Proprietà dell'erba cipollina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'erba cipollina è una pianta perenne da bulbo abbastanza comune. Cresce spontaneamente nei prati e negli orti, ma ancora più spesso viene piantata nei giardini o in vaso perché adorna i balconi con i suoi fiori dal bel colore. La diffusione sempre maggiore di questa pianta è però dovuta, in modo particolare, al fatto che si può utilizzare in cucina ed, tra le altre cose, risulta ricca di molteplici proprietà. Ecco, quindi, una guida utile per capire al meglio tutti gli usi e le proprietà dell'erba cipollina.

27

Occorrente

  • Erba cipollina
37

Caratterizzata da foglie cilindriche

L'erba cipollina, il cui nome scientifico è Allium schoenoprasum appartiene alla famiglia delle Amarillidaceae, è una pianta perenne, bulbosa, frequente nei luoghi umidi. È caratterizzata da foglie cilindriche abbastanza lunghe e aromatiche che diffondono un odore che ricorda quello della cipolla e del porro, e da fiori, che sbocciano solitamente nel mese di maggio. Di questa pianta si utilizzano generalmente le foglie, ma anche i fiori sono commestibili. L'erba cipollina veniva utilizzata come condimento e, di conseguenza è particolarmente usata in cucina, proprio per il suo gusto frizzante e la sua delicatezza. Per questo motivo è ideale per le pietanze più raffinate, in cui il gusto della cipolla risulterebbe esagerato. Non tutti sanno che questa pianta possiede numerose proprietà.

47

Proprietà aromatiche

Per prima cosa, l'erba cipollina possiede proprietà aromatiche e per questo può essere utilizzata in cucina. Si adopera dopo aver sminuzzato le foglie e dopo aver ricavato dei piccoli anelli ed i suoi usi sono i più svariati: oltre a sostituire la cipolla come base nel soffritto, essendo più digeribile, può aromatizzare formaggi, in modo particolare quelli a pasta molle, può insaporire una gustosa frittata o insaporire addirittura il pesce, ma viene anche utilizzata in zuppe, sughi ed insalate. Data la lunghezza e la loro elasticità le foglie vengono anche adoperate per legare gli involtini. I fiori hanno un sapore meno intenso e vengono di solito utilizzati nelle insalate dove apportano una nota di gusto e di colore. È importante ricordare che l'erba cipollina si deve utilizzare fresca, preferibilmente appena raccolta, ma può essere conservata in frigo per 3-4 giorni oppure surgelata negli appositi sacchetti, ma non essiccata.

Continua la lettura
57

Tessuti ricchi di sali minerali

I tessuti dell'erba cipollina sono ricchi di sali minerali (zolfo, calcio, fosforo, ferro e potassio), vitamine (gruppo B, PP, A e C), flavonoidi, carboidrati, fibre, proteine che gli conferiscono importanti proprietà medicinali antiossidanti, antisettiche, battericide e cardiotoniche. Le foglie, di fatti, hanno la capacità di stimolare l'irrorazione sanguinea, proprietà che è valsa a questa pianta la fama di erba afrodisiaca. Grazie all'alto contenuto di vitamina C viene anche utilizzata contro lo scorbuto (100g di erba cipollina permette di ricoprire il fabbisogno giornaliero). Per di più, gli oli essenziali contenuti svolgono un importante azione espettorante, migliorano il funzionamento dell'apparato respiratorio aiutando a prevenire raffreddori e altre malattie.
L'erba cipollina aiuta anche la digestione, stimolando la produzione di succhi gastrici e svolge un azione antidolorifica rispetto ai disturbi causati da gastrite e i gonfiori. Per digerire un pasto pesante preparate un decotto facendo bollire in una tazza d'acqua 15g di foglie. Questa pianta agisce anche a livello diuretico e depurativo, favorendo l'eliminazione delle scorie e svolge un effetto lassativo, costituendo un ottimo rimedio naturale per la stipsi. Sminuzzate 15 foglie e lasciatele in infusione in 1/2 litro di acqua bollente per 10 minuti, dopodiché filtrate ed addolcite col miele. Bevete l'infuso preferibilmente la notte prima di dormire.
Grazie alle sue proprietà antisettiche e antibatteriche può essere usata per realizzare un impacco contro l'acne, le punture di insetto e le scottature. In questo caso prendete un mazzetto di erba cipollina tritata e lasciatelo appassire in poca acqua calda a fiamma moderata, fate raffreddare e applicate sulla zona da trattare. L'erba cipollina ci aiuta anche se abbiamo trascorso una nottata in allegria e abbiamo esagerato con l'alcool, attenuando i postumi della sbornia. In questo caso e utile tritare un mazzetto e lasciarlo macerare 24 ore in un bicchiere di latte e, di seguito, berlo.


