Le proprietà dei fagioli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I fagioli non sono altro che i semi contenuti nel baccello prodotto dalla pianta del fagiolo e fa parte della famiglia delle leguminose. In commercio lo si può trovare, fresco, secco o in scatola. Le varietà dei fagioli più conosciuti e consumati in Italia sono i fagioli cannellini, i borlotti, il bianco di Spagna, il fagiolo all'occhio e altre varietà diffuse soprattutto a livello regionale. In questa guida metteremo in evidenza le proprietà dei fagioli e in particolare gli effetti benefici ch'è in grado di sortire sul nostro organismo.

26

Alto potere nutritivo

Per molti secoli i fagioli erano considerati il cibo dei poveri in quanto facilmente reperibile sul mercato e soprattutto perché acquistarli costava abbastanza poco. Con il tempo però si è capito, che quest'alimento non era affatto povero, ma al contrario ricco di sostanze nutritive e in grado di saziare il nostro organismo senza la necessità di consumare altri alimenti. I fagioli sono molto ricchi di fibre, proteine e contengono vitamina A e del gruppo B.

36

Un valido sostituto di carne e pesce

I fagioli, essendo costituiti per il 24% da proteine vegetali, rappresentano l'alimento ideale per chi per vari motivi, non consuma carne o pesce. Le proteine nobili contenute nella carne e nel pesce, non possono comunque in alcun modo essere equiparate a quelle vegetali dei fagioli e dei legumi in genere. Se però le proteine vegetali dei fagioli vengono integrate con altri alimenti come il riso, i cereali o il mais, ecco allora che si arriva ad una alimentazione completa ed equilibrata dal punto di vista proteico.

Continua la lettura
46

Un toccassana per l'apparato digerente

Grazie all'alto contenuto di fibre, i fagioli svolgono un potere benefico su tutto l'apparato digerente, con particolare riguardo a quei soggetti che soffrono di stitichezza, favorendone la regolarità intestinale. Se però da un lato aiuta il nostro intestino a funzionare bene, dall'altro ha un effetto collaterale non molto piacevole, la flatulenza. L'eccessiva produzione di gas a livello intestinale, può essere ovviata con dei piccoli accorgimenti, come per esempio quello di consumare insieme ai fagioli alcune spezie come la curcuma, la citronella o il coriandolo. Altri alimenti che combattono la flatulenza prodotta dai fagioli sono, l'aglio, lo zenzero e la santoreggia.

56

Aiuta ad abassare il colesterolo e la glicemia

Se avete problemi di colesterolo o se avete i livelli di glicemia oltre i valori consentiti, sappiate che un consumo regolare di fagioli vi può aiutare a combattere entrambe le situazioni. Qual miglior rimedio dunque per tenere sotto controllo il nostro colesterolo, se non quello di consumare almeno tre volte alla settimana una porzione di fagioli? E lo stesso ragionamento vale per chi ha la glicemia alta.

66

Aiuta il cuore e le ossa

Altri benefici legati al consumo regolare di fagioli è quello di aiutare il nostro cuore a stare in salute. Secondo alcuni studi condotti a livello internazionale si è scoperto che le persone che consumano una discreta quantità di fagioli alla settimana (almeno 4 volte) tutela il proprio cuore dall'insorgere di malattie cardiovascolari. Allo stesso modo, il consumo di fagioli, essendo ricchi di calcio, protegge le ossa mettendole al riparo dall'insorgenza dell'osteoporosi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

10 cibi che causano gonfiore addominale

Il gonfiore addominale annovera tra le sue cause principali la presenza di gas in eccesso all'interno dello stomaco. Detti gas possono a loro volta dipendere da numerose cause differenti, una tra le quali è senza dubbio l'alimentazione: latte, formaggi...
Alimentazione

Come fare dei primi piatti ricchi di proteine

Chi presenta una carenza di proteine ha il bisogno di apportare quotidianamente il giusto apporto proteico. Questo si può ottenere evitando di mangiare sempre troppa carne, preparando in alternativa dei primi piatti ricchi di proteine che permettono...
Alimentazione

Gli alimenti che contengono ferro e zinco

Il nostro organismo ha bisogno di tanti elementi nutritivi per fare in modo che funzioni correttamente. Infatti la perfetta macchina del corpo umano deve essere alimentata attraverso una dieta equilibrata, che garantisca un apporto sufficiente di sostanze...
Alimentazione

Come abbinare legumi e cereali

La nostra salute è fondamentale, e ad essa contribuisce in grande misura una corretta alimentazione. Quello che mangiamo quotidianamente, infatti, determina ed influenza lo stato di salute del nostro corpo, oltre a quello della nostra mente. Alimentarsi...
Alimentazione

10 alimenti ricchi di fibre

Le fibre sono dei nutrienti essenziali necessari per una corretta digestione degli alimenti, del corretto funzionamento del tratto digestivo in generale e nelle diete ipocaloriche, perché donano un buon senso di sazietà. La carenza di fibre possono...
Alimentazione

Come evitare che i legumi producano gas

In una buona alimentazione non può mancare nessun nutriente essenziale. Troppo spesso ci limitiamo ad un mero calcolo delle calorie per scegliere i nostri pasti. Rinunciare ad un gruppo tra carboidrati, proteine e grassi non è salutare per l'organismo....
Alimentazione

Carenza di triptofano: cosa mangiare

Il triptofano è un amminoacido essenziale che è indispensabile per la creazione di niacina, serotonina e melatonina. La serotonina è necessario per mandare degli impulsi alle cellule nervose. La mancanza (o il malassorbimento) di questo elemento può...
Alimentazione

Guida alle verdure più caloriche

Mentre la frutta e la verdura in genere tendono ad essere tra i cibi a basso contenuto calorico, alcuni di questi sono sorprendentemente ricchi di calorie. Per questo motivo, consumare questi alimenti può essere una buona abitudine per coloro che sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.