Proprietà e benefici dei broccoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I broccoli sono una delle migliori verdure che la natura ci offre. Essi, infatti, sono alimenti ricchi di proprietà nutrizionali. Originari dell'Asia minore, sono stati importati in Italia nell'antichità e al giorno d'oggi vengono coltivati soprattutto nelle regioni meridionali. La raccolta inizia in autunno e si protrae fino a primavera con il broccolo che, dopo la prima raccolta, continua a riprodursi. Esistono molte varietà di broccoli, alcune delle quali più apprezzate di altre: il bianco con ciuffetti simili alle chiome degli alberi, il romanesco dalle tipiche punte geometriche, il violetto siciliano e il calabrese, dalle foglie scure lunghe e sottili. Quando comprate dei broccoli è consigliato scegliere quelli privi di fiorellini, poiché la presenza delle efflorescenze testimoniano che la verdura è datata rispetto ad altre varietà più fresche. Vediamo proprietà e benefici dei broccoli.

27

Occorrente

  • Pareri medici
  • Parere di un dietologo
37

Le sostanze nutritive dei broccoli

I broccoli contengono, oltre all'acqua, alcune sostanze nutritive che sono un vero toccasana: sali minerali, fosforo, potassio, ferro e calcio. Essi proteggono le ossa rinforzando di conseguenza l'apparato scheletrico umano. Nei broccoli sono presenti le vitamine A, B1, B2 e C, fondamentali per la difesa del sistema immunitario. Così come in tutte le verdure, anche il contenuto di fibre è elevato. Come ben sappiamo le fibre sono importanti per il benessere dell'intestino in quanto prevengono la stitichezza e la formazione del colesterolo.

47

L'attivazione delle proprietà benefiche

I broccoli sono un alimento con un apporto calorico molto basso, ma contengono ugualmente un antiossidante chiamato "sulforafano". Tale sostanza è indispensabile per l'organismo per le sue proprietà anticancerogene. La masticazione dei broccoli porta all'attivazione di queste proprietà benefiche, specialmente nei caso in cui si sia evitata una lunga cottura. Ingerire almeno 5 porzioni di broccoli a settimana protegge il corpo umano da diverse forme tumorali maligne. Il sulforafano è fondamentale anche per la protezione dell'organismo dalle infiammazioni delle vie aeree. Il broccolo è inoltre un battericida capace di bloccare lo sviluppo del temuto "helicobacter pylori", responsabile dell'ulcera e del cancro gastrico.

Continua la lettura
57

Il cattivo odore durante la cottura

Il broccolo viene utilizzato in moltissime ricette. È una verdura gustosa, nutriente e preziosissima alleata per la salute e il benessere del corpo. Può darsi che l'odore sprigionato dal broccolo durante la sua cottura possa dare fastidio, ma sappiate che ciò non è indice di cattiva conservazione della verdure. Il cattivo odore, infatti, è dovuto ad una molecola di zolfo presente nel sulforafano. Se siete particolarmente sensibili agli odori e desiderate evitare questo inconveniente, mettete una mollica di pane nell'acqua di cottura prima di calare i broccoli; in questo modo eviterete la formazione del cattivo odore sprigionato dalla verdura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per degustare l'ortaggio nella sua pienezza accompagnatelo ad altri alimenti che ben si combinano al fine di sfruttare al meglio le fondamentali proprietà benefiche dei broccoli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Broccoli: proprietà nutritive e calorie

Le verdure sono molto importanti per fare in modo che il nostro organismo funzioni nella maniera migliore possibile. Conoscerne le proprietà e i benefici che apportano al nostro corpo potrà solo farcele apprezzare di più. Una sana alimentazione è...
Alimentazione

Papaya: proprietà e benefici

La papaya, tipico frutto dell'America centrale e del Brasile, si sta diffondendo anche in Italia dove, in alcune zone del sud, ne viene sperimentata la coltivazione. Ha una forma a pera la cui buccia varia dal verde scuro all'arancione quando il frutto...
Alimentazione

La menta: proprietà e benefici

Le diverse specie di menta sono diffuse nelle regioni temperate, nascono spontaneamente prevalentemente nei territori umidi e vicino a corsi d'acqua. La menta appartiene alla famiglia delle labiatae. Tra le specie più comune vi sono la menta piperita...
Alimentazione

Teff: proprietà e benefici

Oggi vogliamo dedicare un po' d'attenzione ad un alimento ricco di proprietà benefiche, ma poco conosciuto: il Teff. Forse qualcuno di voi ne ha già sentito parlare, ma per chi non lo conosce, sappiate che si tratta di uno pseudo cereale, ovvero di...
Alimentazione

Latte d'avena: proprietà e benefici

Le opinioni sul latte vaccino sono ancora molto contrastanti, ma sempre più persone sostengono di avere problemi di digestione dopo l'assunzione di latte di mucca. Colite, piccoli crampi, corse frenetiche verso il bagno: effettivamente il latte vaccino...
Alimentazione

Amarena: proprietà e benefici

Le amarene sono dei deliziosi frutti abbastanza simili alle ciliege, che sono caratterizzate da un gusto agro-dolce e possono essere di svariate tipologie (chiare o scure e precoci o tardive). Nonostante esse presentino delle differenze in termini di...
Alimentazione

Proprietà e benefici del rosmarino

Spesso, quando abbiamo disturbi piuttosto lievi ma comunque fastidiosi, ci possiamo affidare al validissimo aiuto delle spezie e delle erbe aromatiche, di cui ormai al giorno d'oggi ne sono ampiamente riconosciute le proprietà benefiche.Basti pensare...
Alimentazione

Ribes: proprietà e benefici

Il ribes, dall'arabo 'ribas', cresce in maniera spontanea nel centro e nel nord Europa; è presente in molte e differenti varietà (tra le più conosciute vi sono il ribes rosso, nero e l'uva spina), e si distingue per le sue caratteristiche nutrizionali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.