Olii essenziali da usare in caso di cicatrici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso, le sostanze contenute nei rimedi che vengono venduti in farmacia per curare o trattare cicatrici e lesioni sono aggressive per la pelle, e non vengono da questa ben tollerate; sostanze come i petrolati, o gli oli minerali, possono scatenare, in soggetti predisposti, allergie, eczemi, fenomeni di sensibilizzazione e simili. Come prendersi allora cura della nostra pelle? Semplice: utilizzando rimedi naturali, un esempio dei quali possono essere gli olii essenziali. Gli olii essenziali sono sostanze del tutto naturali, che favoriscono e, in alcuni casi, accelerano il processo di guarigione delle ferite, e i normali processi di cicatrizzazione; non contengono sostanze dannose, ed essendo naturali, sono perfettamente compatibili con la nostra pelle. Vediamo nel dettaglio quali sono i migliori olii essenziali da usare in caso di cicatrici.

26

Olio di Rosa Mosqueta

L'olio di rosa mosqueta è un olio vegetale dal profumo intenso: ricco di vitamina A, aiuta la pelle a rigenerarsi; è ricco anche di acido linoleico e di acido oleico, due acidi grassi che mantengono la pelle idratata e protetta; infine, contiene betacarotene e licopene, il primo dei quali serve a trattare i danni da sovraesposizione al sole. Il secondo, invece, aiuta a combattere l'invecchiamento precoce.
Va massaggiato fino a completo assorbimento, e penetra in profondità nella pelle, agendo efficacemente su tutti gli strati del derma. Poche gocce bastano per un'applicazione anche abbastanza estesa, e va riapplicato ogni giorno.

36

Olio essenziale di Neroli

L'olio di neroli non va confuso con l'olio essenziale di arancio: quest'ultimo, infatti, è estratto dal frutto dell'arancio; il neroli, invece, è estratto dai fiori (freschi) di un alberello sempreverde che prende il nome di neroli, e i cui frutti somigliano molto a quelli dell'arancio. Per questo motivo, l'olio essenziale di neroli è pregiato, e viene usato principalmente in cosmesi, per il trattamento di acne e cicatrici, e persino negli stati ansiosi, come tranquillante. Quest'olio prezioso stimola la rigenerazione delle cellule, ritardando il processo di invecchiamento.

Continua la lettura
46

Olio essenziale di Geranio Rosa

L'olio essenziale di geranio è particolarmente adatto se si vuole mantenere la pelle elastica. Ha ottime proprietà cicatrizzanti, antisettiche, tonificanti...
Non deve essere utilizzato puro, ma va diluito in un olio "vettore": olio di mandorle dolci, olio d'oliva, olio di calendula (l'olio di calendula è quello maggiormente indicato nella cura delle cicatrici). Particolarmente efficace in caso di cicatrice fresca.

56

Olio essenziale di Elicriso

Olio rigenerante e antinfiammatorio, è usato per molte patologie della pelle e in particolare per prevenire i cheloidi, ossia quelle cicatrici in rilievo, particolarmente antiestetiche, che a volte si sviluppano a partire da una normale ferita. Come la maggior parte degli olii essenziali, non va mai utilizzato puro: se possibile, va diluito con olio di rosa mosqueta, e applicato sulla cicatrice, massaggiando fino a completo assorbimento. Ci sono alcune controindicazioni: l'olio di Elicriso non va usato in gravidanza, durante l'allattamento, per uso interno in bambini al di sotto dei sei anni, e su chi assume anticoagulanti.

66

Olio essenziale di Lavanda

L'olio essenziale di Lavanda è usato sia come sedativo - in caso di ansia, insonnia, agitazione e nervosismo - sia come antisettico/antibiotico; e, naturalmente, ha ottime proprietà cicatrizzanti. Può anche essere utilizzato come olio puro; se la pelle è molto sensibile, si può mescolare con un olio vettore e massaggiare sulla ferita, sul taglio, sull'abrasione o sulla cicatrice che si desidera curare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

10 rimedi naturali per eliminare le cicatrici

Nel corso della vita, tutti noi ci siamo procurati cicatrici più o meno evidenti per il motivi più disparati: segni lasciati da una brutta varicella, sgradevoli tracce lasciate dall'acne che ci ha afflitti durante la nostra adolescenza, punti di sutura...
Rimedi Naturali

Come togliere le cicatrici di tagli

A molti è capitato nella propria vita di farsi male e portare sulla propria pelle il ricordo indelebile dell'accaduto. Stiamo parlando delle cicatrici. Esse possono essere di diversi tipi e forme a seconda del trauma vissuto: una caduta dalla bicicletta,...
Rimedi Naturali

Come riparare la pelle danneggiata con oli gli essenziali

La nostra pelle è soggetta a cambiamenti con il passare del tempo. Infatti si iniziano a formare le rughe attorno agli occhi e le smagliature. Questo perché la pelle perde la sua elasticità. Oltre a questi problemi, è possibile che la pelle, soprattutto...
Rimedi Naturali

Come utilizzare gli oli essenziali contro il prurito

Gli oli essenziali vengono utilizzati da secoli in numerosi trattamenti naturali per quasi ogni condizione medica. In particolare, se si verifica il prurito a causa della pelle secca, delle infezioni fungine, delle punture di insetti o per determinate...
Rimedi Naturali

Tutto sugli oli essenziali

Gli oli essenziali sono estratti dalle erbe oppure dalle piante con due diversi metodi, ossia la distillazione o la spremitura. Si prestano a tantissimi usi, quindi sono ideali per fare dei massaggi rilassanti per il corpo o idratanti e rivitalizzanti...
Rimedi Naturali

Come miscelare gli oli essenziali

Gli oli essenziali conferiranno al prodotto ultimato le proprietà da noi desiderate, ma soprattutto lo renderanno unicamente ed assolutamente naturale e dotato di un risultato di grande efficacia. Gli oli essenziali sono miscele di sostanze aromatiche...
Rimedi Naturali

Oli essenziali per il buonumore

Gli oli essenziali si ricavano dalle piante, dai fiori, dai frutti e da alcune spezie. Queste essenze hanno un'intensa profumazione e vengono utilizzate ampiamente in aromaterapia, con scopi estetici e curativi. Fatevi quindi conquistare dalle loro proprietà...
Rimedi Naturali

Come riequilibrare i chakra con gli oli essenziali

L'equilibrio del proprio corpo è importantissimo per il benessere di una persona. L'equilibrio, sia mentale che fisico, non si raggiunge facilmente, specie in periodi di forte stress. Capita infatti che il lavoro, la famiglia e gli impegno sottraggano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.