Le proprietà dei semi di anguria

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È il frutto - se non il cibo - che in assoluto rappresenta di più l'estate, quello che viene in mente a tutti noi quando si immaginano lunghe maratone in spiaggia, tra sole mare e salsedine. Tutti lo amiamo, come pasto, dopo pasto, dolce o dessert e molti di noi sicuramente non hanno trascorso nemmeno un'estate senza assaggiarne almeno una fetta. Di cosa stiamo parlando? Ma naturalmente dell'anguria, detta anche cocomero al centro e Sud d'Italia. Questo frutto, oltre ad essere rinfrescante e delizioso, ha anche numerose proprietà benefiche. Ma non è solo la sua polpa a farci bene: anche i suoi semi hanno effetti benefici sul nostro organismo. Ecco una lista con le proprietà dei semi di anguria.  

26

Sono ricchi di proteine

La prima proprietà dei semi di anguria è quella di essere una fonte di proteine. Forse questa informazione potrebbe esserci nuova, ma dobbiamo pensare che i semi di anguria contengono la stessa quantità di proteine che troveremmo nella stessa quantità di carne bianca. In Oriente infatti le popolazioni sono solite lasciare essiccare questi semi e consumarli in seguito, proprio come noi facciamo con i semi di lino o i semi di girasole ad esempio.

36

Aiutano a tenere a bada il colesterolo

I semi di anguria contengono inoltre grassi poli-insaturi. Questa particolare categoria di grassi non è così deleteria per il nostro organismo, anzi. Essi ci aiutano a controllare i livelli di colesterolo nel sangue, responsabile della maggior parte delle malattie cardiocircolatorie. Una proprietà, questa dei semi di anguria, da non sottovalutare affatto.

Continua la lettura
46

Contengono vitamine e sali minerali

Come il frutto che li contengono, anche i semi di anguria sono ricchi di vitamine e sali minerali. Per questo l'anguria è uno dei frutti più indicati nella stagione estive: permette di reintegrare le sostanze che si perdono con la sudorazione. Tra i minerali più importanti contenuti nei semi di anguria troviamo il rame, il magnesio, il fosforo e lo zinco.

56

Contengono fibre e antiossidanti

Le proprietà dei semi di anguria non finiscono qui: c'è infatti da sapere che essi aiutano la regolarità intestinale grazie alla presenza di fibre. Non solo: se teniamo alla nostra pelle e vogliamo un corpo e un organismo sempre giovani forse ci interesserà sapere che i piccoli semini neri del cocomero contengono anche potenti antiossidanti.

66

Aiutano l'assimilazione del ferro

L'ultima proprietà dei semi di anguria, tra le più importanti, è che essi contengono ferro. Mangiarli insieme al frutto, senza gettarli via, ci consentirà non solo di ingerire una buona dose di ferro, ma anche di fare assorbire questo prezioso minerale nel modo più rapido e corretto dall'organismo. Il ferro infatti si assimila più facilmente se a contatto con la vitamina C: poiché l'anguria contiene anche vitamina C, mangiare semi e frutto insieme facilita l'assorbimento del ferro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Olio di semi di zucca: proprietà e benefici

L'olio di semi di zucca viene ricavato dall'omonima pianta. I semi vengono tostati e sbucciati, poi spremuti a freddo con macchinari particolari. In Austria, Germania e Romania viene addirittura impiegato in svariate pietanze. Insaporisce con gusto insalate,...
Alimentazione

Come sfruttare le proprietà dei semi di girasole

I semi di girasole interi, tostati oppure sotto forma di olio, costituiscono una fonte preziosa per il corpo. Si raccolgono dal girasole comune (nome scientifico Helianthus annus) e sono ricchi di sostanze benefiche. Contengono le vitamine del gruppo...
Alimentazione

Proprietà e benefici dei semi di canapa

I semi di canapa sono un alimento completo e salutare. Si estraggono delle sementi autorizzate della varietà Sativa, pianta commestibile e medicinale. Sono disponibili in comodi sacchetti o sotto forma di farina ed olio. Si consumano integrali, decorticati,...
Alimentazione

Le proprietà dei semi di papavero

Per saper cucinare bene e rendere i propri piatti speciali e più appetibili è bene conoscere le proprietà e i benefici di ogni ingrediente che andremo ad utilizzare. Come potrebbero essere i semi di papavero, molto utilizzati per alcuni prodotti. I...
Alimentazione

Semi di papavero: proprietà e benefici

I papaveri sono delle piante annuali che troviamo soprattutto nelle aree Mediterranee, oppure in territori che godono di clima temperato-caldo. In Italia il tipo di papavero più frequente da trovare è quello del cosiddetto "rosolaccio". Il papavero...
Alimentazione

Farina di semi di lino: le proprietà

La farina di semi di lino viene prodotta dalla macinazione dei semi di lino. Questa farina vanta un'elevata quantità di calcio e proteine. Inoltre garantisce numerosi benefici per chi è affetto da reumatismi ed è molto apprezzata in cucina, dove viene...
Alimentazione

Semi di chia: proprietà e benefici

Da dove provengono i semi di chia, dal nome così chiaramente esotico? Da una pianta floreale denominata Salvia Hispanica, che prospera in paesi dell'America centrale, specialmente in Messico, in Bolivia ed in Guatemala. Tantissime sono le proprietà...
Alimentazione

Come usare i semi di melone

È importante sapere che del melone oltre alla polpa sono commestibili anche i semi. Al pari degli altri semi oleosi, come quelli di zucca o di girasole, i semi di melone hanno proprietà benefiche in quanto sono ricchi di proteine, fibre, magnesio, fosforo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.