Ecco un link utile -->> http://www.cure-naturali.it/erba-cipollina/3433 (Erba cipollina, proprietà e benefici).
Ecco un altro link utile -->> http://www.alimentazione-salute.com/Cure-Naturali/erba-cipollina-proprieta.html (Le proprietà dell'erba cipollina).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate i rimedi naturali perché alcune volte funzionano meglio delle classiche medicine
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Erba di San Giovanni: caratteristiche e proprietà

Quando si passano dei periodi particolarmente stressanti, non sempre c'è bisogno di rivolgersi alla medicina tradizionale. Medicinali e farmaci non sono sempre il rimedio adatto. Molti di essi appesantiscono il fegato ed altri organi primari ed inoltre...
Alimentazione

Le proprietà benefiche del tiglio

In natura sono presenti una quantita' davvero enorme di alberi, di tutti i generi, ed ognuno possiede alcune proprieta' particolramente benefiche per l'essere umano. Conoscerle potrebbe tornarci utile in diverse occasioni. Tra gli alberi con le maggiori...
Alimentazione

Teff: proprietà e benefici

Oggi vogliamo dedicare un po' d'attenzione ad un alimento ricco di proprietà benefiche, ma poco conosciuto: il Teff. Forse qualcuno di voi ne ha già sentito parlare, ma per chi non lo conosce, sappiate che si tratta di uno pseudo cereale, ovvero di...
Alimentazione

Papaya: proprietà e benefici

La papaya, tipico frutto dell'America centrale e del Brasile, si sta diffondendo anche in Italia dove, in alcune zone del sud, ne viene sperimentata la coltivazione. Ha una forma a pera la cui buccia varia dal verde scuro all'arancione quando il frutto...
Alimentazione

La menta: proprietà e benefici

Le diverse specie di menta sono diffuse nelle regioni temperate, nascono spontaneamente prevalentemente nei territori umidi e vicino a corsi d'acqua. La menta appartiene alla famiglia delle labiatae. Tra le specie più comune vi sono la menta piperita...
Alimentazione

Riso nero: guida alle proprietà

Il riso è una graminacea tra le più consumate al mondo, in particolare in Oriente, ove ne vengono prodotte anche le più grandi quantità. Le varietà di riso sono ormai innumerevoli e tra quelle più consumate in Italia c'è sicuramente quella del...
Alimentazione

Amarena: proprietà e benefici

Le amarene sono dei deliziosi frutti abbastanza simili alle ciliege, che sono caratterizzate da un gusto agro-dolce e possono essere di svariate tipologie (chiare o scure e precoci o tardive). Nonostante esse presentino delle differenze in termini di...
Alimentazione

Proprietà e benefici del rosmarino

Spesso, quando abbiamo disturbi piuttosto lievi ma comunque fastidiosi, ci possiamo affidare al validissimo aiuto delle spezie e delle erbe aromatiche, di cui ormai al giorno d'oggi ne sono ampiamente riconosciute le proprietà benefiche.Basti pensare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.