Linguaggio del corpo: come si dorme

Tramite: O2O 31/03/2017
Difficoltà: media
15
Introduzione

Quando si dorme il corpo assume delle posizioni differenti che possono dire molto sul carattere di una persona. Studiare il linguaggio del corpo infatti è molto importante per riuscire a capire come è fatto un essere umano. Nella seguente guida pertanto verranno dati alcuni semplici consigli su come interpretarlo.

25

Prima e seconda posizione

Sono sei le posizioni principali nelle quali si dorme. La prima è la posizione fetale preferita da circa il 40% delle persone. In questo caso il linguaggio del corpo indica la nostalgia del grembo materno e la tendenza a regredire mentre si dorme al mondo dell'infanzia. Una sorta di volontà che esprime il bisogno di isolarsi dal mondo esterno raccogliendosi in un bozzolo. Rendendosi così meno vulnerabili alle avversità della vita. Il soggetto che dorme in questa posizione, ha una personalità molto sensibile. È una persona insicura ed emotivamente fragile ed alla continua ricerca di protezione. La seconda posizione è quella allungata o a tronco. In questo caso si dorme su un fianco con le braccia lungo i fianchi. Si tratta di una postura estremamente rigida e indica una persona tendenzialmente estroversa. Il linguaggio del corpo indica che si tratta di una persona molto affabile e disponibile, troppo fiducioso negli altri.

35

Terza e quarta posizione

La terza posizione mentre si dorme è quella dell'aspirante. In questo caso il corpo è disteso su un fianco, con le braccia in fuori. Chi dorme in questa posizione ha una personalità equilibrata e bilanciata ed è capace anche di adattarsi senza troppe difficoltà alle varie vicissitudini della vita. Egli dimostra di avere uno spirito coraggioso, espansivo, aperto, determinato e testardo. Risulta spesso anche cinico e sospettoso. Di norma è lento nel prendere decisioni, ma una volta che ha deciso non cambia certo idea. La quarta postura mentre si dorme è quella del soldato. Il corpo è supino con braccia lungo i fianchi. Indica una struttura mentale rigida, con difficoltà ad abbandonare il controllo delle proprie emozioni e a lasciarsi andare. Chi dorme così è piuttosto sicuro di sé ed ostenta elevata autostima. Il soggetto in questione pretende molto da sé stesso e dagli altri. Risulta inoltre riservato e tranquillo e non ama assolutamente la confusione.

Continua la lettura
45

Quinta e sesta posizione

Nella a posizione di caduta libera il corpo è prono, con le braccia che avvolgono il cuscino. Chi dorme così ha una personalità precisa e meticolosa, che talvolta può assumere comportamenti ripetitivi. Il soggetto che assume questa postura è una persona di compagnia, spontanea che però soffre molto di ansia e stress e odia le critiche e le situazioni estreme. Infine abbiamo la posizione a stella di mare, ossia supina col cuscino tre le braccia. Il linguaggio del corpo indica che si tratta di persone sicure di sè, estroverse, razionali e ben volute dagli altri per la loro generosità. Questa posizione mentre si dorme indica un rapporto positivo con i genitori e soprattutto con la madre.

55
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come capire se la tua relazione durerà

Hai appena cominciato a frequentare una persona e ti stai chiedendo se questa conoscenza ti porterà a una storia seria o se potrebbe rappresentare l'ennesima delusione? Niente paura, in questa guida ti indicherò come capire se la tua relazione durerà...
Psicologia

5 consigli per sedurre un uomo senza fargli capire che ti piace

Non è sempre facile riuscire ad approcciare con una persona che ci piace. Spesso tremiamo al solo pensare di parlarci, oppure fantastichiamo su mille modi per poter iniziare una conversazione e quando arriviamo realmente a parlare ci blocchiamo e facciamo...
Psicologia

Come gestire una persona aggressiva

Ogni persona può risultare simpatica o antipatica, positiva o negativa, calma o aggressiva. I caratteri variano da individui ad individui, questo è una conseguenza genetica e di educazione ricevuta dalla famiglia. Inoltre gli stress, le difficoltà...
Psicologia

Pet therapy: che cos'è e come funziona

Il termine " pet therapy " fa parte, da tempo, del linguaggio comune riguardante le terapie innovative sul trattamento di particolari malattie o disturbi di natura nervosa. Questa metodologia speciale utilizza l'interazione paziente - animale domestico....
Psicologia

Tecniche di rilassamento prima di dormire

Rilassarsi prima di andare a dormire è fondamentale per godere di un sonno tranquillo e ristoratore. Spesso uno stile di vita frenetico, i troppi impegni e le relative problematiche rendono questo step impossibile ed è per questo che anzitutto occorre...
Psicologia

Come placare la rabbia

Questo è un argomento che calza a pennello per molti di noi: la rabbia. Non c'è cosa peggiore che sentirsi arrabbiati con il resto del mondo perché si corre il grave rischio di venire additati eternamente come individui rabbiosi ed aggressivi, con...
Psicologia

Come capire se si tratta solo di un flirt

Il flirt è un gioco di relazione abbastanza leggero per cui non è opportuno prenderlo troppo sul serio. Sono tantissimi i comportamenti che vengono messi in atto per conquistare l'altra persona. La cosa migliore è quella di creare una comunicazione...
Psicologia

Come comportarsi con una persona anaffettiva

Essere in grado di comunicare efficacemente è la più importante di tutte le abilità della vita. Sviluppare le tue capacità comunicative può aiutare tutti gli aspetti della tua vita, da quella professionale alle riunioni sociali e tutto il resto....