Nervosismo, come fare a trattarlo

Tramite: O2O 31/05/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il nervosismo, ormai, è entrato a far parte della nostra quotidianità ed è un problema reale che caratterizza questo secolo. Esso può manifestarsi in diverse forme e modi, ma i segnali caratterizzanti principali che possono manifestarsi in situazioni di stress consistono in: tensione muscolare (principalmente nelle zone delle spalle e del collo), crisi di pianto, sudorazione, tremore, respirazione affannosa, insonnia e stanchezza generale. Comunque è molto importante sottolineare che i segnali fisici e psichici variano molto da persona a persona; è infatti molto soggettivo. Le persone che soffrono di nervosismo spesso tendono a nascondere ciò, soprattutto nei contesti sociali, ma questo comportamento non facilita affatto il superamento del problema, anzi lo peggiora, in quanto aumenta la tensione emotiva. In questa guida, nei successi passi, sarà trattato l'argomento del nervosismo e di come fare a trattarlo.

26

Occorrente

  • Computer, connessione internet.
36

Mente e corpo


Mente e corpo sono ben collegati tra loro, quindi possiamo dire che il nostro organismo tende a esternare i disagi psichici attraverso il nostro corpo (un esempio può essere il tremore). Questo "meccanismo" ci consente di captare e comprendere meglio il nervosismo, che deve essere trattato tempestivamente o almeno il prima possibile. In circostanze di forte stress siamo molto suscettibili ad ogni accaduto ed infatti anche una minima cosa può suscitare emozioni e/o reazioni forti, come l'ansia.

46

Tipologie

Esistono diversi stadi di nervosismo e quindi è opportuno comprendere il livello e la gravità della patologia. A grandi linee, comunque, questo fenomeno può essere sporadico e breve o continuativo, influendo negativamente sulla vita della persona. Il nervosismo, inoltre, può essere causato da una situazione conscia, ovvero da un avvenimento ben preciso (ad esempio un litigio) o ad una situazione inconscia, ovvero non saper identificare cosa scatena ciò, almeno inizialmente. È bene rivolgersi sempre ad una persona specializzata, in grado di capire e risolvere al meglio il problema attraverso un iter.

Continua la lettura
56

Accorgimenti momentanei

Esistono vari accorgimenti momentanei, in grado di dare al corpo immediato e temporaneo benessere. Fare esercizio fisico aiuta molto a "scaricare" l'ansia, ma anche ascoltare musica aiuta in questo intento. Inoltre concedersi un bagno o una doccia rilassante aiuta molto a liberarsi momentaneamente dallo stress. Infusi e tisane, come camomilla, passiflora, valeriana, sono noti per riuscire a calmare. Infine è bene ricordare anche le tecniche di respirazione e distensione muscolare, come lo yoga. Meglio evitare sostanze eccitanti come il caffè. L'aiuto di una persona specializzata, comunque, è fondamentale e necessario.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgersi ad uno specialista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

5 tecniche per mantenere la calma

Indubbiamente esiste una predisposizione caratteriale alla calma. Nel linguaggio comune si suole dire che la calma è la virtù dei forti e in effetti è facile rendersi conto di come con un pizzico di serenità in più, senza lasciarsi prendere dalla...
Psicologia

I peggiori errori del linguaggio del corpo

Il linguaggio del corpo appartiene a quella sfera della comunicazione definita 'non verbale'. Ciò significa che esso non riguarda l'aspetto semantico del messaggio e del significato delle parole, bensì pone attenzione sulla comunicazione non parlata....
Psicologia

Come farsi passare il nervoso

Purtroppo nella vita di tutti i giorni siamo costantemente bersagliati da stimoli negativi, quindi è molto facile essere contrariati fino ad arrivare a veri e propri scatti d’ira; se non si adottano strategie calmanti fai da te, si rischia di lasciarsi...
Psicologia

Come capire il linguaggio del corpo

Ogni postura ha un significato preciso, e la lettura ed interpretazione degli involontari movimenti corporei è quasi una scienza: vediamo attraverso questa pratica guida come capire il linguaggio del corpo tramite qualche esempio analizzando i più comuni...
Psicologia

Come interpretare il linguaggio del volto

Capita a volte di vedere sul volto di qualcuno con cui si comunica, una smorfia o degli atteggiamenti un po' strani che ci fanno risflettere. Questo capita perché la comunicazione non verbale arriva prima rispetto alle parole e il più delle volte sono...
Psicologia

Come reagire a un'accusa ingiusta

Capire se una persona è colpevole o innocente è davvero difficile. Parliamo del giudizio sociale, o quello che tutti, in diverse occasioni, ci troviamo ad esprimere di fronte a qualcuno che viene accusato di qualcosa che si ritiene sbagliata. La prima...
Psicologia

Come liberarsi dalla dipendenza del fumo

La dipendenza dal fumo, conosciuta anche come tabagismo o dipendenza da nicotina, è un problema che riguarda milioni di persone in tutto il mondo. Il vizio del fumo ha antiche origini, ma ha preso il definitivo sopravvento a partire dagli anni '60 quando...
Psicologia

Come capire il linguaggio segreto del volto

Il viso è il principale indicatore di sentimenti, emozioni e stati d'animo: spesso più eloquenti delle parole, le espressioni facciali comunicano una percentuale di messaggi di gran lunga superiore a quella trasmessa attraverso il linguaggio verbale....