Le proprietà benefiche della piantaggine

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La natura ci regala numerose piante da utilizzare sia in cucina sia per scopi terapeutici, come ad esempio la piantaggine. È tra le erbe più diffuse e si può trovare spontaneamente tra i prati o in campagna. Anticamente veniva raccolta per allontanare gli spiriti maligni dai bambini, oggi invece è un ottima pianta che viene utilizzata come rimedio naturale per prevenire o curare alcuni malanni come il raffreddore. In questa guida spiegherò le numerose proprietà benefiche della piantaggine, una pianta dalle mille virtù.

26

Azione depurativa

Le proprietà di questa pianta sono molteplici, ma occorre ricordare che si dovranno utilizzare solo le foglie interne e i semi. Per prima cosa, è utile ricordare che possiede un'azione depurativa e diuretica, antibatterica ed emolliente. I semi contengono un'elevata percentuale di mucillagine e venivano usati per uso interno per ridurre ed eliminare problemi intestinali di vario genere e per diminuire l'acido urico. L'utilizzo delle foglie, attraverso la preparazione di un infuso, è indicato anche come ricostituente ed antiemorragico. Di conseguenza, una delle proprietà della pianta è quella di favorire la coagulazione del sangue.

36

Emolliente e calmante

La piantaggine si può utilizzare anche per lenire le punture degli insetti frizionando le foglie sulla parte colpita. Queste ultime, dopo averle tritate finemente, si applicano sulle piaghe ulcerose delle gambe. Tra i vari campi di applicazione non si può non sottolineare l'utilità in campo oftalmico. Bastano poche gocce per dare sollievo all'occhio e lubrificare bene la parete della cornea. In passato, in campagna, veniva usata anche contro il mal di denti applicando dei gargarismi e vari risciacqui. Questi indicati, sono tutti utilizzi che derivano dalle caratteristiche emollienti, calmanti e antibatteriche.

Continua la lettura
46

Attenzione al polline

Chiaramente, esiste anche un aspetto totalmente culinario, infatti è importante far notare che la piantaggine possiede una commestibilità accertata. Si possono inserire le giovani foglie nelle insalate primaverili tenendo presente che a stagione inoltrata esse diventano dure. Potete usarle egualmente avendo l'accortezza di togliere i filamenti che le innervano. Non sarebbe una brutta idea introdurle nei misti di verdure cotte, nei ripieni e nelle torte salate. Fate attenzione solamente al polline, potrebbe essere causa di fattori allergici in certe persone. Questa pianta è versatile e potrà essere utilizzata con un po' di fantasia anche in cucina.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se avete delle intolleranze occorre chiedere prima al vostro medico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Proprietà benefiche della malva

La Malva è una pianta spontanea appartenente alla famiglia delle Malvacee. Conosciuta sin dai tempi dei greci per le sue particolarità benefiche. Di fatti, Ippocrate la raccomandava per le sue proprietà emollienti e lassative, certificate scientificamente...
Rimedi Naturali

Proprietà benefiche della birra

In commercio possiamo trovare spesso alcuni prodotti naturali o di consumo alimentare che hanno importanti benefici sconosciuti. Un esempio viene fornito dalla bevanda alcolica più famosa e adorata in tutto il mondo, ovvero la birra. Se viene consumata...
Rimedi Naturali

come conoscere e utilizzare le proprietà benefiche della "carambola"

Da sempre, le erbe officinali e gli estratti naturali risolvono mali di stagione, dolori muscolari ed articolari. Queste soluzioni vengono utilizzate anche in cosmetica nonché contro dermatiti oppure scottature. Facilmente reperibili in farmacia o in...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche dell'anice

Pianta erbacea di origine orientale, l'anice viene largamente impiegato in cucina. Aromatizza e profuma con delicatezza numerose pietanze. La sua particolare composizione conferisce notevoli proprietà benefiche all'organismo. I suoi semi sono particolarmente...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche del mirtillo

Il mirtillo è un piccolo arbusto diffuso nella Penisola Italiana, precisamente nelle zone di montagna, soprattutto nella zona delle Alpi e sull'Appennino settentrionale). Esso è dotato di foglie dal margine seghettato, fiori rosei con la corolla urceolata...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche della liquirizia

Una giusta e varia alimentazione può influire, positivamente, sul benessere psicofisico dell'uomo. Alcune sostanze contengono principi attivi utili alla prevenzione e cura di alcune patologie. La liquirizia, nelle svariate forme, ha numerose proprietà...
Rimedi Naturali

Cajeput: proprieta benefiche

Il cajeput è un olio essenziale che viene estratto da un albero chiamato "Melaleuca cajuputi", appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, conosciuto anche come legno bianco o albero del tè. L'albero di cajeput è originario della pianura costiera della...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche della ruta

In questo tutorial di oggi vedremo le proprietà benefiche della ruta. Quest'ultima, è una pianta particolare con proprietà potenti curative. Proprio per tal motivo, la ruta è tra i principali ingredienti di tanti farmaci omeopatici e naturali, perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.