Linguaggio del corpo: come si dorme

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si dorme il corpo assume delle posizioni differenti che possono dire molto sul carattere di una persona. Studiare il linguaggio del corpo infatti è molto importante per riuscire a capire come è fatto un essere umano. Nella seguente guida pertanto verranno dati alcuni semplici consigli su come interpretarlo.

25

Prima e seconda posizione

Sono sei le posizioni principali nelle quali si dorme. La prima è la posizione fetale preferita da circa il 40% delle persone. In questo caso il linguaggio del corpo indica la nostalgia del grembo materno e la tendenza a regredire mentre si dorme al mondo dell'infanzia. Una sorta di volontà che esprime il bisogno di isolarsi dal mondo esterno raccogliendosi in un bozzolo. Rendendosi così meno vulnerabili alle avversità della vita. Il soggetto che dorme in questa posizione, ha una personalità molto sensibile. È una persona insicura ed emotivamente fragile ed alla continua ricerca di protezione. La seconda posizione è quella allungata o a tronco. In questo caso si dorme su un fianco con le braccia lungo i fianchi. Si tratta di una postura estremamente rigida e indica una persona tendenzialmente estroversa. Il linguaggio del corpo indica che si tratta di una persona molto affabile e disponibile, troppo fiducioso negli altri.

35

Terza e quarta posizione

La terza posizione mentre si dorme è quella dell'aspirante. In questo caso il corpo è disteso su un fianco, con le braccia in fuori. Chi dorme in questa posizione ha una personalità equilibrata e bilanciata ed è capace anche di adattarsi senza troppe difficoltà alle varie vicissitudini della vita. Egli dimostra di avere uno spirito coraggioso, espansivo, aperto, determinato e testardo. Risulta spesso anche cinico e sospettoso. Di norma è lento nel prendere decisioni, ma una volta che ha deciso non cambia certo idea. La quarta postura mentre si dorme è quella del soldato. Il corpo è supino con braccia lungo i fianchi. Indica una struttura mentale rigida, con difficoltà ad abbandonare il controllo delle proprie emozioni e a lasciarsi andare. Chi dorme così è piuttosto sicuro di sé ed ostenta elevata autostima. Il soggetto in questione pretende molto da sé stesso e dagli altri. Risulta inoltre riservato e tranquillo e non ama assolutamente la confusione.

Continua la lettura
45

Quinta e sesta posizione

Nella a posizione di caduta libera il corpo è prono, con le braccia che avvolgono il cuscino. Chi dorme così ha una personalità precisa e meticolosa, che talvolta può assumere comportamenti ripetitivi. Il soggetto che assume questa postura è una persona di compagnia, spontanea che però soffre molto di ansia e stress e odia le critiche e le situazioni estreme. Infine abbiamo la posizione a stella di mare, ossia supina col cuscino tre le braccia. Il linguaggio del corpo indica che si tratta di persone sicure di sè, estroverse, razionali e ben volute dagli altri per la loro generosità. Questa posizione mentre si dorme indica un rapporto positivo con i genitori e soprattutto con la madre.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Comprendere il linguaggio segreto del corpo

Giocherellare con una penna o l'anello, togliere un granello di polvere immaginario dalla spalla, tamburellare sul tavolo, sono messaggi in codice. Il corpo è lo specchio dell'anima e della mente. Comunica sentimenti e pensieri più intimi attraverso...
Psicologia

Come capire il linguaggio del corpo

Ogni postura ha un significato preciso, e la lettura ed interpretazione degli involontari movimenti corporei è quasi una scienza: vediamo attraverso questa pratica guida come capire il linguaggio del corpo tramite qualche esempio analizzando i più comuni...
Psicologia

Linguaggio dei segni: come comprendere un disagio

Il linguaggio dei segni è un sistema codificato, studiato per sopperire all'impossibilità da parte di alcuni soggetti di avvalersi della lingua parlata. Per coloro i quali non è possibile articolare parola per vari motivi patologici, così come per...
Psicologia

Come interpretare il linguaggio del volto

Capita a volte di vedere sul volto di qualcuno con cui si comunica, una smorfia o degli atteggiamenti un po' strani che ci fanno risflettere. Questo capita perché la comunicazione non verbale arriva prima rispetto alle parole e il più delle volte sono...
Psicologia

Come capire il linguaggio segreto del volto

Il viso è il principale indicatore di sentimenti, emozioni e stati d'animo: spesso più eloquenti delle parole, le espressioni facciali comunicano una percentuale di messaggi di gran lunga superiore a quella trasmessa attraverso il linguaggio verbale....
Psicologia

Bugie: come scoprire chi mente

La fiducia è, senza dubbio, un elemento fondamentale su cui si basano le relazioni interpersonali. Quando questa viene meno, quando il nostro partner, o un amico, o un familiare, ci racconta, ad esempio, delle bugie, è davvero difficile tornare a credere...
Psicologia

5 consigli per sedurre un uomo senza fargli capire che ti piace

Non è sempre facile riuscire ad approcciare con una persona che ci piace. Spesso tremiamo al solo pensare di parlarci, oppure fantastichiamo su mille modi per poter iniziare una conversazione e quando arriviamo realmente a parlare ci blocchiamo e facciamo...
Psicologia

Come gestire una persona aggressiva

Ogni persona può risultare simpatica o antipatica, positiva o negativa, calma o aggressiva. I caratteri variano da individui ad individui, questo è una conseguenza genetica e di educazione ricevuta dalla famiglia. Inoltre gli stress, le difficoltà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.