Le proprietà della crusca d'avena

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La crusca d'avena è un prodotto che deriva dalla lavorazione dell'avena. In definitiva, è il guscio del chicco d'avena, quindi si può definire come un prodotto di "scarto". Nonostante tutto questo, le sue proprietà sono molteplici e risapute ormai da anni. Un tempo era usata, esclusivamente, come mangime per gli animali, per poi acquisire maggiore notorietà, venendo usato come alimento per gli uomini. Oggi, infatti, la crusca d'avena è riuscita a farsi strada fra i cereali più pregiati come il frumento e l'orzo. Nella seguente guida vi illustreremo le principali proprietà che la rendono così richiesta.

25

Proprietà depurative

La crusca d'avena, come tutti i cereali, contiene fibre solubili. Quindi, ha importanti proprietà lassative, contrastando la stitichezza. L'azione depurativa che svolte, aiuta a prevenire il tumore dell'intestino ed in particolare del colon. Infatti, a livello intestinale, la crusca insieme all'acqua, forma una patina di protezione ed elimina i residui fecali che si depositano nelle pieghe dell'intestino. La crusca diminuisce il senso di fame nervosa, grazie alla presenza delle fibre. Per questo motivo viene utilizzata nelle diete. Assunta durante il pranzo o la cena, infatti, provoca un immediato senso di sazietà e riduce l'apporto calorico dei cibi, in quanto limita l'assorbimento di grassi saturi e zuccheri da parte dell'organismo.

35

Rimedio contro il colesterolo

Un'altra importante funzione che riveste la crusca d'avena è quella di abbassare i livelli del colesterolo nel sangue. Chi vuole mantenere i valori del colesterolo nella norma, può assumere l'avena come rimedio naturale con buon successo. Chiaramente, la crusca non sostituisce i medicinali al 100%, ma nei casi meno gravi si può fare a meno dei farmaci. Infatti, molti dottori prescrivono questa sostanza nelle condizioni che possono essere gestite con la semplice alimentazione.

Continua la lettura
45

Protezione di cuore e fegato

La crusca d'avena ha, inoltre, l'importante funzione di proteggere cuore e fegato. Dal momento che trattiene i grassi, evita che cuore e fegato siano sovraccaricati nelle loro attività. Infatti, contrasta gli accumuli di grassi nei vasi sanguigni e nel fegato. Tutto ciò aiuta nella prevenzione di infarti e di steatosi epatica. La crusca d'avena può essere assunta in diversi modi. Il più classico è quello di assumerla insieme allo yogurt o alle zuppe, mentre per i più golosi può essere utilizzata per pizze, pane e biscotti. Secondo una delle diete più famose, la dose consigliata è quella di tre cucchiai al giorno, utilizzabili in qualsiasi maniera.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'avena

L'avena appartiene alla famiglia della graminacee e viene coltivata soprattutto nei paesi nordici, per cui la pianta tollera sia le temperature fredde che le piogge forti. Viene utilizzata nell'alimentazione, come rimedio terapeutico a numerosi disturbi...
Rimedi Naturali

Avena colloidale: proprietà ed utilizzi

L'avena è una pianta erbacea da cui si ricava un cereale ricco di proprietà benefiche. Dall'avena si può ottenere un ottimo latte e, mentre fino a qualche anno fa era utilizzata in prevalenza come mangime per gli animali, oggi compare sempre di più...
Rimedi Naturali

Proprietà della farina d'avena

La farina d'avena si ricava dalla macinazione del cariosside, il frutto secco della pianta. Generalmente utilizzata in cucina, per la preparazione di gustose zuppe, dolci e prodotti da forno, trova largo impiego anche nella cosmesi. Dalle proprietà nutrienti,...
Rimedi Naturali

Come preparare decotti, cataplasmi e bagni d'avena

L'avena è una pianta annuale che produce un frutto completamente simile al grano. In effetti, si tratta di una cariosside (frutto molto digeribile) contenuta all'interno di una glumette (non assimilabile). L'avena è veramente piena di sostanze proteiche...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà benefiche del sedano

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, troverete ottimi consigli e utili suggerimenti su come sfruttare al meglio tutte le proprietà benefiche del sedano, una pianta perenne e famosissima nel mondo, molto usata sin dall'antichità...
Rimedi Naturali

Proprietà terapeutiche del peperoncino rosso

Il peperoncino è una bacca aromatica ricavata da una pianta di cui nome scientifico "Capiticum frutescens". Dapprima i frutti sono verdi, mentre quando maturano diventano rossi. Il colore definisce anche la loro proprietà, infatti, il peperoncino è...
Rimedi Naturali

Olio di mandorle dolci: proprietà

L'olio di mandorle dolci è un prodotto che viene ottenuto dalle mandorle essiccate. Esso presenta un leggero odore di nocciola e un sapore delicato. Questa sostanza viene utilizzata per le importanti proprietà benefiche che possiede, in quanto funge...
Rimedi Naturali

Curcuma: benefici e proprietà

La curcuma si caratterizza per il suo colore giallo ambrato e per il sapore intenso e muschiato. Utilizzata per la preparazione del curry, impartisce alle pietanze un tocco speciale ed unico. La polvere di curcuma si ottiene dai rizomi di una pianta erbacea...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.