Miele di sulla: proprietà e benefici

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il miele di sulla è un prodotto italiano particolarmente pregiato. Viene ricavato dall'omonima pianta che è caratterizzata da dei grandi fiori rossi, ed è tipica del centro e del sud Italia. Ha un sapore dolce, molto delicato, una gradevole nota vegetale, e ricorda vagamente il gusto delle noci fresche e dei datteri. Nei passi successivi di questa guida ci occuperemo di capire quali sono le proprietà e i benefici del miele di sulla.

24

Proprietà nutritive

La prima cosa che dobbiamo sapere è sicuramente che cento grammi di miele di sulla apportano circa 308 Kcal. È un alimento molto gustoso e particolarmente energetico. Contiene un'alta percentuale di potassio, molto utile per contrastare la ritenzione idrica, ma possiede anche delle vitamine del gruppo A, B e C, e piccole quantità di calcio e fosforo. Il miele di sulla è particolarmente ricco di zuccheri semplici, come fruttosio e glucosio, per cui rappresenta per l'organismo un'immediata fonte di energia, oltre che un perfetto dolcificante per il latte, il thè o qualsiasi bevanda. È altamente digeribile e non contiene tracce di glutine. Tutte queste considerevoli proprietà si traducono in benefici per il nostro corpo.

34

Ottimo rimedio contro la tosse e disintossicante naturale

Il miele di sulla è anche diuretico, lassativo, corroborante, disintossicante del fegato e regolatore dell'intestino. È particolarmente indicato per tutti coloro che soffrono di ipertensione. Infatti, l'azione diuretica è in grado si abbassare il volume e la pressione del sangue all'interno dei vasi. Inoltre, agisce anche a livello epatico con l'eliminazione delle scorie e delle tossine. Il miele di sulla è anche un prezioso alleato degli sportivi, infatti consente il recupero delle energie e dell'equilibrio idrosalino. È un rimedio naturale contro la tosse e il mal di gola, presenta un effetto emolliente e battericida sulla faringe.

Continua la lettura
44

Uso nella cosmetica

Ad ogni modo, il miele di sulla va assunto con moderazione. La dose giornaliera non deve superare i 30 grammi, che sono all'incirca 3 cucchiai rasi. Grazie alle sue proprietà disinfettanti, viene anche impiegato nella realizzazione di numerosi prodotti per la cosmesi, come saponi, maschere di bellezza, creme, bagnoschiuma. Inoltre, è ottimo anche al naturale. L'applicazione topica di questo miele è particolarmente utile per contrastare i brufoli, l'acne, per una profonda pulizia della pelle e per l'eliminazione delle cellule morte. Infine, bisogna dire che viene utilizzato molto frequentemente in cucina per la preparazione di numerosi dolci e di piatti sofisticati ed originali.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Miele di sulla: proprietà e benefici

Il miele di sulla è un prodotto italiano particolarmente pregiato. Viene ricavato dall'omonima pianta che è caratterizzata da dei grandi fiori rossi, ed è tipica del centro e del sud Italia. Ha un sapore dolce, molto delicato, una gradevole nota vegetale,...
Alimentazione

Proprietà e benefici del miele di manuka

Il miele di manuka proviene dalla Nuova Zelanda e dall'Australia ed è ricavato, per merito delle laboriosi api, dal polline dei fiori di manuka, un cespuglio conosciuto soprattutto con il nome di Tea Tree. La pianta di manuka, il cui nome scientifico...
Alimentazione

Benefici di bere acqua e miele

Sono noti a tutti gli effetti benefici del miele, sia a livello estetico sia culinario, e lo sono anche quelli dell'acqua. Quando però questi due elementi si uniscono, l'effetto si amplifica in un eccellente combinato. Assunto a stomaco vuoto può portare...
Alimentazione

Le proprietà del miele di rosmarino

Il miele risulta essere un alimento naturale molto nutriente e dalle innumerevoli proprietà interessanti, impiegato sotto numerosi aspetti per il benessere dell'organismo. Proprio perché risulta essere un alimento estremamente utile, bisogna conoscere...
Alimentazione

Miele di manuka: proprietà e controindicazioni

Il miele di manuka è originario della Nuova Zelanda e dell'Australia. Si ricava dall'omonimo arbusto dopo un lungo processo. Questo miele, che pochi conoscono, è un rimedio naturale contro alcuni disturbi come il mal di gola, il raffreddore ed è di...
Alimentazione

Miele di lavanda: caratteristiche e proprietà

Il miele, l'oro della natura, è un buonissimo dolcificante che puoi usare per addolcire le tue tisane preferite o da spalmare su una calda fetta di pane per merenda. Ma il miele non è solo questo. Infatti esistono tantissimi tipi di miele in commercio...
Alimentazione

I benefici del miele

Da sempre annoverato tra gli alimenti più versatili e completi, il miele comparve nella dieta dell’uomo attorno al sesto millennio avanti Cristo. Ne furono immediatamente note le proprietà dolcificanti e nutrienti, tanto da essere considerato come...
Alimentazione

Papaya: proprietà e benefici

La papaya, tipico frutto dell'America centrale e del Brasile, si sta diffondendo anche in Italia dove, in alcune zone del sud, ne viene sperimentata la coltivazione. Ha una forma a pera la cui buccia varia dal verde scuro all'arancione quando il frutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.