Proprietà della Caledonia

Tramite: O2O 27/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La caledonia è una pianta appartenente alla famiglia del papavero, quindi è un erba molto comune, però nota per le sue proprietà medicinali. Come medicinale si usa il lattice presente nel fusto. Ha proprietà antispasmodiche, colagoghe, coleretiche, antimicotiche ed un'azione drenante.
Anticamente, nella medicina popolare, si pensava che il suo olio potesse migliorare la vista. Da qui, il suo nome che significa "rondine"; infatti, era chiamata "erba delle rondini" perché si pensava che questi uccelli la utilizzassero per curare i loro piccoli nati ciechi.
Di seguito, le Proprietà della Caledonia ed alcune avvertenze.

26

Proprietà antispasmodiche e colagoghe

Come abbiamo detto la Caledonia ha proprietà medicinali che variano da proprietà antispasmodiche che servono ad alleviare crampi intestinali o problemi gastrici. Allevia gli spasmi e i dolori passeggeri e può essere un buon rimedio per l' asma, la pertosse e la bronchite. Le proprietà colagoghe e coleretiche favoriscono, inoltre, la secrezione della bile.

36

Proprietà antimicotiche

Le proprietà antimicotiche della Caledonia aiutano a togliere i calli e le verruche. Inoltre, si possono curare gli eczemi, le dermatosi, la tigna, le ulcere ed anche, in alcuni casi, i piccoli tumori cutanei che possono insorgere sulla nostra pelle.

Continua la lettura
46

Trattamento di altre affezioni

Si possono trattare, anche, altre affezioni, quali affezioni vascolari ed epatiche. La Caledonia, infatti, è utile per curare l'ittero, la colecistite e la calcolosi.
Inoltre, è adatta al trattamento dei problemi nervosi e di insonnia dato il lieve effetto sedativo.

56

Rimedio casalingo

Un rimedio casalingo contro le verruche si può utilizzare il succo della pianta, che si ottiene spremendola. Si applica sulle zone da curare più volte al giorno. Attenzione a non utilizzarlo sulla cute sana data la sua azione corrosiva.
Poi, vi è l'infuso di caledonia che si ottiene lasciando in infusione 10 minuti in acqua bollente un cucchiaio di Caledonia che poi dovrete filtrare.

66

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali della celidonia possono derivare dall?utilizzo delle parti fresche della pianta che può causare disturbi allo stomaco. Sono stati riscontrati anche casi di problemi alla cute dopo l?applicazione degli estratti, con sintomi di prurito e lieve irritazione. L?uso della celidonia è assolutamente sconsigliato alle donne in gravidanza o ai bambini sotto i dodici anni. Anche gli adulti, comunque, devono prestare attenzione attenendosi alle dosi previste dal medico per l'assunzione degli estratti della celidonia officinale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Le proprietà curative della curcuma

La curcuma (Curcuma Longa) è una pianta erbacea perenne che appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae. Raggiunge un'altezza massima di circa 1 metro e nasce spontaneamente in Asia meridionale, dall'India alla Malesia, in regioni a clima tropicale,...
Rimedi Naturali

Le proprietà dell'olio tea tree

L'olio tea tree si ricava dalle foglie dell'albero Maleleuca alternifoglia, comunemente conosciuto come l'albero del tè, che cresce in terra australiana. Le foglie vengono distillate attraverso vapore acqueo. Il nome "albero del tè", coniato dallo avventuriero...
Rimedi Naturali

Crescione: proprietà e usi

Il crescione d'acqua, nome scientifico Lepidium Sativium, è una pianta annuale facilmente coltivabile e utilizzata a scopo alimentare grazie al suo sapore gradevole, dai toni aciduli e piccanti. Appartiene alla famiglia delle Crocifere (cavoli, ravanelli,...
Rimedi Naturali

Salgemma: proprietà e significato

Il salgemma corrisponde al comune sale da cucina che viene utilizzato quotidianamente per preparare i cibi. A differenza del sale marino, ottenuto lasciando evaporare l'acqua del mare, il salgemma è un sale di rocca, ottenibile mediante un delicato processo...
Rimedi Naturali

Cajeput: proprieta benefiche

Il cajeput è un olio essenziale che viene estratto da un albero chiamato "Melaleuca cajuputi", appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, conosciuto anche come legno bianco o albero del tè. L'albero di cajeput è originario della pianura costiera della...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dello sciroppo d'agave

Lo sciroppo di agave è un'alternativa naturale agli zuccheri raffinati e ai dolcificanti artificiali. Questa miscela simile al miele proviene dalle foglie dell'agave blu, una pianta succulenta ampiamente coltivata in Messico. Con la sua consistenza sottile...
Rimedi Naturali

Olio essenziale di lavandino: proprietà e benefici

La natura offre la possibilità di utilizzare nella propria quotidianità tantissimi rimedi a basso costo per i piccoli e grandi disturbi legati all'organismo. Al tempo stesso, sempre dalla natura, abbiamo a nostra disposizione dei metodi più efficaci...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà del bicarbonato

Il bicarbonato di sodio, o baking soda, è un sale fino, bianco, inodore, solubile, non infiammabile che si presta a diversi utilizzi. Venne scoperto nel XVIII secolo, negli anni di Lavoiser. Presente in natura, si ottiene anche artificialmente dalla...