Proprietà benefiche della maggiorana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Maggiorana è una pianta perenne, appartenente alla famiglia delle Lebiate. Questa piccola erbacea si presenta con minuscole foglie di forma ellittica e fiori a grappolo di colore bianco-rosato.
Appartenendo alla stessa famiglia dell'origano ha un aroma che lo ricorda, rimanendo tuttavia più delicata e tenue. È una pianta spontanea presente sull'intero territorio italiano, cresce anche in molte zone dell'Europa meridionale e in parte nell'Asia minore. Solitamente si sviluppa ad altitudini basse, su terreni calcarei ben drenati ed esposti al sole.
Questa pianta straordinaria può essere utilizzata nei più svariati modi, grazie alle sue molteplici qualità. Qui analizzeremo le sue proprietà benefiche e non solo.

26

Occorrente

  • Foglie di Maggiorana
36

Conservazione e raccolta

Questa pianta è utilizzata, fin dall'antichità, come rimedio naturale per combattere molti dolori e problemi fisici. Nel caso volessimo raccogliere le sue parti aeree (rami e foglie) è importante sapere che il periodo migliore è prima della fioritura della pianta (tra luglio e agosto). Una volta essiccate le foglie, possono esser conservate in recipienti di vetro ermetici per 1 o 2 anni.

46

Utilizzi ed effetti benefici della maggiorana

Le foglie, sia fresche che essiccate, possono esser utilizzate per la preparazione di tisane o decotti. Questi, arricchiti con dell'ottimo miele biologico, possono aiutare a contrastare tutti i sintomi del raffreddore, della febbre e della tosse (anche asmatica), viste le sue proprietà espettoranti. L'infuso liscio (senza zucchero o miele) è consigliato per disturbi gastro-intestinali (gonfiore, flatulenza, iperacidità); in questi casi conviene bere 2-3 tazze al giorno per 5 giorni massimo. Inoltre, una tisana non zuccherata, prima di andare a dormire, aiuta a contrastare l'insonnia, l'ansia, gli sbalzi d'umore, la cefalea e lo stress. Oltre agli infusi e ai decotti, la Maggiorana può essere utilizzata fresca e ben lavata, per curare e igienizzare la bocca. In questo caso bisogna masticarne le foglie per alcuni minuti, sminuzzandone e facendo in modo che possano circolare in ogni zona della cavità orale. Le foglie sminuzzate potranno esser mangiate, dato che non vi sono controindicazioni. Si consiglia di non adoperarla tutti i giorni, alternando il suo utilizzo. Questo favoloso prodotto della natura è anche un portento contro le frizioni sulla pelle, dato che possiede capacità antireumatiche. Inoltre vi si possono fare anche dei bagni, mettendo una decina di foglie nella vasca con l'acqua calda. Questa operazione avrà su di voi un effetto calmante, rilassante e piacevole, facendovi dimenticare lo stress e le preoccupazioni.

Continua la lettura
56

La Maggiorana in cucina

Ultimo impiego non meno importante è quello in cucina. Oltre ad essere buona, è particolarmente indicata per condire piatti pesanti, perché facilità la digestione. La Maggiorana si presta benissimo come condimento per pizze, frittate e insalate. Poiché sensibile al calore va aggiunta sempre a crudo o negli ultimi istanti di cottura, per non perdere le sue proprietà aromatiche ed organolettiche.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare piante fresche è l'ideale, soprattutto biologiche o selvatiche.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà benefiche del sedano

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, troverete ottimi consigli e utili suggerimenti su come sfruttare al meglio tutte le proprietà benefiche del sedano, una pianta perenne e famosissima nel mondo, molto usata sin dall'antichità...
Rimedi Naturali

Proprietà benefiche della malva

La Malva è una pianta spontanea appartenente alla famiglia delle Malvacee. Conosciuta sin dai tempi dei greci per le sue particolarità benefiche. Di fatti, Ippocrate la raccomandava per le sue proprietà emollienti e lassative, certificate scientificamente...
Rimedi Naturali

Proprietà benefiche della birra

In commercio possiamo trovare spesso alcuni prodotti naturali o di consumo alimentare che hanno importanti benefici sconosciuti. Un esempio viene fornito dalla bevanda alcolica più famosa e adorata in tutto il mondo, ovvero la birra. Se viene consumata...
Rimedi Naturali

come conoscere e utilizzare le proprietà benefiche della "carambola"

Da sempre, le erbe officinali e gli estratti naturali risolvono mali di stagione, dolori muscolari ed articolari. Queste soluzioni vengono utilizzate anche in cosmetica nonché contro dermatiti oppure scottature. Facilmente reperibili in farmacia o in...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche dell'anice

Pianta erbacea di origine orientale, l'anice viene largamente impiegato in cucina. Aromatizza e profuma con delicatezza numerose pietanze. La sua particolare composizione conferisce notevoli proprietà benefiche all'organismo. I suoi semi sono particolarmente...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche del mirtillo

Il mirtillo è un piccolo arbusto diffuso nella Penisola Italiana, precisamente nelle zone di montagna, soprattutto nella zona delle Alpi e sull'Appennino settentrionale). Esso è dotato di foglie dal margine seghettato, fiori rosei con la corolla urceolata...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche della liquirizia

Una giusta e varia alimentazione può influire, positivamente, sul benessere psicofisico dell'uomo. Alcune sostanze contengono principi attivi utili alla prevenzione e cura di alcune patologie. La liquirizia, nelle svariate forme, ha numerose proprietà...
Rimedi Naturali

Cajeput: proprieta benefiche

Il cajeput è un olio essenziale che viene estratto da un albero chiamato "Melaleuca cajuputi", appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, conosciuto anche come legno bianco o albero del tè. L'albero di cajeput è originario della pianura costiera della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.