono alcune controindicazioni. Ogni 100 grammi di fichi secchi corrispondono a 200 calorie. È quindi giusto dosare il consumo di frutta secca nei casi di diabete o nel caso in cui si desidera condurre una dieta dimagrante. Un altra controindicazione fa riferimento diretto a ciò che si diceva nelle proprietà generali: il fico è altamente sconsigliato per chi soffre di diarrea o di disturbi intestinali.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consumare il frutto fresco, essiccato ed in marmellate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Proprietà e benefici del miele d'arancio

Il miele d'arancio è un alimento ricco di vitamine ed antiossidanti, che molto spesso viene utilizzato per scopi curativi, estetici e come valido dolcificante naturale. Si tratta di una varietà di miele facilmente reperibile nel Sud del nostro Paese,...
Alimentazione

Amarena: proprietà e benefici

Le amarene sono dei deliziosi frutti abbastanza simili alle ciliege, che sono caratterizzate da un gusto agro-dolce e possono essere di svariate tipologie (chiare o scure e precoci o tardive). Nonostante esse presentino delle differenze in termini di...
Alimentazione

Curcuma: proprietà e benefici

La Curcuma, o Curcuma longa, è una pianta erbacea perenne. È originaria del Tamilnadu, nel sud-est dell'India. Appartiene alle Zingiberaceae, della famiglia dello zenzero. Per vivere, richiede temperature abbastanza alte, comprese tra i 20°C e i 30°C....
Alimentazione

Merluzzo: proprietà e benefici

Il merluzzo è uno di quegli alimenti che possiede moltissime proprietà e benefici, ideale da presentare a tavola, ricco di proteine e sostanze nutritive. Viene definito un pesce azzurro e sono molte ricette che caratterizzano questo piatto, considerato...
Alimentazione

Olio di semi di zucca: proprietà e benefici

L'olio di semi di zucca viene ricavato dall'omonima pianta. I semi vengono tostati e sbucciati, poi spremuti a freddo con macchinari particolari. In Austria, Germania e Romania viene addirittura impiegato in svariate pietanze. Insaporisce con gusto insalate,...
Alimentazione

Proprietà e benefici della ghianda

Gentili lettori, all'interno di questa guida andremo a parlare delle proprietà e dei benefici della ghianda. Lo faremo in modo semplice, sintetico, ma esaustivo.Ci porremo questa specifica domanda: quali sono le proprietà ed i benefici della ghianda?Lo...
Alimentazione

Noci di Macadamia: proprietà e benefici

Le Noci di Macadamia sono delle noci che provengono principalmente dal frutto di un albero tropicale, l'albero per l'appunto chiamato Macadamia. Queste noci sono molto rinomate per contenere, tra le loro proprietà, moltissimi benifici per gli esseri...
Alimentazione

Proprietà e benefici della farina integrale

Le proprietà e i benefici della farina di grano sono noti ormai da anni, ma i suoi effetti positivi sulla salute dipendono dalla forma in cui viene consumata in quanto molto spesso essa non contiene le parti migliori del grano. Durante la lavorazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.