Olio di semi di cotone: proprietà e usi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'olio di semi di cotone è un particolarissimo tipo di olio vegetale che viene estratto da alcune pianti appartenenti al genere Gossypium. Questo olio può essere utilizzato in moltissimi modi differenti e se vogliamo ad utilizzarlo nella maniera più corretta, potremo provare a cercare su internet delle guide che ci illustrino tutte le caratteristiche dell'olio di semi di cotone e tutte le tecniche per riuscire ad utilizzarlo. In questo modo, anche se è la prima volta che troviamo ad eseguire alcuni trattamenti con questo olio, basterà leggere le indicazioni riportate nelle guide per riuscire ad ottenere un risultato perfetto. Nei passi successivi, in particolare, vedremo quali sono tutte le proprietà e gli usi del'olio di semi di cotone.

26

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
36

Produzione dell'olio

La prima cosa da sapere è che l'olio di semi di cotone si ottiene attraverso la spremitura a freddo dei semi e successivamente si passa ad un processo di raffinazione che permette l'eliminazione di una sostanza tossica, il gossipolo, altamente nociva altrimenti presente nell'olio grezzo. L'olio di semi di cotone è costituito in percentuali diverse da acidi grassi insaturi e acidi grassi saturi. Quando l'olio è completamente idrogenato, il suo profilo è del 94% di grassi saturi e 2% di grassi insaturi acidi. Secondo l'industria petrolifera, l'olio di semi di cotone non ha bisogno di essere idrogenato, in quanto altri oli polinsaturi possono essere utilizzati per ottenere risultati simili.

46

Utilizzo in campo non alimentare

Per quanto attiene gli usi di quest'olio, notevoli sono i suoi impieghi in campo non alimentare. Basti pensare che l'olio di semi di cotone trova largo impiego nella fabbricazione di esplosivi, della gomma e come pesticida in agricoltura. In questo campo l'olio di semi di cotone è considerato un ottimo insetticida in grado di debellare acari e insetti di varia natura.
Non dimentichiamo che quest'olio è largamente impiegato in ambito cosmetico per la produzione di creme e profumi.

Continua la lettura
56

Utilizzo in campo alimentare

Una volta trasformato, l'olio di semi di cotone ha un gusto delicato ed appare generalmente trasparente con un colore giallo dorato chiaro. La tonalità del colore può variare a seconda della quantità di raffinazione e ha un punto di fumo relativamente alto come mezzo di frittura. L'olio di semi di cotone è tradizionalmente usato negli alimenti come le patatine fritte. Ma poiché è molto meno costoso rispetto all'olio d'oliva, l'olio di semi di cotone ha cominciato ad essere utilizzato in modo sempre più crescente negli alimenti trasformati, tra cui i cereali, il pane e gli snack. Grazie al suo sapore stabile, l'olio di semi di cotone viene impiegato anche per fare la maionese e i condimenti per l'insalata.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Olio di timolo: proprietà e usi

Come voi lettori e lettrici ben saprete, l'olio di timolo è un componente vegetale che si ottiene per distillazione da una pianta aromatica molto diffusa: il timo. Questa arbustiva perenne allo stato spontaneo può raggiungere il mezzo metro di altezza....
Rimedi Naturali

Olio di mandorle dolci: proprietà

L'olio di mandorle dolci è un prodotto che viene ottenuto dalle mandorle essiccate. Esso presenta un leggero odore di nocciola e un sapore delicato. Questa sostanza viene utilizzata per le importanti proprietà benefiche che possiede, in quanto funge...
Rimedi Naturali

Crescione dei prati: usi e proprietà curative

Nella seguente guida andremo a parlare di proprietà curative e di usi delle piante. Nel caso specifico, andremo a dedicarci al cosiddetto crescione dei prati. Proveremo a conoscere gli usi che si fanno di questa pianta e le sue proprietà curative verificate....
Rimedi Naturali

Le proprietà dell'olio tea tree

L'olio tea tree si ricava dalle foglie dell'albero Maleleuca alternifoglia, comunemente conosciuto come l'albero del tè, che cresce in terra australiana. Le foglie vengono distillate attraverso vapore acqueo. Il nome "albero del tè", coniato dallo avventuriero...
Rimedi Naturali

Olio di mandorle: tutti gli usi

L'olio di mandorle è oggi fra gli oli vegetali più famosi ed utilizzati grazie ai suoi molteplici usi in tanti campi, dalla cosmetica alla cucina. Esistono due tipi di olio di mandorle: quello di mandorle dolci e quello di mandorle amare (anche se,...
Rimedi Naturali

Farinaccio: usi e proprietà curative

Il farinaccio (conosciuto scientificamente con il termine di Chenopodium Album e comunemente con la denominazione "farinello comune") è una pianta erbacea molto comune che fa parte della categoria delle "Amaranthaceae". Si può trovare soprattutto lungo...
Rimedi Naturali

Ortica bianca: usi e proprietà curative

L'ortica bianca, è un arbusto che fa parte della famiglia delle Lamiaceae. Scientificamente essa è conosciuta con il termine di Lamium Album. Inoltre, è considerata dagli esperti una pianta piccola perenne e specialmente erbacea. In questo articolo,...
Rimedi Naturali

Nocciolo: usi e proprietà curative

Il nocciolo (conosciuto nel gergo scientifico con il nome di Corylus Avellana) è un arbusto facente parte della famiglia delle "Betulaceae". Il suo nome deriva del greco "kurl" ed è originaria del paese di Avella, una città in provincia di Avellino....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.