Problemi di comunicazione con il partner: consigli utili

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I primi problemi di comunicazione con il partner si riscontrano quando cominciano a manifestarsi comportamenti strani da parte dello stesso. Silenzi oppure nervosismi troppo accentuati ed insoliti, sono il preludio di una situazione che non va e sono segno di una sorta di insofferenza che non va assolutamente trascurata. Spesso, per giustificare certi comportamenti verso il partner, si tende a dare la colpa allo stress, al periodo sbagliato, al lavoro e ci si rifugia dietro futili scuse. Quando ciò accade bisogna correre immediatamente ai ripari e troncare sul nascere qualunque sorta di incomprensione. A tal proposito i problemi di comunicazione con il partner si possono risolvere seguendo alcuni consigli utili riportati in questa breve guida.

27

Litigare fa bene

Molto spesso una buona litigata è l'antidoto per tenere unita una coppia. Dirsi subito ciò che si pensa e farlo con naturalezza, a costo di dover far male all'altro è ciò che può salvare un rapporto. Spesso fa male, è dura e si fa fatica a mandare giù, ma essere consapevoli di come la pensa il nostro partner su determinate questioni è fondamentale e rappresenta un buon punto di partenza. La cosa importante è non tenere il muso, andare a letto sereni e risvegliarsi con la mente serena, capaci di comprendere e se necessario dimenticare.

37

Essere sinceri è importante

La sincerità e la correttezza sono alla base di un rapporto sano e duraturo. Non nascondere nulla al proprio partner e metterlo al corrente di tutto quello che sta accadendo nelle nostre vite è fondamentale. Quando insorgono problemi di comunicazione con il partner, tra i consigli utili per affrontarli e risolverli, c'è sicuramente quello di essere del tutto sinceri con lui/lei e non nascondergli nulla. Ogni dubbio, paura, insicurezza e problema, devono essere trattati e fatti presente alla persona che ci sta accanto. In questo modo sarà più semplice trovare una soluzione.

Continua la lettura
47

Condividere aiuta

Spesso tendiamo a dedicarci ai nostri hobby preferiti e alle nostre attività escludendo dalle stesse il nostro partner. C'è una tendenza comune a prendersi i propri spazi e a pensare esclusivamente a noi stessi in determinati momenti. La vita è così complessa e frenetica da costringerci a trovare qualche spazio intimo per scaricarci e rigenerarci ed ognuna trova il suo modo e le sue passini per farlo. Spesso però è proprio l'eccesso di troppi momenti presi per noi che lede la coppia escludendo il partner. Questo è sicuramente uno dei motivi principali per cui si verificano problemi di comunicazione con il partner, al quale, i consigli utili per porre rimedio sono sicuramente quelli di trovare un'attività da condividere, in grado di coinvolgere entrambi.

57

Prestare attenzioni al partner

I partner vano ricoperti di attenzione sempre. È di fondamentale importanza far capire al nostro lui o alla nostra lei che ci interessiamo ai suoi stati d'animo, alle sue esigenze, ai suoi progetti e a qualsiasi sfera che riguardi la sua vita. Dal lavoro, al tempo libero, alla famiglia, è assolutamente positivo far capire alla persona che ci sta accanto, che anche noi facciamo parte del suo piccolo mondo e vogliamo condividere con lei gioie, emozioni ed anche insuccessi.
Per questo i problemi di comunicazione con il partner vanno contrastati interessandoci di più a lui.

67

Escludere i figli dalle crisi

Per i problemi di comunicazione con il partner ed i consigli utili che si possono dare per contrastarli, c'è anche quello di non mettere mai in mezzo i figli nelle questioni che in certi momenti ledono il rapporto mettendolo in crisi due adulti. I figli non centrano e non è giusto che prendano parte ad una situazione di cui non sono loro gli artefici soffrendo ingiustamente. Anzi la cosa migliore da fare talvolta, è lasciar perdere futili discussioni, proprio per il bene e la serenità dei propri figli. Reprimendo il nostro egoismo e mettendo loro al primo posto, si troverà sicuramente la via giusta per uscire da quelle crisi di coppia momentanee che talvolta investono la sfera familiare e causano problemi di comunicazione con il partner.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Consigli utili per una baby sitter

Di questi tempi nelle famiglie sia l'uomo che la donna contribuiscono attivamente alla crescita del bilancio familiare. Tra turni e straordinari che portano la coppia a stare fuori casa gran parte della giornata molto spesso la preoccupazione dei genitori...
Psicologia

Stress: 5 consigli utili

Lo stress al giorno d'oggi crea spesso situazioni poco piacevoli per le persone, e talvolta comporta squilibri fisici e mentali che costringono poi come reazione ad abbattersi psicologicamente e a mangiare moltissimo, con conseguente aumento di peso e...
Psicologia

Consigli per togliere un vizio

La maggior parte degli esseri umani (adulti o bambini) compiono dei gesti oppure seguono specifiche abitudini che a lungo andare si trasformano in vizi. Qualche vizio è innocente (come nascondere le cose o mangiarsi le unghie). Altri vizi possono essere...
Psicologia

Stress post parto: 5 consigli per superarlo

Molto spesso, dopo il parto, le donne vanno incontro ad un forte stress che spesso viene riconosciuto anche col nome di depressione post parto. La frequenza delle donne che vanno incontro a questo disturbo è molto alta e la depressione può variare di...
Psicologia

5 consigli per non sentirsi delusi dagli altri

L'etimologia della parola delusione contiene nella sua matrice concettuale tutto quanto potremmo spiegare e illustrare con un milione di esempi: de= esprime l'idea di eliminare, strappare via; ludus= "gioco". Quando percepiamo che ci sono state strappate...
Psicologia

5 consigli per gestire una cotta per il capo

Il luogo di lavoro è il posto dove si trascorre gran parte della propria giornata. A lavoro si condividono gli spazi, ci si confronta con i colleghi e si è spesso gomito a gomito con il capo. Prendersi una cotta per il proprio datore di lavoro non è...
Psicologia

Consigli per una sana vita di coppia

Vivere in due non è mai tutto rose e fiori, come vorrebbero far credere fiction e romanzi. Vivere insieme a un'altra persona, col passare del tempo e con il sedimentarsi delle emozioni, richiede un notevolissimo impegno da parte di entrambe le parti,...
Psicologia

Stress da lavoro: 5 consigli per superarlo

È importante sicuramente andare al lavoro con lo spirito giusto, per non ritrovarsi ad essere pieni di ansia, di stress e di pensieri negativi che riguardano il vostro lavoro. Sicuramente non è assolutamente facile trovare un lavoro adatto ad ogni persona,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.