Le proprietà benefiche delle more

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tante quante le famiglie approfittano della stagione estiva per effettuare delle escursioni in montagna ed al mare, dove è facile imbattersi in roveti ed in cui si possono raccogliere dei profumati frutti neri pieni di sapore. Le more, oltre a deliziare il palato ed a macchiare indelebilmente i vestiti, presentano delle ricche di proprietà benefiche che sono conosciute fin dai tempi più remoti. Il rovo costituisce una pianta spinosa, appartenente alla famiglia delle Rosaceae. I fiori bianchi oppure quelli rosa lasciano presto il posto a dei frutti rossi che successivamente diventeranno neri e dolcissimi. È considerata una pianta infestante che si eradica con molta difficoltà, e non amando le zone d'ombra prodotte dagli altri alberi, vive sui sentieri e nelle macchie. Tra l'altro, delle volte crea delle barriere indistricabili.

24

Le more presentano qualità dietetiche, antireumatiche, depurative, dissetanti ed antinfiammatorie

I frutti sono perfetti, specialmente se vengono mangiati a stomaco vuoto, dal momento che sono poveri di carboidrati ma ricchi di sostanze rigeneranti e nutrienti, indicati nei regimi dietetici. Inoltre presentano anche delle spiccate proprietà antireumatiche, depurative e dissetanti, che possiamo sfruttare da foglie, da radici e da cortecce da sempre utilizzati dall'erborista per preparare le tisane, i decotti oppure gli impacchi curativi. Le foglie masticate possono arrestare il sanguinamento delle gengive deboli, prevenendo delle forme infiammatorie a carico del cavo orale. Sono prescritte anche delle tisane per la cura di ulcere gastriche e per le affezioni gastrointestinali. Invece, possiamo affermare che gli impacchi alleviano i geloni che compaiono sulle mani e sui piedi.

34

Alcune more regolano i livelli di omocisteina e l'insorgenza di gravi malattie

Le more ricche di flavonoidi e di acidi organici come il malico, il citrico, ed il tartarico, insieme al calcio, al potassio ed al manganese contrastano la crescita delle cellule tumorali, regolando i livelli di omocisteina. Questa sostanza, infatti, se si trova in eccesso provoca dei gravi danni anche letali all'intero organismo umano. Per concludere, un gruppo di ricercatori ha scoperto una nuova sostanza ellagitannini, contenuta nell'acido ellagico, la quale ostacolerebbe l'insorgenza di forme patologiche serie.

Continua la lettura
44

Le more prevengono l'arteriosclerosi, il colesterolo, sono ricche di vitamine ed antiossidanti

Le more selvatiche crescono spontaneamente in tutta Europa, lungo i margini delle strade e sui sentieri di montagna. Esse assumono il caratteristico colore nero, una volta che raggiungono la fase di maturazione. I semini che tante persone tendono a rimuovere, dal momento che vanno ad infilarsi nei denti oppure sotto le protesi, sono ricchi di acidi grassi, conosciuti con il nome di Omega-3 e 6 che fluidificano il sangue, prevenendo l'insorgenza dell'arteriosclerosi e l'innalzamento del cosiddetto colesterolo cattivo (LDL). Le more, oltre ad essere squisite in crostate, in confetture ed in macedonie, costituiscono un serbatoio di vitamine e di sali minerali come la vitamina 9 oppure l'acido folico, utile alle donne nella prima fase della gestazione per salvaguardare la salute del feto. Tra l'altro possiede tantissime molecole antociani, dei potenti agenti antiossidanti ed infiammatori che proteggono i globuli rossi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

More: proprietà e benefici

Le more appartengono ai frutti rossi e rappresentano un frutto molto versatile, in quanto possono essere utilizzate per realizzare piatti salati, come il risotto alle more oppure semifreddi, dolci e gelati. La mora cresce in medie e alte quote, come le...
Alimentazione

Proprietà benefiche dei frutti di bosco

I frutti di bosco crescono in climi umidi, in particolare nel sottobosco. Le fragole, i lamponi, i mirtilli, le more, i ribes, il gelso, l'uva spina, il sambuco nero, l'ossicocco e l'amareno contengono antiossidanti e sostanze per contrastare le malattie...
Alimentazione

Le proprietà benefiche dei frutti rossi

I frutti rossi sono a tuttora poco diffusi nella nostra alimentazione. Non tutti, infatti, sanno che questi alimenti possiedono un fantastico valore terapeutico, hanno un contenuto calorico molto basso, sono ricchi di fibre, di vitamine e di acidi organici...
Alimentazione

Farina di Enkir: guida alle proprietà benefiche

Ogni alimento che ingeriamo contiene delle proprietà che possono essere più o meno benefiche per il nostro organismo. Conoscerle è importante per poter evitare fastidi e sintomi fastidiosi, oppure per poter apportare dei benefici. In natura sono presenti...
Alimentazione

Le proprietà benefiche degli oli vegetali

Ogni olio vegetale ha le sue proprietà benefiche ideali per mantenere in ottima forma la nostra pelle e i nostri capelli, o per migliorare la nostra salute. Gli oli sono ricavati dalla spremitura a freddo di vari tipi di frutti, alberi e piante. Inoltre...
Alimentazione

Le proprietà benefiche del cocco

Frutta e verdura, insieme ad acqua, proteine, carboidrati, grassi e sali minerali, forniscono energia quotidiana al corpo. Consentono lo svolgimento delle normali attività giornaliere. In commercio, nei supermercati o presso il negozio ortofrutticolo...
Alimentazione

Proprietà benefiche dell'alga kombu

L'alga kombu è un'alga ormai conosciutissima in tutto il mondo e molto utilizzata nella cucina giapponese per insaporire i cibi o per creare delle graziosissime decorazioni su alcuni piatti tipici di questa tradizione. Il suo sapore dolce e piacevole...
Alimentazione

Le proprietà benefiche della lattuga

La lattuga è un tipo di insalata, conosciuta e consumata da molte persone. Questa verdura presenta elevate proprietà benefiche, al pari degli altri alimenti vegetali. Deve il proprio nome al lattice, sostanza che viene emessa dopo la rottura dei tessuti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.