Migliorare la postura tramite i piedi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato, sopratutto dopo una lunga camminata, di ritrovarci con dei fastidiosi dolori alle gambe, alla schiena o addirittura al collo.
Questi dolori sono molto spesso causati da una errata postura che può essere legata, in moltissimi casi, alla nostra camminata ed in particolare al modo in cui poggiamo i piedi al suolo.
Ogni passo che compiamo, infatti, mette in movimento moltissimi muscoli appartenenti sia alle gambe che al tronco e agli arti superiori ed un movimento errato, legato ad un passo sbagliato, può causare degli squilibri che generano distorsioni e dolori dell'apparato muscolo-scheletrico.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per migliorare la postura tramite il corretto posizionamento dei nostri piedi.

26

Occorrente

  • Seguire i consigli riportati nella guida.
36

Punte dei piedi verso l'interno

Le persone che tendono a portare le punte dei piedi verso l'interno durante la camminata, hanno generalmente un andamento dondolante che va ad irrigidire molto sia la schiena che le gambe.
Per correggere questo difetto è molto importante, durante la camminata, concentrarsi di volta in volta su un solo piede, verificando che esso poggi correttamente sul suolo, evitando così di ruotarlo.
Inizialmente potrà sembrare molto complicato, ma con un po' di pratica diventerà un'abitudine.

46

Punte dei piedi verso l'esterno

Se invece, al contrario del caso precedente, tendiamo a camminare con le punte dei piedi rivolte verso l'esterno, per correggere questo difetto dovremo sforzarci di camminare più lentamente e controllare sempre che la punta del piede sia dritta e non si sposti durante la camminata.
Anche in questo caso la fase iniziale non sarà molto semplice perché tenderemo a dimenticarci di correggere la camminata, ma con un po' d'esercizio e con tanta pazienza, alla fine riusciremo a correggere questo difetto posturale.

Continua la lettura
56

Piede piatto

Il piede piatto è caratterizzato dall'assenza della volta plantare e proprio questo determina una camminata piuttosto lenta, poiché manca la spinta generata da questo elemento. In questo caso è molto importante indossare degli appositi plantari che aiutano a correggere questo difetto del piede, evitando cosi di sforzare tutti gli altri muscoli e la schiena.

66

Piede equino

In presenza di piede equino, si tende a camminare sulle punte, trascinando però il piede come se si stesse per cadere in avanti. Per correggere questa particolare camminata bisogna sforzarsi di camminare perfettamente eretti, evitando di inflettere il busto in avanti. Bisognerà inoltre cercare di poggiare anche il tallone per terra durante la camminata, senza però sforzare eccessivamente l'arto. È molto importante riuscire a correggere questo difetto un poco alla volta per evitare di sovraccaricare i muscoli della gamba.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come assumere una postura corretta per dormire bene

Durante la notte è giusto assumere una postura corretta per dormire per far sì che la schiena non ne vada a risentire poi per il resto della giornata. Esistono diverse posizioni per agire nel modo corretto e la guida che abbiamo deciso di proporre qui...
Salute

Come evitare le gambe gonfie se lavori in piedi

I lavori che richiedono di dovere stare parecchie ore in piedi, sono veramente tanti. Questa postura però, oltre a stancarci fisicamente comporta dei danni notevoli alla circolazione che a sua volta causa fastidi in modo particolare alle gambe che possono...
Salute

Come prevenire le vesciche ai piedi

Le vesciche ai piedi si formano negli strati superiori della pelle e sono delle piccole bolle di liquido. La loro comparsa è dovuta quando si verificano continui sfregamenti ai piedi, a causa delle calze o delle scarpe, ma anche alle mani, quando forzatamente...
Salute

Lavorare in piedi: massaggi post lavoro

Lavorare nobilita l'uomo, si sa già da anni ma non tutti i lavori a fine giornata lasciano spazio alla serenità. A volte si è costretti a fare un lavoro che non piace o che stressa particolarmente, non importa perché lavorare permette di mantenere...
Salute

Come prevenire il dolore alle gambe se si sta molto in piedi

Molti di voi sono obbligati a stare in piedi per diverse ore, specialmente per quanto riguarda l'orario lavorativo. Siete stanchi di arrivare a casa con le gambe gonfie, stanche e doloranti. Licenziarsi o la fisioterapia non sono le uniche soluzioni:...
Salute

Come curare le micosi ai piedi

Curare il proprio corpo è veramente importante se non si vuole rischiare di ammalarsi o di andare incontro a fastidiosi problemi.Tuttavia, vi sono alcune parti del nostro corpo che necessitano di maggiore cura e attenzione rispetto alle altre, i piedi...
Salute

Tacchi alti: 5 consigli contro il mal di piedi

Nell'immaginario di ogni donna (e uomo), i tacchi alti rappresentano un elemento essenziale che ognuna dovrebbe avere nel proprio armadio. Molte oggigiorno ricoprono ruoli importanti a livello lavorativo e amano indossare outfit sempre più formali che...
Salute

Come liberarsi dei funghi ai piedi

Adorati piedi! Piccoli o grandi hanno la capacità di sorreggerci, di farci camminare, di saltellare è nostra premura tenerli sempre freschi e perché no coccolarli ogni sera, questo per tenerli sempre rigogliosi il mattino seguente. In questa piccola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.