Proprietà della malva

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Malva selvatica è una pianta appartenente alla famiglia delle Malvaceae, originaria dell'Europa e dell'Asia e famosa in erboristeria per i numerosi principi attivi che presenta. In particolare, la Malva contiene molti mucillagini nei fiori e nelle foglie, che hanno un'importante azione antinfiammatoria sulle mucose con le quali viene a contatto, che siano quelle delle vie aeree o digestive. A causa di queste proprietà, si può considerare la malva un vero e proprio farmaco omeopatico per alcune lievi patologie come, ad esempio, il raffreddore. In questa guida vi mostrerò tutte le proprietà benigne della Malva!

27

Occorrente

  • Malva acquistabile in erboristeria
37

Principali principi attivi

La malva presenta due forme attive principali: le mucillagini e la malvina; oltre ai complessi vitaminici B1, B2 e C, il carotene, il potassio, i tannini e i flavonoidi, la cui combinazione combatte virus e batteri, sia intestinali che polmonari. Le mucillagini svolgono un’azione protettiva, diminuiscono l’aggressione sulla mucosa gastrica e mitigano i sintomi delle coliti e nei casi di colon irritabile. Creando una sorta di pellicola, le mucillagini rivestono le mucose con cui vengono a contatto che viene in questo modo protetta dall'attacco degli acidi gastrici. La malvina ha un’azione che interessa prevalentemente le vie respiratorie, è emolliente e calmante per le tossi, bronchiti, tracheiti e tutte le affezioni alle prime vie respiratorie, inoltre è utile anche per le infezioni alle vie urinarie.

47

Utilizzo nella tosse

Per ottenere risultati in tempi brevi, unire la tisana ai suffumigi. La tisana di malva, da mescolare con un cucchiaino di miele, va presa almeno un paio di volte al giorno. Per i suffumigi, bisogna preparare un decotto di malva con due gocce di olio essenziale di timo. Usare sempre un asciugamano sulla testa per evitare la dispersione dei vapori.

Continua la lettura
57

Utilizzo nella stitichezza

Nel caso in cui soffriate di stitichezza cronica, spesso è sufficiente bere una tisana di malva calda tutte le mattine a stomaco vuoto. In questo caso bisogna ricordarsi che, se la stitichezza persiste o è dovuta ad una patologia seria, è obbligatorio consultare il medico. Assumere malva con costanza aiuta quindi a regolarizzare l'intestino, aiutando a prevenire molti disturbi.

67

Utilizzo cosmetico

Grazie alle sue proprietà emollienti, la malva viene utilizzata nei dentifrici, collutori, colliri, creme e saponi vari. Per curare la foruncolosi, si possono sfruttare le proprietà delle radici attraverso degli impacchi caldi. Infine, per quanto concerne l'uso alimentare, è possibile preparare zuppe e minestre con le foglie cotte di malva, o un'insalata con le foglie crude. La malva è una delle piante più sicure, perché sono prive di controindicazioni, anche se è sempre opportuno stare attenti nel caso si fosse allergici alla pianta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non sostituire mai la malva ad un vero e proprio farmaco prescritto da un dottore per patologie ben specifiche!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Proprietà della malva

La Malva selvatica è una pianta appartenente alla famiglia delle Malvaceae, originaria dell'Europa e dell'Asia e famosa in erboristeria per i numerosi principi attivi che presenta. In particolare, la Malva contiene molti mucillagini nei fiori e nelle...
Rimedi Naturali

La malva: proprietà e benefici

La natura non smette di stupirci, offrendo una gran varietà di piante dalle caratteristiche curative in grado di prevenire disturbi o alleviarli. È il caso della malva, pianta erbacea dai fiori di un particolare colore caratteristico, da cui prende...
Rimedi Naturali

Consigli per la perfetta essiccazione della malva

La malva, dal caratteristico colore che tira al violetto, è una pianta graziosa e conosciuta per le sue proprietà: è emolliente, allevia le infiammazioni, vanta proprietà lassative e può essere utilizzata anche per concedersi un pediluvio rilassante....
Rimedi Naturali

Come preparare una maschera viso idratante alla malva

Le maschere per il viso sono, da secoli, sempre state parte dei trattamenti di bellezza per tante donne. Esse sono create partendo da prodotti naturali che servono per curare vari disturbi della pelle, come anche per mantenere la pelle morbida ed elastica....
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà benefiche del sedano

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, troverete ottimi consigli e utili suggerimenti su come sfruttare al meglio tutte le proprietà benefiche del sedano, una pianta perenne e famosissima nel mondo, molto usata sin dall'antichità...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche dell'achillea millefoglie

Le proprietà benefiche dell'achillea millefoglie sono molto numerose, basti pensare che ha svariate proprietà digestive, antinfiammatorie, vasoprotettrici, vasodilatatorie ed inoltre è coadiuvante alla cicatrizzazione delle ferite. Viene inoltre spesso...
Rimedi Naturali

Proprietà terapeutiche del peperoncino rosso

Il peperoncino è una bacca aromatica ricavata da una pianta di cui nome scientifico "Capiticum frutescens". Dapprima i frutti sono verdi, mentre quando maturano diventano rossi. Il colore definisce anche la loro proprietà, infatti, il peperoncino è...
Rimedi Naturali

Olio di mandorle dolci: proprietà

L'olio di mandorle dolci è un prodotto che viene ottenuto dalle mandorle essiccate. Esso presenta un leggero odore di nocciola e un sapore delicato. Questa sostanza viene utilizzata per le importanti proprietà benefiche che possiede, in quanto funge...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.