Problemi di comunicazione con il partner: consigli utili

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I primi problemi di comunicazione con il partner si riscontrano quando cominciano a manifestarsi comportamenti strani da parte dello stesso. Silenzi oppure nervosismi troppo accentuati ed insoliti, sono il preludio di una situazione che non va e sono segno di una sorta di insofferenza che non va assolutamente trascurata. Spesso, per giustificare certi comportamenti verso il partner, si tende a dare la colpa allo stress, al periodo sbagliato, al lavoro e ci si rifugia dietro futili scuse. Quando ciò accade bisogna correre immediatamente ai ripari e troncare sul nascere qualunque sorta di incomprensione. A tal proposito i problemi di comunicazione con il partner si possono risolvere seguendo alcuni consigli utili riportati in questa breve guida.

26

Litigare fa bene

Molto spesso una buona litigata è l'antidoto per tenere unita una coppia. Dirsi subito ciò che si pensa e farlo con naturalezza, a costo di dover far male all'altro è ciò che può salvare un rapporto. Spesso fa male, è dura e si fa fatica a mandare giù, ma essere consapevoli di come la pensa il nostro partner su determinate questioni è fondamentale e rappresenta un buon punto di partenza. La cosa importante è non tenere il muso, andare a letto sereni e risvegliarsi con la mente serena, capaci di comprendere e se necessario dimenticare.

36

Essere sinceri è importante

La sincerità e la correttezza sono alla base di un rapporto sano e duraturo. Non nascondere nulla al proprio partner e metterlo al corrente di tutto quello che sta accadendo nelle nostre vite è fondamentale. Quando insorgono problemi di comunicazione con il partner, tra i consigli utili per affrontarli e risolverli, c'è sicuramente quello di essere del tutto sinceri con lui/lei e non nascondergli nulla. Ogni dubbio, paura, insicurezza e problema, devono essere trattati e fatti presente alla persona che ci sta accanto. In questo modo sarà più semplice trovare una soluzione.

Continua la lettura
46

Condividere aiuta

Spesso tendiamo a dedicarci ai nostri hobby preferiti e alle nostre attività escludendo dalle stesse il nostro partner. C'è una tendenza comune a prendersi i propri spazi e a pensare esclusivamente a noi stessi in determinati momenti. La vita è così complessa e frenetica da costringerci a trovare qualche spazio intimo per scaricarci e rigenerarci ed ognuna trova il suo modo e le sue passini per farlo. Spesso però è proprio l'eccesso di troppi momenti presi per noi che lede la coppia escludendo il partner. Questo è sicuramente uno dei motivi principali per cui si verificano problemi di comunicazione con il partner, al quale, i consigli utili per porre rimedio sono sicuramente quelli di trovare un'attività da condividere, in grado di coinvolgere entrambi.

56

Prestare attenzioni al partner

I partner vano ricoperti di attenzione sempre. È di fondamentale importanza far capire al nostro lui o alla nostra lei che ci interessiamo ai suoi stati d'animo, alle sue esigenze, ai suoi progetti e a qualsiasi sfera che riguardi la sua vita. Dal lavoro, al tempo libero, alla famiglia, è assolutamente positivo far capire alla persona che ci sta accanto, che anche noi facciamo parte del suo piccolo mondo e vogliamo condividere con lei gioie, emozioni ed anche insuccessi.
Per questo i problemi di comunicazione con il partner vanno contrastati interessandoci di più a lui.

66

Escludere i figli dalle crisi

Per i problemi di comunicazione con il partner ed i consigli utili che si possono dare per contrastarli, c'è anche quello di non mettere mai in mezzo i figli nelle questioni che in certi momenti ledono il rapporto mettendolo in crisi due adulti. I figli non centrano e non è giusto che prendano parte ad una situazione di cui non sono loro gli artefici soffrendo ingiustamente. Anzi la cosa migliore da fare talvolta, è lasciar perdere futili discussioni, proprio per il bene e la serenità dei propri figli. Reprimendo il nostro egoismo e mettendo loro al primo posto, si troverà sicuramente la via giusta per uscire da quelle crisi di coppia momentanee che talvolta investono la sfera familiare e causano problemi di comunicazione con il partner.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Programmazione neurolinguistica e seduzione

La programmazione neurolinguistica è una scienza che rientra nel vasto campo della psicologia e che studia le relazioni esistenti tra i processi neurologici, il linguaggio umano ed i modelli comportamentali acquisiti dagli individui grazie all' esperienza....
Psicologia

5 segreti per avere più fiducia in se stesse

La vita ci pone quotidianamente davanti a sfide e a situazioni difficili da affrontare, ma non sempre siamo nelle condizioni mentali idonee per riuscire a gestire la questione nel migliore dei modi. Può dipendere da questioni caratteriali, dalla stanchezza...
Psicologia

Come riconciliarsi con se stessi

L'uomo non è di certo una macchina e molto spesso, è difficile domare i vari sentimenti di gioia, di rabbia o di felicità. Quando scatta in voi una rabbia e un nervosismo esagerato causato da questioni complesse, spesso non è facile controllarsi e...
Psicologia

I peggiori errori del linguaggio del corpo

Il linguaggio del corpo appartiene a quella sfera della comunicazione definita 'non verbale'. Ciò significa che esso non riguarda l'aspetto semantico del messaggio e del significato delle parole, bensì pone attenzione sulla comunicazione non parlata....
Sessualità

10 consigli per educare i ragazzi alla sessualità

Educare i ragazzi alla sessualità non è assolutamente semplice. Ovviamente, con l'avanzare degli anni, i giovanissimi si avvicinano al sesso e sono sempre di più i quesiti in merito a questa sfera così intima e personale. Quando ci si ritrova a dover...
Psicologia

5 consigli per essere sempre di buonumore

Siete spesso di cattivo umore, facilmente irritabili, pensate che le vostre giornate siano tutte uguali e siete stanchi di essere perennemente insoddisfatti? A volte, affrontare le giornate col sorriso permette di vedere ogni cosa in modo migliore e più...
Psicologia

Relazione: 5 segnali per capire se si è in crisi

Le relazioni non sono mai facili da gestire e da portare avanti. L'amore è come un fiore che va curato, accudito, alimentato, giorno dopo giorno per crescere forte, sano e duraturo. Purtroppo però non sempre è semplice e, soprattutto dopo molti anni...
Psicologia

Motivi per cui può finire un'amore

Mantenere una relazione stabile nel tempo non è assolutamente facile, soprattutto se due persone non vanno d'accordo per svariati motivi. Le relazioni possono iniziare con i migliori propositi ma purtroppo, possono anche terminare per motivi sia seri,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.