Occhio di pernice: come curarlo con rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Spesso quando si utilizzano delle scarpe eccessivamente strette, si rischia di danneggiare la pelle dei piedi e si rischia di far formare sulle dita dei piedi dei calli molto dolorosi e fastidiosi. Tra i vari calli dolorosissimi esiste anche un piccolo callo molto fastidioso chiamato occhio di pernice. Questo piccolo calletto ha l'aspetto di un piccolo cratere o di una piccola verruca e può formarsi a causa di scarpe non proprio adatte alla forma del piede. Ma cos'è l'occhio di pernice? Come è giusto curarlo con rimedi naturali?

27

Occorrente

  • Aloe, succo di limone, bicarbonato, aglio.
37

L'occhio di pernice ha l'aspetto di una piccola bolla molto dura e callosa e non è facilissimo da eliminare. Per far sparire questo doloroso callo dovuto alle cattive abitudini che spesso si hanno nei confronti dei propri piedi, occorre sicuramente moltissimo tempo e occorrono moltissime cure apposite da dedicare a questo fastidioso problema. Sicuramente le cause di questo problema derivano dalla cattiva postura del piede all'interno della scarpa. Le scarpe infatti possono essere eccessivamente dure o piccole per la forma del proprio piede e quindi, spesso può formarsi un callo di questo tipo. Sicuramente per poter prevenire questo problema, è essenziale indossare sempre scarpe molto comode e molto morbide.

47

Se il problema però purtroppo si è sviluppato nelle dita dei vostri piedi, dovrete sicuramente provvedere a trovare delle cure naturali. L'occhio di pernice, è abbastanza doloroso quindi è essenziale applicare qualcosa di fresco e decorativo allo stesso tempo. Potete applicare ogni giorno più volte al giorno del gel di aloe vera direttamente estratto dalla pianta. Cercate di eliminare totalmente qualsiasi tipologia di acido che potrà semplicemente danneggiare ancora di più la vostra pelle. Utilizzate invece delle fettine di aglio da applicare direttamente sul cavalletto per almeno quattro o cinque ore al giorno, chiudendo il tutto con un cerotto.

Continua la lettura
57

Eseguite dei pediluvi due volte al giorno con bicarbonato e succo di limone per disinfettare tutti piedi soprattutto la zona in cui è presente il callo. Potete anche spremere del succo di limone direttamente sull'occhio di pernice, in modo tale da disinfettare per bene la zona interessata. Provate anche d'utilizzare qualche goccia di tintura madre di calendula, da applicare almeno tre volte al giorno con l'aiuto di un batuffolo di cotone. Cercate di evitare di far stare il piede a contatto con indumenti acrilici e poco traspiranti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate questi prodotti naturali più volte al giorno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la rosacea

La rosacea è un'eruzione cutanea che si manifesta solitamente sul viso. La parte del corpo che viene colpita si arrossisce a causa di una vera e propria infiammazione ed appare con delle chiazze. Fortunatamente, esistono dei farmaci specifici in grado...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per le abrasioni

Le abrasioni della pelle sono delle leggere escoriazioni provocate dall'urto o dallo sfregamento con delle superfici specifiche. Seguendo alcuni semplici accorgimenti, riuscirete a curare la ferita evitando, così, l'insorgere di cicatrici antiestetiche....
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali per il giradito

Prima di parlarvi dei rimedi naturali per curare il giradito, vediamo innanzitutto di che cosa si tratta. Il giradito è un'infezione, solitamente di origine batterica, che colpisce le dite delle mani, o in casi rari anche dei piedi. Questo tipo di infezione...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per rimuovere il tartaro

Il tartaro è un grande nemico del cavo orale. Quando non abbiamo una corretta igiene orale, succede che la placca si deposita su gengive e denti. I batteri si depositano a strati sulla dentina e a lungo andare si stratificano. Così questa patina si...
Rimedi Naturali

Come curare l'herpes zoster con rimedi naturali

L'herpes zoster risulta essere precisamente un'infezione virale che provoca delle dolorosi eruzioni cutanee sul corpo. Per risolvere questo fastidioso ed antipatico problema, spesso vengono prescritti dei farmaci antivirali che, oltre a trattare le dolorose...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la raucedine

Per i piccoli disturbi dell'organismo, non serve sempre ricorrere a farmaci e medicinali. Questi, talvolta, possono appesantire il fegato ed abbassare ulteriormente le difese immunitarie. La natura, in alcuni casi, può darci una grande mano: oli essenziali,...
Rimedi Naturali

Catarro: rimedi naturali per coadiuvare la guarigione

Con le mezze stagioni sono tantissime le persone che quotidianamente rischiano di imbattersi in influenza, tosse e catarro. I malanni di stagione incorrono sui più.Spossatezza, nausea, infiammazioni sono soltanto alcuni tra i sintomi più comuni. Ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.