Le proprietà dell'ananas

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Parliamo di ananas, un frutto esotico davvero delizioso che portiamo nelle nostre tavole soprattutto in estate, periodo ideale per consumare una buona quantità di questo frutto tropicale. Esso appartiene alla famiglia delle Bromeliacee, originario del Sud America, anche se viene coltivato in quasi tutte le zone del mondo. La sua polpa è costituita per il 90% di acqua mentre la restante parte contiene zuccheri e un enzima chiamato bromelina che agisce a livello intestinale, stimolando il metabolismo e aiutando a digerire le proteine: è molto dissetante, idratante ed ipocalorico, quindi un vero e proprio alleato di salute e bellezza. L'ananas, oltre ad essere consumato da solo o a pezzetti in macedonia, è utilizzato in cucina nella preparazione di dolci o gelati. Al momento dell'acquisto, per sincerarci della freschezza e della qualità dell'ananas, dobbiamo sopratutto concentrarci sulla scorza, che dovrà essere di un colore giallo-arancione ed essere priva di tagli e macchie. L'ananas è un frutto ricco di importanti proprietà che elencheremo in questa utile guida: leggiamone i passi e scopriremo che è un valido aiuto nella nostra dieta.

27

Occorrente

  • Ananas
37

Le proprietà benefiche

L'ananas ha moltissime proprietà benefiche che agiscono sul nostro organismo sia a livello di tessuti, che sulle ossa e l'apparato digerente. Questo frutto ha un basso contenuto di calorie, cento grammi ne contengono infatti soltanto quarantotto. Proprio per questo, l'assunzione di ananas, è "concessa" anche a tutti coloro che stanno seguendo una dieta. Inoltre, secondo recenti studi, mangiarne una certa quantità, aiuta a bruciare i grassi e dunque a dimagrire.

47

La bromelina

La bromelina, come già accennato nel passo precedente, è un enzima che è contenuto nel frutto dell'ananas che, assorbito a livello intestinale, fa si che questo frutto abbia anche proprietà antinfiammatorie e antiedemose; inoltre, migliora la circolazione e, per questi motivi, l'assunzione di ananas è raccomandabile nel decorso post-operatorio e post-traumatico, ma anche in casi di colite, irritazioni cutanee e cellulite. Quest'ultimo aspetto risulterà particolarmente interessante per gran parte delle signore e signorine perché, diciamoci la verità, questo è un problema che prima o dopo affligge praticamente tutte le donne. Per sfruttare l'ananas in questo senso, non limitiamoci a mangiare il frutto, ma facciamo degli impacchi sulle zone critiche con la polpa precedentemente triturata con l'aiuto di un frullatore.

Continua la lettura
57

Utilizzare compresse a base di estratto di gambo d'ananas

Chi soffre regolarmente di problemi di digestione, sarà lieto di scoprire che questo frutto ha anche un'azione eupeptica: assumiamolo, quindi, dopo pasti abbondanti. A tal proposito, in erboristeria possiamo trovare delle compresse a base di estratto di gambo d'ananas, utili per tutti coloro che soffrono di questi disturbi ma che non amano il gusto dell'ananas. Infine, teniamo a precisare, che nonostante sia possibile reperire l'ananas anche in scatola, al fine di assorbirne al meglio le proprietà, è sempre preferibile scegliere quella fresco. L'ananas può essere conservato in frigorifero fino a 2-3 settimane oppure a temperatura ambiente, se non è troppo maturo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come usare il succo di ananas

Le elevate proprietà dimagranti e terapeutiche dell’ananas, un frutto esotico originario del Sud America, la rendono un alimento prezioso per nostro organismo. Le bromeline, enzimi contenuti in abbondanza nella polpa e nel succo dell’ananas, hanno...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà benefiche del sedano

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, troverete ottimi consigli e utili suggerimenti su come sfruttare al meglio tutte le proprietà benefiche del sedano, una pianta perenne e famosissima nel mondo, molto usata sin dall'antichità...
Rimedi Naturali

Proprietà terapeutiche del peperoncino rosso

Il peperoncino è una bacca aromatica ricavata da una pianta di cui nome scientifico "Capiticum frutescens". Dapprima i frutti sono verdi, mentre quando maturano diventano rossi. Il colore definisce anche la loro proprietà, infatti, il peperoncino è...
Rimedi Naturali

Olio di mandorle dolci: proprietà

L'olio di mandorle dolci è un prodotto che viene ottenuto dalle mandorle essiccate. Esso presenta un leggero odore di nocciola e un sapore delicato. Questa sostanza viene utilizzata per le importanti proprietà benefiche che possiede, in quanto funge...
Rimedi Naturali

Curcuma: benefici e proprietà

La curcuma si caratterizza per il suo colore giallo ambrato e per il sapore intenso e muschiato. Utilizzata per la preparazione del curry, impartisce alle pietanze un tocco speciale ed unico. La polvere di curcuma si ottiene dai rizomi di una pianta erbacea...
Rimedi Naturali

Proprietà benefiche della malva

La Malva è una pianta spontanea appartenente alla famiglia delle Malvacee. Conosciuta sin dai tempi dei greci per le sue particolarità benefiche. Di fatti, Ippocrate la raccomandava per le sue proprietà emollienti e lassative, certificate scientificamente...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'olio di enotera

L'olio di enotera è un estratto di erbe utilizzato principalmente contro i disturbi della pelle come gli eczemi, la psoriasi e l'acne. È usato anche per l'artrite reumatoide, l'osteoporosi, la sclerosi multipla, il cancro, il colesterolo alto e le malattie...
Rimedi Naturali

Tarassaco: utilizzi e proprietà curative

L'utilizzo di sostanze prodotte in laboratorio può essere fastidioso per qualcuno che vuole essere curato usando sostanze naturali e non nocive per la salute, dato che può esserci l'inusuale pensiero che le sostanze "non naturali" siano nocive e causino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.