Liquirizia: proprietà, usi e controindicazioni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La liquirizia è una pianta erbacea dalle tante proprietà. Di essa si possono ricavare molteplici usi ma è indispensabile conoscere anche le relative controindicazioni. In fitoterapia viene usata la radice e da essa estratto il succo nero. In commercio la troviamo in tante forme: caramelle, bastoncini, tisane, sciroppi e pastiglie. Proseguiamo nella lettura e vediamo quanto c'è ancora da scoprire.

26

Per disturbi digestivi

Il consumo di tisane a base di liquirizia può aiutarci in caso di disturbi digestivi. Essa stimola l'intestino riducendo la stitichezza, l'aerofagia e eventuali ulcere. Una tisana giornaliera se non soffriamo di altri disturbi, può regolare il transito intestinale in maniera del tutto naturale ed economica.

36

Per la tosse

La liquirizia ha proprietà antisettiche e possiamo usarla tutte le volte che abbiamo problemi di respirazione. Essa è in grado di calmare il nostro mal di gola e la tosse regalandoci una pronta guarigione. Vi sono caramelle, tisane e sciroppi adatti a questi usi specifici. In erboristeria ma anche al supermercato possiamo acquistarne quanta ce ne serve.

Continua la lettura
46

Per la pressione bassa e il fegato

Se soffriamo di pressione bassa e abbiamo bisogno di qualcosa che ci aiuti a mantenerla ad un livello accettabile per stare meglio, possiamo ricorrere alla liquirizia. Le caramelle e persino i bastoncini sono pratici da tenere in borsetta o in tasca. È sufficiente masticare le une o gli altri per tratte beneficio e far salire la pressione.
Inoltre la liquirizia contribuisce alla protezione del nostro fegato perché fa diminuire i trigligeridi e la transaminasi. Un rimedio naturale per un problema che accomuna molti di noi.

56

Contro lo stress

Usare la liquirizia come antistress è un'ottima idea. Se siamo stanchi, affaticati e nervosi niente è meglio di una tisana alla liquirizia. Questa è in grado di rilassarci agevolando anche il sonno. Persino i bastoncini di liquirizia possono aiutarci in questo. Masticarli in diversi momenti della giornata può aiutarci a scaricare lo stress prima ancora che si accumuli.

66

Controindicazioni

Uso eccessivo di liquirizia può portarci diverse complicazioni. Innanzitutto ipertensione perciò meglio evitarne il consumo se soffriamo già di pressione alta. Poi vomito, nausea e affaticamento muscolare. In gravidanza non dobbiamo assumere liquirizia perché potrebbe alterare i valori dei sali minerali, causare gonfiori e problemi di circolazione. Per il resto, un uso moderato soprattutto per gli appassionati del gusto, non può far altro che bene.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Bardana: proprietà e controindicazioni

Ricca di inulina, lignani, vitamine del gruppo B, tannini e sali minerali, la bardana è una pianta dalle mille proprietà e presenta solo limitate controindicazioni. Le sue radici, i suoi fiori e i suoi frutti vengono impiegati in molti settori pertinenti...
Alimentazione

Latte d'asina: proprietà e controindicazioni

Le proprietà del latte d'asina sono state riconosciute già da Ippocrate fra il 300 e il 400 a. C.Nel Rinascimento ha avuto una vera e propria considerazione scientifica e nel XX secolo iniziò ad essere utilizzato per nutrire neonati orfani e debilitati....
Alimentazione

Latte di soia: proprietà e controindicazioni

La nostra alimentazione, viene sempre più spesso arricchita da nuovi prodotti e alimenti importati da altri continenti. Chi per curiosità, per necessità o per scelta si è avvicinato alle alternative del comune latte vaccino. Tra le varianti troviamo...
Alimentazione

Latte di nocciola: proprietà e controindicazioni

Il latte di nocciola è un alimento nutrizionalmente completo, perché permettono di avere una bevanda che apporta un indubbio apporto calorico e nutrizionale, oltre che una bevanda gustosa, che va al di là delle tradizionali bibite o succhi in brick...
Alimentazione

Latte di kefir: proprietà e controindicazioni

Il kefir è una bevanda simile ad uno yogurt ottenuta grazie alla fermentazione del latte intero sia esso di pecora, di capra, di vacca o di tipo vegetale, dalla consistenza cremosa simile a quello di uno yogurt e dal sapore leggermente acido ma comunque...
Alimentazione

Senape: proprietà e usi

Col termine senape si indica il nome di due piante erbacee della famiglia Crucifere, quali la Brassica nigra di colore nero e la bianca, conosciuta come Sinapis alba. Entrambe sono coltivate nell'Europa meridionale e si presentano con delle foglie superiori...
Alimentazione

Latte di riso: proprietà e controindicazioni

C' è chi lo fa per scelta, chi per intolleranza alimentare, chi per problemi di digestione, sta di fatto che la sostituzione del latte vaccino al latte vegetale sta diventando molto diffusa. Il latte di riso è un tipo di latte vegetale che si ottiene...
Alimentazione

Latte di mandorla: proprietà e controindicazioni

Possiamo tranquillamente considerare il latte di mandorla un validissimo sostituto al latte vaccino. Questo alimento dal sapore gradevole, viene estratto dalle mandorle dolci, può essere acquistato già pronto, oppure può essere preparato in casa utilizzando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.