Posizioni yoga per una buona digestione

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pratica sportiva e spirituale dello Yoga, molto in voga negli ultimi anni, non si rivela utile e ricca di benefici solo per la mente ed il suo benessere, ma anche per il corpo e le sue funzioni quotidiane. Infatti praticare quotidianamente e con costanza lo Yoga può favorire i cicli del corpo ed i suoi ritmi, aiutando il sonno, la calma, la concentrazione e persino la digestione. Una buona digestione parte dal corpo ed avviene anche grazie all'equilibrio della mente, e lo Yoga riesce a coniugare entrambi gli aspetti aiutando la digestione in modo semplice ma efficace. Alcune posizioni Yoga possono realmente influenzare, in positivo, la digestione del corpo dopo un pasto. Ecco quali sono le posizioni Yoga più efficaci per una buona digestione.

25

Occorrente

  • un tappetino sportivo
35

La prima delle posizioni Yoga più adatte a favorire una buona digestione prevede una particolare concentrazione sul ritmo del respiro. Siediti ancora a gambe incrociate, mantieni morbide e rilassate le gambe e con le mano tocca le ginocchia. Mantieni diritta la schiena. Chiudi gli occhi e, ruotando lievemente la testa prima verso destra e poi verso sinistra, respira profondamente. La respirazione dovrà essere molto lenta, influenzando in positivo una condizione mentale e fisica di calma e relax che aiuta il processo della digestione. Mantieni questa posizione per almeno 10 minuti.

45

Continuando, per aiutare la buona digestione con le posizioni Yoga, mettiti sul tuo tappetino a quattro zampe, con le ginocchia piegate a 90 gradi, ed esegui la posizione del gatto, allungando la schiena ed il bacino verso l'alto ed abbassando il viso verso il basso. Respira profondamente e lentamente e mantieni la posizione per 2 o 3 minuti. In seguito, torna alla posizione precedente e respira con concentrazione per un ultimo minuto.

Continua la lettura
55

La terza delle posizioni yoga per una buona digestione è facile da mettere in pratica. Siediti su una superficie confortevole ma non troppo morbida, come un tappetino sportivo o un cuscino sottile posto sul pavimento. Tieni le gambe incrociate con delicatezza, senza stringerle attorno al corpo e senza contrarre i muscoli. La schiena dovrà essere diritta. Mantieni i piedi ben attaccati al pavimento o al tappetino. Poi, con le braccia, afferra morbidamente le ginocchia e muovi piano il bacino verso destra e verso sinistra. Continua con questa posizione Yoga in leggero movimento per 4 o 5 minuti, ed intanto focalizzati con attenzione sul tuo respiro, mantenendolo lento, profondo e costante.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Yoga: posizioni facili

Se siete affascinati dallo yoga ma non sapete da dove iniziare, questo è l'articolo che fa per voi. Ecco di seguito un elenco di alcune posizioni facili e adatte ai principianti. Sono un buon modo per cercare di avvicinarsi a questa magnifica disciplina....
Fitness

Hatha Yoga: le posizioni più rilassanti

Lo Hatha Yoga nasce in India ed è la tecnica più diffusa in Occidente. La pratica regolare degli asana, con movimenti fluidi ma mai troppo faticosi, promuove l'unione, l'equilibrio e l'armonia tra corpo e mente. I benefici interessano la sfera psicofisica....
Fitness

5 posizioni Yoga per iniziare al meglio la giornata

Fare yoga al mattino consente di iniziare nel modo migliore la vostra giornata. Questa disciplina estremamente benefica, vi trasmetterà infatti un'energia davvero maggiore, ma ricordatevi che dovrete praticarla a stomaco vuoto non appena vi svegliate,...
Fitness

Cosa è la Beer Yoga

Cosa è la Beer Yoga? Lo dice la parola, fare yoga sorseggiando una birra. Questa nuova tendenza fitness arriva da Berlino e unisce la pratica di fare yoga a quella dilettevole di bersi la famosissima bevanda a base di luppolo. In pratica si eseguono...
Fitness

Come praticare la posizione yoga della candela

Molti sono i significati attribuiti alla parola yoga, il più comune è unione. Si tratta di un'antica disciplina che coinvolge corpo, mente e spirito. Le sue radici affondano in tempi molto lontani, basti pensare che sono state rinvenute antiche tavolette,...
Fitness

Come tonificare i glutei con lo yoga

In vista dell'estate siamo tutti alle prese con gli esercizi da fare in palestre e i chili di troppo da eliminare per raggiungere il proprio peso ideale affinché possiamo fare bella figura quando arriverà il tanto temuto momento della prova costume....
Fitness

Come praticare i Mudra nello Yoga

I Mudra sono posizioni simboliche Yoga eseguibili con le mani. Rappresentano una terapia naturale per ristabilire l'equilibrio spirituale, fisico ed energetico; una pausa dalla frenesia quotidiana. Praticare i Mudra regolarmente, attenua il mal di schiena...
Fitness

Esercizi di yoga per il collo

Lo yoga è una pratica che serve a creare equilibrio nel corpo, sviluppandone la forza e la flessibilità. Gli esercizi si svolgono attraverso l'esecuzione di determinate pose o posture, ognuna delle quali reca al nostro corpo benefici specifici. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.