Nausea: 5 rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La nausea è uno dei disturbi più diffusi, che interessa persone di ogni età. Può avere origine da eccessi alimentari, mal funzionamento degli organi digestivi o da accumulo di stress che si riversa sui visceri. La nausea si può alleviare in modo naturale e semplice attraverso alcune piante utilizzate già nell'antica medicina popolare italiana e internazionale. Inoltre, una sana alimentazione e uno stile di vita con dei ritmi più lenti e rilassati, aiutano a ridurre sensibilmente questo malessere. Ecco i 5 RIMEDI NATURALI che possiamo utilizzare più facilmente: zenzero, menta,limone, alloro e anice stellato.

26

Lo zenzero

Questa radice dal sapore intenso, pungente e acidulo può essere consumata fresco e in piccole quantità, da sola o mescolata alle verdure crude, sotto forma di infuso o in polvere da distribuire direttamente sulle pietanze. Ne basta poco per avere un effetto immediato. Chi non ama il suo sapore piccante può trovarlo anche in versione candita, meno efficace e ricca di zuccheri.

36

La menta

Una delle piante officinali più usate, ricca di flavonoidi (sostanze che aiutano a mantenere sano il nostro corpo) e di oli essenziali. Dal sapore fresco e leggermente pungente, la menta può essere consumata sia aggiunta a verdure, carne, pesce, sia come bevanda insieme al limone, utile anche per rinfrescarsi durante le calde giornate d'estate.

Continua la lettura
46

Il limone

Uno di rimedi più conosciuti e usati dalle nostre nonne per preparare il famoso "canarino". Laviamo bene il limone e tagliamo la buccia (privandola della parte bianca) mettiamo a bollire in un po' d'acqua per circa dieci minuti. Berne una tazza calda, meglio senza zucchero, allevia la nausea in meno di un'ora.

56

L'alloro

Ne basta una sola foglia secca per preparare un ottimo decotto, da bere specialmente se la sensazione di nausea si manifesta con crampi e forti dolori addominali. Basta bollire in poca acqua per circa dieci minuti e berne a piccoli sorsi durante la giornata. In aromaterapia il suo olio essenziale viene veicolato per diffondere una sensazione di calma.

66

L'anice stellato

Il suo nome deriva dalla sua forma a stella. Il suo sapore ricorda quello della liquirizia, ma più delicato. Preparato in infuso, tisana o fatto bollire in piccole quantità, favorisce non solo la scomparsa della nausea ma elimina il gonfiore intestinale. Va consumato moderatamente altrimenti può avere gravi effetti collaterali. Se ne sconsiglia l'utilizzo ai bambini e alle donne incinta previa consultazione dello specialista.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro i capogiri

Il capogiro rappresenta un disturbo abbastanza comune. In buona sostanza, si ha la sensazione di stordimento, come se si avesse la testa "vuota". Si tratta di una sensazione improvvisa e transitoria, che per fortuna, nella maggior parte dei casi, non...
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Catarro: rimedi naturali per coadiuvare la guarigione

Con le mezze stagioni sono tantissime le persone che quotidianamente rischiano di imbattersi in influenza, tosse e catarro. I malanni di stagione incorrono sui più.Spossatezza, nausea, infiammazioni sono soltanto alcuni tra i sintomi più comuni. Ad...
Rimedi Naturali

I rimedi naturali per le allergie in primavera

Le tipiche allergie primaverili possono avere conseguenze che variano da leggeri fastidi che è possibile gestire facilmente, fino a vere e proprie debilitazioni fisiche che rendono più complicata la vita di chi ne soffre. Per questo motivo è importante...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la rosacea

La rosacea è un'eruzione cutanea che si manifesta solitamente sul viso. La parte del corpo che viene colpita si arrossisce a causa di una vera e propria infiammazione ed appare con delle chiazze. Fortunatamente, esistono dei farmaci specifici in grado...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per le abrasioni

Le abrasioni della pelle sono delle leggere escoriazioni provocate dall'urto o dallo sfregamento con delle superfici specifiche. Seguendo alcuni semplici accorgimenti, riuscirete a curare la ferita evitando, così, l'insorgere di cicatrici antiestetiche....
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali per il giradito

Prima di parlarvi dei rimedi naturali per curare il giradito, vediamo innanzitutto di che cosa si tratta. Il giradito è un'infezione, solitamente di origine batterica, che colpisce le dite delle mani, o in casi rari anche dei piedi. Questo tipo di infezione...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per rimuovere il tartaro

Il tartaro è un grande nemico del cavo orale. Quando non abbiamo una corretta igiene orale, succede che la placca si deposita su gengive e denti. I batteri si depositano a strati sulla dentina e a lungo andare si stratificano. Così questa patina si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.